Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Ceta: da Juncker un vergognoso attacco alla democrazia

Posted by fidest press agency su martedì, 11 luglio 2017

junckerQuanto sta accadendo con il Ceta evidenzia con tutta chiarezza la portata degli interessi che ci sono dietro questo accordo. Infatti è in questo modo che va interpretata la scelta del presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker, di saltare tutte le procedure democratiche dei singoli Stati europei e di far entrare in vigore (provvisoriamente) il Ceta dal prossimo 21 settembre.
Come ripetiamo da tempo è ormai in corso un chiaro tentativo di svendere alle grandi multinazionali tutto il patrimonio collettivo; e questo vale sia per l’ambito dei servizi che per i beni di prima necessità. Il Ceta, come il Ttip, non è che una delle parti di questo piano dagli evidenti contenuti e modalità anti-democratiche.
Come Confeuro chiediamo con forza, non solo che il governo italiano e il ministro dell’agroalimentare, Maurizio Martina, ritirino subito il proprio appoggio al Ceta, ma anche che protestino vivacemente per la scelta di Juncker di attivare il trattato prima del voto dei parlamenti nazionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: