Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 29 n° 327

Leif Ove Andsnes di nuovo protagonista a Lugano

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 ottobre 2017

Leif Ove AndsnesLugano Giovedì 26 ottobre alle ore 20.30 nella Sala Teatro del LAC, la stagione di LuganoMusica ospiterà il récital del grande pianista norvegese. Leif Ove Andsnes, definito dal New York Times “magistrale per eleganza, potenza e introspezione”, eseguirà, collegandosi al fil rouge della musica contemporanea che pervade la stagione 2017/2018 di LuganoMusica, l’opera Idyll und Abgrund. Sechs Schubert-Reminiszenzen (Idillio e abisso). Sei reminiscenze schubertiane) per pianoforte di Jörg Widmann, compositore tedesco tra i più richiesti del momento, del quale poi il prossimo 25 gennaio, sempre al LAC, verrà eseguito un quintetto per clarinetto ed archi, commissione di LuganoMusica.
Idyll und Abgrund. Sechs Schubert-Reminiszenzen (Idillio e abisso). Sei reminiscenze schubertiane) per pianoforte è un’opera che Widmann, compositore – ma anche pianista, clarinettista, professore universitario, camerista, solista e direttore d’orchestra -, uno dei più attivi della scena musicale di oggi, ha composto in omaggio a Schubert, e in cui l’obiettivo è “di catturare il costantemente precario equilibrio tra cielo e inferno, tra paradiso e l’ansia più profonda, e tra idillio ed abisso”.
Il programma musicale del récital di Andsnes sarà bilanciato fra riscoperte e contemporaneità, senza dimenticare i classici del Romanticismo. In programma Björken (Betulla) da Gli alberi, cinque pezzi per pianoforte op. 45; Impromptu dalle Sei bagatelle per pianoforte, op. 97; Rondino II dai Due rondini per pianoforte, op. 68; Der Hirt (Il pastore) dai Dieci pezzi per pianoforte, op. 58 e Romanza dai Dieci pezzi per pianoforte, op. 24 di Jean Sibelius, ma anche Tre pezzi per pianoforte, D. 946 di Franz Schubert, Sonata per pianoforte n. 17 in re minore, op. 31 n. 2 La tempesta di Ludwig van Beethoven e Notturno per pianoforte in si maggiore, op. 62 n. 1 e Ballata n. 1 in sol minore per pianoforte, op. 23 di Fryderyk Chopin. Biglietti: Fr. 77.- / 13.20 Per informazioni: http://www.luganomusica.ch (foto:Leif Ove Andsnes)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: