Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 341

Libro “Il dittatore”

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 agosto 2017

Il DittatoreRiccardo Alfonso: “Il Dittatore”. Edizioni Fidest pag. 180. Un giornalista viene ucciso: E’ Mino Pecorelli. Perché è accaduto? Il fatto permette all’autore di approfondire lo scenario che lo contorna e di prefigurare l’esistenza di un “puparo”. Diventa uno spaccato della vita e dei costumi italiani dal 1945 al 1990. Sono, per l’Italia ma anche per il resto del mondo sconvolto da una guerra mondiale con milioni di morti, la conseguenza di immani distruzioni e lo spettro dei funghi atomici di Hiroshima e Nagasaki. Sono anni frenetici di ricostruzione, di un cambiamento radicale dei costumi, di nuove mode e di un business senza regole. Qui si intreccia la storia raccontata a pochi anni dalla morte di Pecorelli. E’ sofferta e carica di misteri. Non si riesce a ridosso di tali fatti a darvi riscontri obiettivi. Solo da qualche anno quelle notizie sussurrate a mezza voce, date e ritenute avventate dai lettori e dai critici di allora hanno avuto una verifica e un giusto riconoscimento. Si sono persino arricchite di nuovi episodi e particolari che lo stesso autore ne era a conoscenza ma non reputò di renderli pubblici per evitare seri pericoli per la sua vita. (pubblicato su Amazon)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: