Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Archive for 12 dicembre 2017

Grand Hotel Principe di Piemonte: iniziative di fine anno e oltre

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

hotel principe di piemonteViareggio (LU) Il Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio (LU), meta affermata anche per eventi aziendali grazie all’ampia disponibilità di sale congressi perfettamente equipaggiate e all’incomparabile atmosfera versiliese, apre le proprie porte al vasto pubblico con due iniziative a cavallo della fine dell’anno. Alla tradizionale festa di capodanno, che quest’anno valorizzerà ancor più lo straordinario banqueting di casa dopo la quarta riconferma di fila delle due stelle al ristorante Il Piccolo Principe, si affianca infatti il 20 gennaio un evento di grande originalità e destinato davvero a tutti: la cerimonia del tè secondo l’antica tradizione giapponese.
Relax, gusto e benessere alla fine dell’anno con un’offerta speciale, valida dal 29 dicembre al 2 gennaio, per festeggiare l’arrivo del 2018. Uno o più pernottamenti in camera doppia, accesso alla piscina panoramica riscaldata a 36°C, 50 minuti al percorso Thermarium della Spa, utilizzo area fitness, ricca prima colazione a buffet e ogni pomeriggio la merenda servita con cioccolata calda e le prelibatezze di stagione presso il bar coronano il cenone del 31 dicembre 2017 servito negli eleganti saloni del Ristorante Regina, all’interno dell’hotel. Lo chef Giuseppe Mancino metterà la propria arte pluristellata al servizio degli ospiti, con un menu speciale all’insegna delle tipicità versiliesi creativamente reinterpretate.Da segnalare il servizio di baby sitting per i bambini dai tre anni in su durante il cenone.I costi dipendono dalla tipologia di camera prescelta.

principe di piemonte1

Il 20 gennaio le sale del Grand Hotel ospiteranno invece la cerimonia del tè secondo il rito e l’abbigliamento tradizionale giapponese. L’evento è accessibile con un biglietto di 20 euro a persona. Dopo la cerimonia è prevista una degustazione di una dose di tè matcha giapponese più un dolcetto.
All’evento, molto importante sia per il numero potenziale dei partecipanti sia per il livello delle personalità coinvolte, dedicheremo un comunicato stampa ad hoc nei giorni subito precedenti. «Teniamo ora a sottolineare», dichiara l’hotel manager Marco Bendotti, «l’inizio di una diversificazione nel raggio e nella struttura dei nostri eventi. Dopo esserci affermati presso il pubblico aziendale desideriamo aprire la bellezza delle nostre sale e offrire la nostra expertise nella ricettività Mice anche a nuove tipologie di eventi e a ospiti eterogenei per provenienza e gusti».
Grand Hotel Principe di Piemonte, storico e prestigioso hotel di lusso che si affaccia sul lungomare di Viareggio, è membro di Small Luxury Hotels of the World, brand che raccoglie centinaia di prestigiosi alberghi nel mondo. Sorto nei primi anni Venti, ha rivisto la luce nel 2004 dopo due anni di restauro conservativo, che lo hanno riportato all’antico splendore.
Gli ambienti intimi e accoglienti, raffinati e di lusso, dai quali ammirare lo splendido panorama delle Alpi Apuane e del lungomare di Viareggio, attraggono durante tutto l’anno turisti leisure e Mice. Le 106 camere, 87 standard e 19 suite, sono disposte sui cinque piani, ognuno di questi arredato con uno stile differente. E anche i ristoranti “Piccolo Principe” e “Regina” hanno certamente reso celebre l’albergo nel tempo. Il Grand Hotel Principe di Piemonte è la sede ideale per convention e meeting di altissimo livello.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Allied Wallet Projects Significant Growth Upon Chip and Pin mPOS Launch

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

allied-wallet-swipeAllied Wallet, an award-winning provider of global payment services including online payment processing, mobile, and prepaid card services, has announced that it will be releasing its new SWIPE solution with a brand new, chip and pin, mobile point-of-sale (mPOS) device to the European Union and the United Kingdom in March of 2018.
Allied Wallet has always led the global payments industry in technological innovation by interconnecting countries, currencies, and even different types of preferred payment methods.As it stands, Allied Wallet enables payment acceptance in 164 different currencies in 196 countries. Their merchants can accept every major card brand along with countless alternative payment options from all over the globe.In the first week of March 2018, Allied Wallet will release its new “chip and pin” mPOS device to enable merchants and consumers the ability to accept payments on their mobile devices.This simple solution for accepting payments allows for complete functionality and added security for anyone who wants to accept or make payments with a smartphone.“As the payment landscape constantly changes, the world needs a more secure solution with the scalable ability to accept more types of payment methods,” said CEO Andy Khawaja, “…and that’s what we’re here for. That’s why Allied Wallet is so successful as a fintech company. We see another need as digital payments evolve that must be filled, and our new SWIPE solution will fill that need.”The new product launch across the EU and UK is projected to increase sales by 50% in Q2 of 2018 (photo: allied-wallet-swipe)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Inside Secure Protects Lufthansa Technik’s Inflight Entertainment on Passenger Devices

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

LufthansaInside Secure (Paris:INSD) (Euronext Paris: INSD), at the heart of security solutions for mobile and connected devices, and Lufthansa Technik, one of the leading providers of technical aircraft services in the world, announced they are working together to protect Android and iOS applications of Lufthansa Technik’s wireless IFE (Inflight Entertainment) »nice« brand systems. This includes the »nicemedia« and »nice HD« system. This extends the companies’ multi-year cooperation of bringing secured IFE to the seat-box screen. Passengers can now use their own devices that enable the secured playback of protected movies and entertainment in the air.Inside Secure brings its Content Protection Client to the partnership, a mature and robust solution combining digital rights management (DRM), code protection and media decoder technology in one software development kit (SDK). It is available on iOS, AppleTV, Android, Amazon FireTV, Tizen, Windows, and Mac, and deployed by more than 60 major OTT (over-the-top) service providers, media companies and multinational telecommunications companies. Today more than 100 million live users each day benefit from Inside Secure’s Content Protection Solution to view protected premium content online or offline. For customers, the offering is future proof as Inside Secure continually innovates and updates it according to the latest requirements of studios and services, and evolves along with the device’s environment.
Lufthansa Technik’s »nice HD« CMS/IFE system is offered to the Business Jet manufacturer and retro-fit customers, and, offers a wide range of entertainment features. With its ability to store and distribute audio and video content, it turns the airplane cabin into a theater in the sky. The »nicemedia« system includes 75 movies and 30 TV shows, and is updated monthly with brand new content. »nicemedia« is sold by service provider Satcom Direct.“We selected Inside Secure’s Content Protection Solution because of its strong track record in video piracy protection and the ease of integration with our applications, enabling a quick time-to-market for us,” said Philip von Schroeter, Senior Director OEM Business Units of Lufthansa Technik. “The experts from Inside Secure are long-established leaders in the security space, both on mobile and embedded devices and we appreciate the experience and expertise they bring.”
“We are very pleased to extend our partnership with Lufthansa Technik to provide the »nice« -branded services onto passenger devices,” said Simon Blake-Wilson, chief operating officer of Inside Secure. “The inflight entertainment applications give passengers the freedom to use their own devices while the security of the content can be assured. Looking forward, Inside Secure is planning to contribute further to a pleasurable flying experience with a frictionless in-app payment solution supported by major payment schemes.”

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Bouygues Construction Teams with Dassault Systèmes and Accenture to Accelerate the Digital Transformation of Its Construction Project Activities

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

platform_Construction_CourtesyBouygues Construction is accelerating the digital transformation of its project activities by collaborating with Accenture (NYSE: ACN) and Dassault Systèmes (Paris:DSY) (Euronext Paris: 13065, DSY.PA) to enable it to centrally manage construction projects from start to finish. The initiative is a logical extension of the company’s commitment to further industrialise its operations and enhance collaboration with its supply chain partners. It follows the company’s adoption several years ago of the Building Information Modeling (BIM) methodology, a framework for integrating technologies and processes to drive end-to-end efficiency in construction operations. To support Bouygues Construction in this pioneering initiative for the construction industry, the three companies have signed an agreement to develop a digital environment for collaborative construction project management, based on Dassault Systèmes’ 3DEXPERIENCE platform, already used in other industries including automotive and aerospace. The initiative is designed to help Bouygues Construction:centralise information throughout the project lifecycle, from design to operation, and share it with all internal and external stakeholders, better structure its operating methods through the use of more standardised processes.Philippe Bonnave, Chairman and Chief Executive of Bouygues Construction, said: “The transformation programme we are launching with Dassault Systèmes and Accenture marks a fundamental change for Bouygues Construction, signifying a modernisation of our businesses. By providing our employees and our supply chain with a digital work platform, employing all our project data across the board, this solution will guarantee greater efficiency to help us satisfy our customers’ expectations.”Bernard Charlès, Vice Chairman and CEO of Dassault Systèmes, said: “Smart and sustainable cities include complex networks of systems that require a new way of thinking in the construction industry. Natural resources must be used more efficiently, construction costs reduced, and designers, contractors and operators brought closer together. The 3DEXPERIENCE platform gives Bouygues Construction a unique opportunity to be the pioneer in the construction sector with business processes and a holistic approach integrating the company and its supply chain into a value creation chain. Thanks to the parallel exchange of data between the virtual world and the real world, Bouygues Construction will be able to set new standards of efficiency and capture all the business value expected from its digital transformation.” Christian Nibourel, Accenture’s Country Managing Director for France and Benelux, said: “This is one of the very first such initiatives in the construction sector. By using the latest digital technologies to enable the simultaneous collaboration of the whole ecosystem of a construction project, Bouygues Construction will have better control of costs and deadlines while minimising risks and adapting to subsequent changes in customers’ needs and in the standards in force, which can be very numerous during the construction process. (photo: platform_Construction_Courtesy)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Scuola: Un anno con la Fedeli tra i decreti delegati e le bocciature della Legge 107/2015

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

ministero-pubblica-istruzioneIl 12 dicembre 2016 si insediava il nuovo Governo Gentiloni: un esecutivo che sembrava voler segnare una certa discontinuità con la politica scolastica precedente del Governo Renzi. Almeno sulla Scuola, uno dei motivi più importanti che portarono all’uscita di scena anticipata da premier dell’ex primo cittadino di Firenze. E con lui, unico ministro del suo Governo, anche la Ministra Stefania Giannini e gli irriducibili sostenitori della contestatissima Legge 107/2015: prima il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone e a seguire pure la responsabile scuola del Pd Francesca Puglisi. Le buone intenzioni, però, si sono perse con il passare dei mesi, peggiorando la cosiddetta Buona Scuola. Dando ragione alle forti proteste che nel maggio del 2015 avevano portato la stragrande maggioranza del personale docente e Ata a scendere in piazza per contestare la riforma su diversi piani: il reclutamento e la stabilizzazione del personale, l’inclusione scolastica, la valutazione, gli ordinamenti, gli insegnamenti all’estero e la revisione degli istituti professionali. Per non parlare delle occasioni mancate sul rilancio del diritto allo studio.Marcello Pacifico (Anief-Cisal): Da una Ministra che si professa vicina ai lavoratori e agli studenti ci saremmo aspettati innanzitutto un intervento sul sostegno ai disabili, per il quale sono state introdotte delle nuove norme di cui non si sentiva alcun bisogno. Come continua ad essere anche preoccupante la formazione FIT che attende i nuovi docenti, che penalizza laureati, abilitati e precari con 36 mesi. Non convince nemmeno la nuova valutazione che svilisce la categoria. Lascia poi molto a desiderare la situazione dei prof all’estero. Desta sconcerto la formazione 0-6 anni: la riforma è stata una delusione su tutti i punti di vista perché sono stati dimenticati i docenti della scuola dell’infanzia nel piano straordinario delle assunzioni ed in quello del potenziamento, perché ancora oggi copre meno del 30 per cento dell’utenza potenziale a livello nazionale, perché permangono pochissime classi ‘primavera’, perché l’anticipo a 5 anni di età della scuola primaria, in un anno di transizione, proposto dall’Anief, non ha avuto mai seguito, perché non sono state mai reintrodotte le ore del modulo e dello specialista inglese, tagliate in modo assurdo dalla riforma Berlusconi-Gelmini.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Studio epidemiologico sui danni alla salute dei cittadini di Desio

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

desio“L’ATS Brianza nega al Comune di Desio e al suo consulente, Dottor Paolo Crosignani, l’accesso ai dati sanitari dei cittadini, per la realizzazione dello studio epidemiologico sui danni alla salute dei cittadini di Desio, Bovisio Masciago, Varedo e Cesano Maderno eventualmente causati dalle emissioni dell’inceneritore”. Così dichiara Gianmarco Corbetta, consigliere regionale del M5S Lombardia e aggiunge: “Sono andato di persona a parlare con il direttore generale e con il suo staff e quello che è emerso in maniera inequivocabile è che lo studio epidemiologico sull’inceneritore non vogliono proprio che venga fatto, né da loro direttamente né da parte del consulente del Comune. Propongono un altro genere di studio, più generico, che con l’inceneritore non ha nulla a che vedere”. Per Corbetta, “l’ATS sostiene di non credere proprio all’idea stessa di uno studio epidemiologico”. “E’ una posizione – precisa Corbetta – che ritengo totalmente insostenibile e inaccettabile, considerato che ovunque nel mondo si fanno studi epidemiologici scientificamente validi legati a specifiche fonti di inquinamento e non si capisce perché l’ATS Brianza debba porre un veto sullo studio che riguarda l’inceneritore di Desio”. E il Corbetta conclude asserendo che “Per cercare di sbloccare la situazione ho scritto al sindaco Corti e all’assessore Guidotti esortandoli a incontrare l’assessore regionale Gallera e a chiedere il suo intervento affinché l’ATS Brianza permetta al Comune di accedere ai dati sanitari. Ho dato piena disponibilità a fare da tramite tra Comune e assessore regionale perché si possa organizzare l’incontro in tempi rapidissimi e risolvere finalmente questa situazione. Dopo 7 anni di attesa non si può chiedere ai cittadini di aspettare ancora. Se Corti e Guidotti, come hanno dichiarato più volte, vogliono davvero realizzare lo studio epidemiologico, non si arrendano allo stop  che ATS sta imponendo, ma al contrario proseguano con decisione sulla strada intrapresa”. “Io sono disponibile a collaborare ma per convincere l’assessore regionale è necessario l’intervento del Sindaco: attendo un suo riscontro”, conclude il consigliere regionale.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione del portale culturale della Valle dell’Amaseno

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Maenza (Latina) Domenica 17 Dicembre 2017, ore 16:00 Salone del Castello Baronale Piazza del Duomo si terrà la presentazione del portale culturale della Valle dell’Amaseno (www.valledellamaseno.it), organizzata dalla XIII° Comunità Montana dei Monti Lepini e Ausoni in collaborazione con la Regione Lazio, il Comune di Maenza, l’Università degli Studi di Roma Tre e l’Associazione Cultores Artium.
Il portale è uno dei risultati del progetto “Smart Environments. Valorizzazione della ricerca e crescita del territorio negli ambienti intelligenti” realizzato in collaborazione con la Regione Lazio e con l’Università degli Studi di Roma Tre.Il progetto ha il fine di valorizzare e rendere fruibile il ricco e variegato patrimonio naturalistico e storico culturale della Valle dell’Amaseno attraverso l’elaborazione di una rete di itinerari turistici e la promozione di siti di interesse religioso, archeologico, storico culturale e naturalistico, attività commerciali e ricettive e di tutti quei servizi utili al viaggiatore.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

WordCamp Roma 2017

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Sabato 16 Dicembre 2017, ore 8:00 Dipartimento di Ingegneria Via della Vasca Navale 79/81 ospiterà il WordCamp Roma 2017, l’evento in cui le community locali si incontrano con altri appassionati WordPress con la volontà di condividere le proprie conoscenze e fare networking. L’evento presenta una pianificazione completa adatta agli utenti di WordPress, blogger, creatori di contenuti, SEO, progettisti, marketer e sviluppatori. E’ un evento ideale anche per insegnanti, studenti e per coloro che lavorano sul web, ma anche per utenti alle prime armi. L’evento è stato suddiviso in due giornate per permettere a tutti i partecipanti di presentarsi alla giornata che preferiscono. Il biglietto ha prezzo unico e garantisce l’ingresso a entrambe le giornate, indipendentemente dalla presenza.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Le piaghe d’Egitto nella Bibbia e nella tradizione ebraica

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Venerdì 15 Dicembre 2017, ore 15:00 Dipartimento di Studi Umanistici, Aula Paolo Radiciotti Via Ostiense 234/236 la prof.ssa Caterina Moro (Università degli Studi Roma Tre), terrà un seminario sul tema: Le piaghe d’Egitto nella Bibbia e nella tradizione ebraica.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fondi europei e partenariati internazionali

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Venerdì 15 Dicembre 2017, ore 15:00 Dipartimento di Scienze Politiche, Aula 2C via G. Chiabrera 199 L’accesso ai fondi diretti europei destinati al finanziamento dei programmi tematici dell’Unione europea impone la costituzione di partenariati internazionali che richiedono un’intensa e complessa attività di ricerca dei partner, predisposizione del progetto destinatario del finanziamento ed elaborazione degli accordi con la Commissione europea e fra i partner del progetto finanziato. Il terzo seminario del corso di perfezionamento in “Progettazione e finanziamenti europei” si propone di approfondire questi argomenti con il contributo di autorità istituzionali ed esperti del settore.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Giornate di Vita Universitaria 2017 – Dipartimento di Studi Aziendali

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Venerdì 15 Dicembre 2017, ore 9:30 Aula Magna Via Silvio D’Amico 77.Durante la Giornata di Vita Universitaria al Dipartimento di Studi Aziendali sarà presentata l’offerta formativa del corso di laurea in Economia e gestione aziendale. L’incontro si svolgerà venerdì 15 dicembre 2017 dalle 9,30 alle 13 nell’Aula Magna del Dipartimento di Studi Aziendali in Via Silvio D’Amico 77, Roma.
Durante la GVU gli studenti avranno la possibilità di assistere alla presentazione del corso di laurea da parte dei docenti e degli studenti seniores del Dipartimento, nonché di fare una visita guidata nella sede.Il programma dell’incontro sarà costantemente aggiornato sul sito dell’Ufficio Orientamento, nella sezione dedicata: http://host.uniroma3.it/progetti/orientamento/

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Workshop internazionale. ‘Individuale e Collettivo. Prospettive e proposte’

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Venerdì 15 Dicembre 2017, ore 9:30 Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo – Aula 7 Via Ostiense 234 si terrà il workshop internazionale “Individuale e Collettivo. Prospettive e proposte”. Programma ​Sessione I – 9:30/11:15 Céline Henne (ENS, Lyon) Al di là dell’opposizione tra individuo e sociale: l’analisi dei conflitti sociali di Dewey Olivier Gaudin (CEMS-EHESS, Paris)Dopo l’individualismo: il controllo sociale degli individui, tra ecologia umana, psicologia sociale e pragmatismo Federica Castelli (Università Roma Tre)
Collettivo, individuale, plurale. Dalla sociologia della folla alle rivolte globali Sessione II – 11:30/12:45Federica Giardini (Università Roma Tre) La relazione costitutiva. Tra femminismi e neomaterialismo Tiziana Terranova (Università di Napoli L’Orientale) Computazione sociale e (neo)monadologie delle reti digitali
Sessione III – 15:00/17.00 Mariannina Failla (Università Roma Tre) L’amicizia in Leibniz tra individuo e comunità Lorenzo Bruni (Università di Perugia) e Matteo Santarelli (Università del Molise)
Da Simondon a Mead. Il preindividuale tra filosofia e sociologia
Paolo Virno (Università Roma Tre) La mente come sfera pubblica
Comitato scientifico Guido Baggio, Federica Castelli, Matteo Santarelli

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Agenti virtuali adattativi

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Giovedì 14 Dicembre 2017, ore 16:00 Dipartimento Filosofia, Comunicazione e Spettacolo. Aula Verra Via Ostiense 234 Antonio Origlia (Università di Napoli “Federico II”) terrà una relazione dal titolo “Agenti Virtuali Adattativi”. L’evento è parte dei seminari organizzati dal corso di laurea magistrale in Scienze cognitive della comunicazione e dell’azione (Dipartimento Filosofia, Comunicazione e Spettacolo).

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ti presento un museo. Archeologia Pubblico Musei

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Giovedì 14 Dicembre 2017, ore 15:00 Scuola di Lettere Filosofia e Lingue, Sala Professori Via Ostiense 234 Incontro di studio su musei archeologici di ‘ultima generazione’, presenti nel territorio del Comune di Roma, che mette a confronto le prospettive degli studenti con quelle degli addetti ai lavori al fine di stimolare il dibattito sulle tipologie di rapporto, oggi possibili, tra ricerca scientifica e società.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dibattito su flessibilità, forme contrattuali e incentivi

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Giovedì 14 Dicembre 2017, ore 15:00 Dipartimento di Economia , Aula 10 Via Silvio D’Amico 77Dibattito su flessibilità, forme contrattuali e incentivi Intervengono: Pietro Ichino Senato della Repubblica – Università statale di Milano, Paolo Manasse Università di Bologna Paola Potestio Università Roma Tre, Giorgio Santini Senato della Repubblica.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno internazionale ‘Analisi e prospettive delle politiche del lavoro’

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Giovedì 14 Dicembre 2017, ore 11:00 / 15 Dicembre 2017 Scuola di Economia e Studi Aziendali – Aula 17 – 20 – 21 – 22 Via Silvio D’Amico, 77 Convegno internazionale “Analisi e prospettive delle politche del lavoro” “Rearssessment and perspectives of labour policies” Scuola di Economia e Studi Aziendali – Via Silvio d’Amico,77 – 00145 Roma *Il programma dettagliato delle sessioni è disponibile sul sito http://www.astril.org *La partecipazione è aperta a tutti gli interessati. Prenotazione obbligatoria.

Posted in Roma/about Rome, Università/University, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Fisica incontra la città

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 20:30 Aula Magna del Rettorato Via Ostiense 159 Biagio Di Micco (Dipartimento di Matematica e Fisica, Università Roma Tre). Cinque anni fa è stata annunciata la scoperta del bosone di Higgs dagli esperimenti ATLAS e CMS ad LHC: l’unica particella elementare mancante nel quadro del Modello Standard delle particelle elementari. Il bosone di Higgs è di fondamentale importanza per fornire una massa alle particelle elementari e per garantire la coerenza del Modello Standard, inoltre è l’unica particella elementare dotata di un potenziale energetico che ha profonde implicazioni sulle teorie di inflazione cosmologica e sul futuro del nostro universo. Se inquadrata in una teoria più generale, che possa ad esempio consentire la quantizzazione della forza gravitazionale, spiegare la massa infinitesima dei neutrini, fornire un candidato per la materia oscura dell’universo e spiegare l’asimmetria materia-antimateria, la massa del bosone di Higgs risulta essere estremamente leggera e innaturale, il che apre la strada a nuove teorie al di là del Modello Standard che siano in grado di spiegarne il valore. Dalla scoperta del bosone di Higgs ad oggi, gli esperimenti ad LHC hanno misurato con accuratezza sempre maggiore le proprietà del bosone di Higgs, rivelandone la sua natura intrinseca. Inoltre, il bosone di Higgs è oggi al centro degli studi per la costruzione delle macchine acceleratrici di nuova generazione. Il seminario fornirà una panoramica sulle proprietà del bosone di Higgs misurate dalla sua scoperta ad oggi ed illustrerà i progetti in fase di elaborazione, ad LHC e agli acceleratori futuri, per misurarne le proprietà con accuratezza sempre maggiore e cercare spiegazioni alla sua leggerezza.
Biagio Di Micco ha conseguito la Laurea in Fisica con Lode presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” ed il Dottorato di Ricerca in Fisica presso l’Università degli Studi Roma Tre. Ha svolto attività di ricerca presso il Karlsruhe Institut fuer Kern-physik, in Germania, presso i Laboratori Nazionali di Frascati dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, presso l’Università di Roma Tre e presso il CERN di Ginevra, in Svizzera. È attualmente ricercatore confermato e professore aggregato presso l’Università degli Studi Roma Tre dove è membro del Collegio dei Docenti del dottorato di ricerca. L’ambito scientifico principale delle sue ricerche è il settore della fisica sperimentale delle particelle elementari, nel quale annovera come autore più di 600 pubblicazione su riviste di fama internazionale. La sua attività di ricerca ha riguardato la fisica dei mesoni pseudoscalari leggeri, studiata nell’esperimento KLOE nei primi anni della sua carriera, e la fisica del bosone di Higgs nell’esperimento ATLAS, che ad oggi rappresenta la sua attività principale. Ha coordinato diversi gruppi di lavoro nell’ambito della fisica del bosone di Higgs e dell’analisi dei dati, sia a livello nazionale che internazionale, sia nell’ambito dell’esperimento ATLAS che nella più ampia comunità dei fisici sperimentali e teorici di LHC. Inoltre coordina il gruppo dell’Università e INFN di Roma Tre che si occupa di ricerca e sviluppo sugli acceleratori di prossima generazione.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Colloquium di Matematica – Pierre Cartier

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 16:00 Dipartimento di Matematica e Fisica – Aula F Largo San Leonardo Murialdo 1 “About a quantization of Galois Theory” Pierre Cartier (Institut des Hautes Etudes Scientifiques, France)We begin by reviewing the Picard-Vessiot theory for differential equations , in the various presentations: monodromy , geometrical presentations using principal bundles and Lie groupoids , algebraic version using differential ring extensions , tensor categories . By analogy , we consider the equations using the Jackson q-derivations. Here also, there is a Galois theory , but for this purpose, we must replace ordinary groups by quantum groups as described by I. Manin. This is a continuation of recent work by Hiroshi Umemura (Nagoya University , Japan) . We use heavily Hopf algebraic methods to access to this noncommutative world.

Posted in Estero/world news, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma L’editoria popolare in Italia fra XVI e XVII secolo

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 14:30 / 14 Dicembre 2017 Dipartimento di Studi Umanistici, Sala del Consiglio Via Ostiense 234/236 si terrà la prima delle due Giornate di Studio sul tema: “L’editoria popolare in Italia fra XVI e XVII secolo”. La seconda delle due Giornate di studio, si terrà giovedì 14 dicembre 2017, con inizio alle ore 9.15, presso la Fondazione Marco Besso – Palazzo Besso – Largo di Torre Argentina, 11 Roma.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Digital Frequency Domain Approach for FLIM Techinques

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 14:00 Dipartimento di Ingegneria, aula N20 Via Vito Volterra 62 Digital Frequency Domain Approach for FLIM Techinques, seminario di Alessandro Rossetta Fluorescence-lifetime Imaging Microscopy is becoming more and more a prominent biospectroscopy investigation method. As today, most of the technology available uses a time domain approach: DFD (Digital Frequency Domain) techniques could discard time domain state-of-the-art machines and give scientists new tools to advance in their fields.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »