Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 317

Battaglia persa contro il lavoro nero

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 ottobre 2017

donne al lavoroSecondo i dati resi noti oggi dall’Istat, nel 2015 l’economia non osservata vale circa 208 miliardi di euro, pari al 12,6% del Pil. “I dati più preoccupanti sono che sale al 37,3% la componente di economia non osservata attribuibile all’impiego di lavoro irregolare, contro il 35,6% del 2014 e che sale quella legata alle attività illegali, che passa da 16,884 a 17,099 mld” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.”Per quanto riguarda il lavoro nero, anche se la cifra si riduce in termini assoluti, scendendo da 78,068 a 77,383 mld, il punto è che la battaglia è stata persa, dato che ha avuto molto meno successo rispetto alle altre componenti, come quella delle sottodichiarazioni, scese da 99,5 a 93,2 mld, circa 2 punti percentuali in meno” prosegue Dona.
“Per combattere questo fenomeno bisogna cambiare le regole. Fino a che il lavoratore che denuncia il lavoro in nero rischia di passare per evasore, non si andrà da nessuna parte” conclude Dona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: