Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Maker Faire: Biblioteca di Roma apre il suo primo Fablab

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 novembre 2017

biblioteca centrale romaRoma Si trova all’interno della Fabrizio Giovenale il primo Makerspace di una biblioteca comunale di Roma. A promuovere e sostenere il progetto è il Goethe-Institut in collaborazione con le Biblioteche di Roma. L’iniziativa è a cura della Fondazione Mondo Digitale.
Bibliomakers, così si chiama lo spazio, è dotato di strumenti di fabbricazione digitale, come stampanti 3D, laser cutter, plotter da taglio, saldatori, un nuovo centro di creatività al servizio della cittadinanza. La biblioteca trasforma in un vero e proprio luogo del fare, una fabbrica delle idee. In Germania – come ad esempio nella Biblioteca civica di Colonia che è partner del progetto – già da diversi anni nelle biblioteche gli utenti possono trovare e imparare ad usare strumenti di fabbricazione digitale come stampanti 3d e laser cutter.
Per Bibliomakers ci si è avvalsi dell’esperienza della Fondazione Mondo Digitale, il cui FabLab a Roma, all’interno della Palestra dell’Innovazione, è divenuto in poco tempo un luogo di innovazione e scambio, frequentato quotidianamente da una importante comunità di makers, artisti, professionisti e giovani di tutte le età. La Fondazione cura lo spazio della Fabrizio Giovenale, sia fornendo assistenza agli utenti che vogliono usare le attrezzature, sia ideando e gestendo i laboratori per le famiglie e le scolaresche. Tutte le attività saranno presentate allo stand di Fondazione Mondo Digitale presso la Maker Faire.
Il Goethe-Institut nell’ambito del proprio progetto Creatività 4.0 e grazie alla lunga collaborazione con le Biblioteche di Roma, si è impegnato a finanziare lo startup del nuovo Makerspace, oltre al suo mantenimento per i prossimi mesi. L’obiettivo condiviso con i partner del progetto è quello di realizzare un prototipo replicabile successivamente in altre biblioteche o spazi pubblici. Grazie alla collaborazione con il Forum del Libro alcuni corsi sono aperti anche agli insegnanti e bibliotecari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: