Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 307

Piramal Pharma Solutions annuncia un’espansione su larga scala dei siti produttivi di API

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 ottobre 2017

riverview_miRIVERVIEW, Michigan/PRNewswire/ Piramal Pharma Solutions (PPS), organizzazione leader in contract development e manufacturing (CDMO) e parte di Piramal Enterprises Ltd. (PEL), ha annunciato un investimento di 55 milioni di dollari nelle sue sedi produttive in Nord America e Asia, per ampliare le proprie risorse e capacità manifatturiere di API.Una parte di questo investimento andrà ai nuovi impianti multi-funzionali all’avanguardia, con oltre 270kL di capacità totale, per supportare l’attuale pipeline di circa 80 programmi in fase avanzata in cui PPS è attualmente impegnata ad assistere i propri partner in vari siti internazionali. PPS espanderà anche la sua potenza (nuovo Limite di Esposizione Produttiva: ≥10 ng/m3) nel proprio impianto di Riverview, Michigan, mentre aumenterà le capacità di sviluppo iniziale ad Ennore, in India, attraverso aggiunte di GMP kilo lab e un impianto pilota. Per servire meglio i suoi clienti biotech in Europa, PPS aggiungerà capacità di primo sviluppo sia in sostanze di farmaco che in prodotti farmaceutici nel suo sito di Morpeth, in Gran Bretagna. Con questo investimento, anche funzioni di supporto come capacità analitiche, infrastruttura R&S, automazione e sistemi informatici saranno ampliate in tutti i siti API.Piramal supporta lo sviluppo e la produzione dei principi attivi tramite un modello integrato nei propri cinque siti in Nord America, Europa e Asia. Le attività di sviluppo API fra cui lo scouting di percorso e lo sviluppo dei processi vengono condotte negli impianti di Aurora (CA), Ennore (IN) e Riverview (USA). Queste strutture sono ulteriormente integrate con unità manufatturiere di API commerciali ad Aurora (CA), Ennore (IN), Digwal (IN), Morpeth (GB) e Riverview (USA).Vivek Sharma, AD di Piramal Pharma Solutions ha commentato: “Ci impegniamo ad investire nelle esigenze future dei nostri clienti. Con questi investimenti, possiamo ora sostenere la commercializzazione della nostra pipeline di oltre 80 programmi che sono in Fase II o più avanzata, mentre aumentiamo la capacità di gestire partnership future.” Ha poi aggiunto: “C’è stato un significativo interesse dei clienti verso le nostre offerte ‘integrate’, e siamo lieti di avere più di 60 programmi integrati in PPS attraverso tutte le fasi di sviluppo del farmaco. Ringraziamo i nostri clienti per la loro fiducia e supporto e promettiamo di continuare il focus sui tre pilastri che ci hanno resi loro partner d’elezione: centralità del cliente, qualità e innovazione.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: