Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 318

Interporto di Venezia: firmati i contratti per la cessione a Orlean Invest Holding Ltd

Posted by fidest press agency su domenica, 14 gennaio 2018

veneziaPer un valore complessivo pari ad Euro 68.077.186,00 (sessantottomilioni settantasettemilacentoottantasei/00), ORLEAN acquista la proprietà dei beni immobili e/o diritti attivi in capo alle società Interporto e Sonora, nonché la società TIA, con impegno di procedere all’estinzione di tutti i crediti garantiti ipotecariamente sui beni delle società Interporto e Sonora.L’esecuzione degli accordi sottoscritti in data 12 gennaio 2018 tra CIA, INTERPORTO, SONORA e ORLEAN, avverrà non appena rilasciati gli atti amministrativi da parte dell’Autorità Portuale di Venezia per la formale concessione ed autorizzazione in capo alla nuova compagine sociale di TIA, nonché – oltre alla sanatoria di alcuni vizi formali afferenti gli immobili – alla efficace acquisizione dal ceto bancario dei crediti ipotecari vantati verso le società in concordato. Con gli accordi sottoscritti con ORLEAN, che ha creduto sin dall’avvio della procedura competitiva nel buon esito dell’operazione, i liquidatori giudiziali Umberto Lago e Roberto Reboni, unitamente al liquidatore sociale di CIA, Daniele Granzotto ed al Presidente del Consiglio di Amministrazione di Interporto, Armando Bonetto, sotto il controllo del Tribunale di Venezia, portano a compimento una importante operazione liquidatoria, mirata a salvaguardare il valore dell’infrastruttura e dell’azienda in continuità, mantenendo i posti di lavoro e la concessione portuale, permettendo così di non vanificare gli sforzi di tutti gli stakeholders.Nella complessa operazione conclusasi dopo oltre 2 anni dall’omologa dei concordati, ORLEAN è stata assistita dall’advisor finanziario Savio&Partners con un team coaudiuvato dal partner dr. Bruno Savio e dall’associate dr. Fabio Di Maio, e dall’advisor legale studio legale avv. Giuseppe Iannaccone e Associati nelle persone del partner avv. Giacomo Fenoglio e dell’associate avv. Andrea Becheroni, mentre le società in concordato sono state assistite dallo Studio La Scala, con un team della sede di Milano e Venezia, guidato dal partner Riccardo Bovino responsabile del team Corporate-M&A, con gli avvocati Giada Salvini (senior associate) e Matteo Marciano (associate).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: