Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Il male antico dei corrotti e dei corruttori

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 agosto 2017

soldi-pubbliciParliamo tanto di corrotti, corruttori e corrompibili da almeno 40 anni a questa parte ma ci guardiamo bene di passare dalla parlata ai fatti per porvi riparo in qualche modo, se non rispolverando qualche palliativo tanto per gettare fumo negli occhi. Già Fanfani, infatti, quando era segretario della Dc denunciò gli abusi di alcuni politici. E se vogliamo fare una ulteriore dietrologia ricordo quanto ebbe a dire Moro ai direttori delle testate dei piccoli periodici a Palermo invitandoli a “ricercare la verità” consapevole del deterioramento del quadro politico nel quale si stavano inserendo elementi di dubbio profilo morale e che tendevano ad inquinarlo. Ma ne rilevava anche la impossibilità che tali fatti venissero a galla e fossero perseguiti per vie legali tanto che pensò di farli emergere, per lo meno, per via mediatica. Un discorso che ci riporta all’attualità e forse spiega il motivo per il quale si cerca di mettere il bavaglio alla libera stampa ovvero quella dei piccoli editori non compromessi con i grandi potentati. Oggi l’insidia è più grave in quanto si cerca di confondere l’opinione pubblica con notizie false e pretestuose nei confronti dei “censori” così come si fa con taluni “pentiti” di mafia. Oggi è diventata una lotta impari se stiamo ad osservare quanto accade nel Paese e nel Parlamento e nelle stesse procure e aule dei tribunali. Possibile che l’opinione pubblica non se ne renda conto o lo dobbiamo al fatto che è già vittima di quel sottile veleno che si chiama “disinformazione” e sta per finire come l’asino di Buridano non sapendo se mangiare prima di bere o viceversa alla fine muore di fame e di sete. (Riccardo Alfonso)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: