Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 299

Acquisizione FARMA: SAKURA Italia entra nel gruppo spagnolo CINFA

Posted by fidest press agency su sabato, 29 luglio 2017

farmaciCi sono novità nell’industria farmaceutica italiana: Cinfa, azienda spagnola leader nel settore farmaceutico, ha acquisito Sakura Italia, società bresciana specializzata nella produzione di dispositivi medici e integratori alimentari.L’operazione permetterà ad entrambe le società di realizzare significative sinergie combinando knowhow e punti di forza: Sakura sviluppa, commercializza e distribuisce prodotti farmaceutici in Italia dal 2004, mentre Cinfa è il leader nel mercato spagnolo per numero di farmaci distribuiti in farmacie e si posiziona al quarto posto per fatturato.Sakura Italia, il cui quartier generale è situato presso Lonato del Garda (BS), commercializza 19 tipologie di integratori alimentari e 21 differenti dispositivi medici. Gli ambiti terapeutici in cui Sakura si concentra maggiormente sono la ginecologia, le patologie respiratorie, vascolari, intestinali, cutanee e quelle del sistema immunitario.“Le sinergie tra le due società sono evidenti. I prodotti all’avanguardia e di elevata qualità di Sakura Italia combinati al costante impegno della società all’innovazione, la rendono il partner ideale per Cinfa. Insieme, continueremo a investire nel benessere dei pazienti e nel progresso della medicina”, ha commentato Enrique Ordieres, Presidente di Cinfa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: