Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Joint Diploma in Ecologia integrale

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 agosto 2017

gregorianaRoma venerdì 1° settembre, in occasione della Giornata Mondiale di Preghiera per la Cura del Creato, data nella quale già da tempo la celebra anche la Chiesa Ortodossa anche le Università Pontificie romane hanno risposto alla richieste che papa Francesco esprime nell’enciclica Laudato si’, in particolare dove afferma che per maturare abitudini alternative al contesto di altissimo consumismo nel quale siamo immersi occorre affrontare «una sfida educativa» (LS 209). Dopo un processo di analisi e valutazione, le Università Pontificie romane hanno deciso avviare un percorso formativo quinquennale, diviso in diplomi annuali. Il programma, presentato al Santo Padre lo scorso 22 giugno nel corso di un’udienza privata con il gesuita Prem Xalxo e il Cardinale Telesphore P. Toppo, vuole diffondere la visione e la missione che Laudato si’ affida alla Chiesa tramite gli strumenti specifici della la formazione. Al progetto congiunto partecipano per la prima volta tutte e sette le Pontificie Università romane, nonché un Pontificio Istituto.
Il Joint Diploma in Ecologia integrale si svilupperà in sei moduli, corrispondenti ai sei capitoli in cui si articola l’enciclica Laudato si’. Il primo modulo, centrato sulla domanda «Cosa sta succedendo alla nostra casa comune?», sarà coordinato dal prof. Joshtrom Isaac Kureethadam (Università Pontificia pontificia università gregorianaSalesiana). Il secondo modulo approfondisce «Il Vangelo della Creazione» ed è affidato al prof. Prem Xalxo (Pontificia Università Gregoriana), che coordina l’intero Diploma. Il terzo modulo guarda alla «La radice umana della crisi ecologica», sotto la supervisione della prof.ssa Giulia Lombardi (Pontificia Università Urbaniana), mentre il successivo modulo sull’«ecologia integrale» è affidato al coordinamento del prof. Massimo Losito (Pontificio Ateneo Regina Apostolorum). Sulle concrete linee d’azione si concentra il quinto modulo, guidato dal Dr. Tomás Insua (The Global Catholic Climate Movement, Washington D.C./ Roma), mentre l’ultimo modulo su “educazione e spiritualità ecologica” sarà coordinato dal prof. Ivan Colagé (Università Pontificia Antonianum).Le lezioni frontali avranno luogo da novembre a giugno, ogni secondo giovedì del mese. Agli studenti sarà inoltre richiesto di partecipare a un convegno e a due laboratori “Segni di Speranza”, coordinati da Cecilia Dall’Oglio (Global Catholic Climate Movement, Roma), nonché la scrittura di una tesi e un esame finale.
Il Joint Diploma non è rivolto solo agli studenti delle varie facoltà pontificie e degli istituti superiori di scienze religiose, ma a tutti i professionisti delle diverse aree, operatori pastorali e sociali, sacerdoti, religiosi e laici che si sono sentiti interpellati dall’enciclica Laudato si’.
L’iscrizione deve effettuarsi presso la Segreteria Generale della Pontificia Università Gregoriana, dove si svolgeranno tutte le lezioni dell’anno accademico 2017-2018. Al termine del curriculum di studi, verrà rilasciato il Joint Diploma in Ecologia integrale. https://goo.gl/NBJzgA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: