Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

“Poltronificio M5S direttamente proporzionale a buche di Roma”

Posted by fidest press agency su lunedì, 31 luglio 2017

roma-fori-imperiali“Parlavano di onestà e continuano a blaterare di una rinascita della capitale che nessuno percepisce. Dichiarano di aver fatto grandi economie per la nostra città e poi scopriamo attraverso un’indagine di un importante quotidiano romano che i collaboratori di Raggi & C. costano ai romani circa 2,8 milioni di euro. Si tratta dei 56 collaboratori della sindaca e dei suoi assessori che si spartiscono una fetta cospicua di fondi che potrebbero essere destinati a miglior uso. I manager quelli veri hanno abbandonato la giunta Raggi e le aziende municipali con il risultato che la città è ferma e le aziende annaspano. Nonostante ciò l’immobilismo grillino non è così inattivo come sembrerebbe soprattutto quando si tratta di assegnare incarichi e poltrone è più che mai efficiente. Un posticino nell’amministrazione comunale lo si trova sempre. Il governo m5s di Roma evidentemente perde il vizio ma non il pelo ed è passato dalla mega-promozione di Romeo alla moltiplicazione degli stipendi a tempo determinato senza alcun giovamento per la città. Anzi, tra i dipendenti comunali , gira già una voce: ’ l’aumento degli incarichi grillini è direttamente proporzionale a quello delle buche di Roma’. Dopo 13 mesi ,al degrado che avvolge la città si sommano il disastro dell’Atac e l’emergenza idrica sempre più incombente . La città continua ad attendere risposte urgenti che non arrivano. E mentre in Campidoglio sembra essere calata la consegna del silenzio l’unica attività che funziona a pieno regime sembra essere il nuovo ufficio di collocamento aperto sul colle capitolino.” Così in una nota il consigliere del PD Antongiulio Pelonzi. (n.r. Certo: noi avremmo preferito che l’amministrazione Raggi si servisse dello stesso personale capitolino per non spendere un solo euro in più con i collaboratori esterni. Ma è possibile? Certo i precedenti amministratori hanno fatto di peggio. E’ un motivo di vanto? E ci chiediamo: esiste la possibilità che i collaboratori esterni offrano la loro disponibilità gratuitamente? A Milano, ad esempio come vanno le cose?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: