Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Medicina: ritardo bando specializzandi non sia preludio a modifiche negative

Posted by fidest press agency su domenica, 10 settembre 2017

medico“Condividiamo le motivazioni che hanno indotto i medici specializzandi a scendere in piazza. Quello che sta accadendo rende evidenti a tutti i problemi esistenti sul sistema formativo post-laurea, problemi che abbiamo sollevato in tempi non sospetti. Riteniamo importante il lavoro fatto dal Miur per rilanciare le scuole di specializzazione italiane e auspichiamo che non vengano cambiati i principi dell’accreditamento che rappresentano garanzia di qualità dei percorsi formativi. Non capiamo il ritardo della convocazione dei concorsi per l’ingresso nelle scuole di specializzazione e speriamo che non sia preludio a modifiche peggiorative che farebbero ricadere il sistema formativo in un oscurantismo oggi anacronistico e insostenibile”. Lo afferma il presidente dell’Acoi (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) Pierluigi Marini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: