Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 327

A Vittorio Parisi Premio Internazionale per l’Ecologia Umana

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 ottobre 2017

Duomo_e_Battistero_di_ParmaParma Sabato 21 ottobre Vittorio Parisi, già Professore Ordinario di Zoologia all’Università di Parma, riceverà al Teatro degli Arrischianti di Sarteano il Premio Internazionale per l’Ecologia Umana, nel corso della manifestazione “Le Terre e il Cielo dell’Abbazia di Spineto”.
Vittorio Parisi, oggi in pensione, vanta una carriera di primo livello nella ricerca ecologica ed evoluzionistica; un’attività che ha sempre portato avanti con rara competenza e con spirito da autentico conservazionista. I suoi studi sulla biodiversità e sulla plasticità fenotipica delle faune edafiche, e i suoi lavori sull’evoluzione morfologica e comportamentale di animali vertebrati e invertebrati sono documentati da una ricca produzione scientifica. In questo quadro spicca la messa a punto dell’Indice di Qualità Biologica dei Suoli (QBS) (una procedura di facile impiego oggi adottata in alcuni paesi europei, in Nord-America, in Cina e in India), utile a determinare lo stato di integrità dei terreni di una notevole varietà di ambienti naturali e antropizzati.
Il grande studioso ha coltivato anche la dimensione sociale e formativa del suo ruolo accademico: nei consessi di specialisti come nelle aule universitarie non ha mai fatto mistero di una particolare sensibilità nei confronti della natura, riscontrabile nel suo impegno a profondere negli studenti e nei giovani ricercatori una cultura attenta al miglioramento del rapporto tra uomo e altri animali e, più in generale, tra uomo e ambiente. Vittorio Parisi rappresenta una figura di primo piano non solo per la comunità scientifica ma anche per la cittadinanza di Parma, che ha avuto l’opportunità di apprezzare gli alti livelli del dibattito scientifico e culturale a cui negli anni Ottanta seppe riportare il Museo di Storia Naturale dell’Università di Parma.Il Premio Internazionale per l’Ecologia Umana rende dunque onore alla carriera di un vero uomo di scienza e al tempo stesso costituisce motivo di orgoglio per l’intero Ateneo di Parma, che in Parisi ha avuto uno dei più raffinati studiosi di scienze della vita del panorama accademico nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: