Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 30 gennaio 2018

MetLife Appoints James Reid to Lead Its Global Employee Benefits Business

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

James ReidMetLife, Inc. (NYSE:MET) has named Executive Vice President James Reid as head of its Global Employee Benefits (GEB) business. Reid is responsible for accelerating GEB’s growth by partnering with MetLife’s regional offices and expanding relationships with top financial institutions and global employee benefit brokers and consultants. Reid will also lead select critical growth initiatives for the company.Reid joined MetLife in 2012 and has over 25 years of experience in health and employee benefits, and P&L ownership. To date he has held several leadership roles within MetLife’s U.S. Group Benefits organization, most recently spearheading Regional and Small Business Solutions. Under Reid’s leadership, the U.S. team has begun reimagining how MetLife could best work with small businesses and is partnering with IBM to create a first of its kind quote-to-claim platform. Prior to MetLife, he spent more than 20 years at Aetna, with leadership roles in its healthcare and voluntary business groups.“James brings tremendous industry knowledge, innovative thinking, and a focus on plan execution to GEB,” said Michel Khalaf, President, U.S. Business and EMEA. “With both healthcare and employee benefits experience, he is well positioned to lead this charge.” “The power of employee benefits to bring peace of mind and, in many cases, a lifeline to employees all over the world cannot be underestimated,” said Reid on his appointment. “A connected network such as MetLife GEB has the expertise to provide the best solutions for global clients as it applies a dual macro and micro lens to solving challenges. I am proud to have the opportunity to work with this team.”By leveraging its expatriate benefits business, MetLife Worldwide Benefits, and its joint venture company, MAXIS GBN, MetLife GEB provides group life and health, pensions, and credit solutions globally. (photo: James Reid)

Posted in Estero/world news, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nautilus, Inc. Debuts Revolutionary Cardio-Strength Training Machine

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Training MachineNautilus, Inc. (NYSE: NLS), a leader in innovative home fitness equipment, today announced upcoming availability of the Bowflex® HVT™ machine, Schwinn® IC7 indoor cycling bike, Schwinn® Rower, and Bowflex Results Series™ cardio line for several countries across Asia, Europe, North America, Oceania and South America.The company also revealed the recent expansion of their distribution center in Rotterdam, the Netherlands, to support international orders for Bowflex, Nautilus®, Schwinn and Modern Movement® branded equipment in addition to Octane Fitness® branded products.“We continue to see increased consumer demand for unique and effective workout equipment with excellent value–a trademark of our Nautilus, Inc. brands,” said Jeff Collins, Vice President/General Manager, International at Nautilus, Inc. “We maintain dynamic, strategic relationships with our distribution partners to prepare them for success with our current products in their local markets. Now, with the expansion of our Rotterdam distribution facility, we are able to get our equipment into the demand stream that much more quickly.”The new Nautilus, Inc. products will be previewed and demonstrated this week during ISPO Munich, one of the largest sporting goods expositions in the world, in Hall A6, booth 326.Additionally, ISPO attendees will get a sneak peek at the Schwinn® Classic Cruiser™, a new retro-inspired Schwinn bike that adds a twist of fun to working out. (photo: Training Machine)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Demisto Reports Record Year with Rapid Growth and Large Customer Deployments in 2017

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Udi_MokadyDemisto, an innovator in Security Automation and Orchestration technology, today announced a record year for 2017 which saw customer growth jump 300 percent over the previous year, including adding six new Fortune 500 companies. Demisto also doubled its workforce, significantly grew its partner network, and expanded functionality and distribution of its offering in the Security Orchestration, Automation and Response (SOAR) space.As a result of its rapidly accelerating business and to help fuel future growth, Demisto also announced naming Udi Mokady, Chairman and CEO of CyberArk, to its Board of Directors. Recognized as a pioneer in establishing the Privileged Account Security software market, since becoming CEO in 2005 Mr. Mokady’s leadership and direction has helped guide CyberArk to strong record growth, while accelerating overall market adoption for privileged account security solutions to protect against an evolving advanced threat landscape. Since co-founding the company in 1999, Mr. Mokady has also served as CyberArk’s chief strategist and visionary, overseeing global expansion, management, execution and corporate development.“I’ve had my eye on Demisto since its inception in 2016, and its impressive market adoption validates the industry’s need for a comprehensive SOAR solution,” said Mr. Mokady. “I look forward to working with the founding team to accelerate growth and gain worldwide brand recognition.”In 2017, Demisto’s adoption expanded globally which contributed to its record customer growth rate of 300 percent over 2016. The list of new Fortune 500 customers includes a global, online payments provider; a semiconductor manufacturer; a software provider for human resources management; a consumer cosmetic company; and two energy conglomerates. The growth validates the industry’s need for SOAR technologies as companies worldwide continue to deal with security issues that threaten the protection of their private data and reputations. (photo: Udi Mokady)

Posted in Estero/world news, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Masimo Announces FDA Clearance of Next Generation SedLine® Brain Function Monitoring

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Masimo RootMasimo (NASDAQ: MASI) announced today FDA clearance of Next Generation SedLine® brain function monitoring. SedLine helps clinicians monitor the state of the brain under anesthesia with bilateral acquisition and processing of four leads of electroencephalogram (EEG) signals. Next Generation SedLine features an enhanced signal processing engine, driving a variety of performance improvements and helping give clinicians a more complete picture of the brain.
Next Generation SedLine provides an enhanced Patient State Index (PSi) – a processed EEG parameter related to the effect of anesthetic agents – based on its enhanced signal processing engine.In addition, Next Generation SedLine displays an enhanced, Multitaper Density Spectral Array (DSA), developed by Dr. Emery Brown, MD, PhD, and Dr. Patrick Purdon, PhD, Director and Associate Director, respectively, of the Neuroscience Statistics Research Lab at Massachusetts General Hospital. The DSA represents activity in both sides of the brain. When displaying a Multitaper DSA, EEG data are transformed into the frequency domain, and may provide a better display of EEG features.Joe Kiani, Founder and CEO of Masimo, said, “Masimo is committed to innovation in the brain function monitoring space. With the improved performance offered by its enhanced signal processing capabilities, we expect Next Generation SedLine to impact brain function monitoring just as SET® impacted pulse oximetry.”When used with the RD SedLine™ EEG sensor, Next Generation SedLine can be used simultaneously with O3® regional oximetry on the Root® patient monitoring and connectivity platform for even more insight into a patient’s brain. O3 may help clinicians monitor cerebral oxygenation in situations in which pulse oximetry alone may not be fully indicative of the oxygen in the brain. (photo: Masimo Root)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cypress Enables the Industry’s First Certified Bluetooth® Mesh Product

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Cypress' CYW27019Cypress Semiconductor Corp. (NASDAQ: CY), the leader in advanced embedded system solutions, today announced its single-chip solutions for the Internet of Things (IoT) are the world’s first to deliver Bluetooth® mesh connectivity certified by the Bluetooth Special Interest Group (SIG) to a consumer product. LEDVANCE recently announced the market’s first Bluetooth mesh qualified LED lighting products, which leverage Cypress’ Bluetooth mesh technology. Three Cypress wireless combo chips and the latest version of its Wireless Internet Connectivity for Embedded Devices (WICED®) software development kit (SDK) support state-of-the-art Bluetooth connectivity with mesh networking capability. Cypress’ solutions enable a low-cost, low-power mesh network of devices that can communicate with each other—and with smartphones, tablets and voice-controlled home assistants—via simple, secure and ubiquitous Bluetooth connectivity.Previously, users needed to be in the immediate vicinity of a Bluetooth device to control it without an added hub. With Bluetooth mesh networking technology, the devices within the network can communicate with each other to easily provide coverage throughout even the largest homes, allowing users to conveniently control all of the devices via apps on their smartphones and tablets.Market research firm ABI Research forecasts there will be more than 57 million Bluetooth smart lightbulbs by 2021.Cypress’ CYW20719, CYW20706, and CYW20735 Bluetooth and Bluetooth Low Energy (BLE) combo solutions and CYW43569 and CYW43570 Wi-Fi® and Bluetoothcombo solutions offer fully compliant Bluetooth mesh. Cypress also offers Bluetooth mesh certified modules and an evaluation kit. The solutions share a common, widely-deployed Bluetooth stack and are supported in version 6.1 of Cypress’ all-inclusive WICED SDK, which streamlines the integration of wireless technologies for developers of smart home lighting and appliances, as well as healthcare applications. More information on Cypress’ wireless solutions can be found at http://www.cypress.com/wireless. (photo: Cypress’ CYW27019)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

This is Getting Old: E-TRADE Tackles Retirement Saving Challenge Through Super Bowl Campaign

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Super BowlE-TRADE Financial Corporation (NASDAQ:ETFC) announced its return to the Super Bowl with a 30-second spot during the second quarter of the game. The spot highlights the hypothetical, tongue-in-cheek consequences of an aging population working well into their retirement years. As a precursor and extension of E*TRADE’s Super Bowl spot, a series of video vignettes will be shared in real time during the game on Twitter, featuring cheers from the “Big Game Silver Squad,” a team of silver-haired all-stars and veterans of the cheer trade, who are working through their retirement as a cheer squad.“The campaign aims to shine a light on the growing financial challenge future retirees may face, while encouraging investors to start saving for retirement,” said Lea Stendahl, Chief Marketing Officer for E*TRADE Financial. “We’re leveraging E*TRADE’s irreverence and humor to show in a more relatable way that at E TRADE, consumers have access to the resources and tools they need to help get on track. Our hope is to make America think, and ultimately take more control of their retirement destiny so they can enjoy the golden years in whatever way they choose—be that pursuing a second act, continuing their career, traveling the world, or auditioning for a legendary cheer squad such as ours.”The Super Bowl spot and Big Game Silver Squad activations aim to expose some concerning trends:
Nearly nine out of ten investors worry they haven’t saved enough for retirement
One out of three Americans don’t have any retirement savings
Nearly seven out of ten investors think they could be doing better financially
“Investing for retirement is a serious issue today, but it’s never too late to start,” said Mike Loewengart, VP, Investment Strategy at E*TRADE Financial. “For folks just starting out, the playing field has been leveled with retail investors now having access to tools, education, and products once only reserved for professional money managers, all at a fraction of the cost of previous generations. But one of the biggest factors to getting on track for retirement goals—hands down—may also be the simplest: contributing consistently. You can’t necessarily control your investing returns, but you can control what you add.” (photo: Super Bowl)

Posted in Estero/world news, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Visita del Comandante Generale Gen. C.A. Giovanni NISTRI, al Comando Interregionale Carabinieri “Pastrengo”

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Giovanni-NistriAll’incontro con il personale hanno partecipato militari delle Legioni Lombardia, Piemonte V.A., Liguria, della Rappresentanza Militare e dell’Associazione Nazionale Carabinieri.
Nella prolusione, il Generale C.A. Giovanni NISTRI ha sottolineato come la figura del Carabiniere, da quasi 200 anni, costituisce un sicuro punto di riferimento per la popolazione, soprattutto nei momenti più delicati. Ha espresso il suo compiacimento più vivo ai Reparti per gli eccellenti risultati, ha sottolineato il determinante ruolo svolto in tale contesto dalle Stazioni dell’Arma, fondamentali per rendere più incisivo il controllo del territorio. Ha evidenziato l’efficacia del lavoro svolto dai Comandanti e dai militari delle Stazioni nel quotidiano lavoro a contatto con i cittadini che, nei presidi dell’Arma, trovano un riferimento costante per qualsiasi problema.
Personalmente ho riflettuto sul recente discorso di commiato del Generale C.A. Tullio Del Sette. Un Comandante Generale che si è messo al servizio dell’Arma e che ha ritenuto opportuno sottolineare, in quella circostanza, il fondamentale ruolo della Rappresentanza Militare chiamata ad operare: “come Legge prevede e funzionalità richiedono”. Una riflessione scaturita dal fatto che oggi, a Milano, il Comandante Generale Gen. C.A. Giovanni Nistri ha incontrato il personale dell’Interregionale “Pastrengo”, soffermadosi poi solamente con i Comandanti Provinciali.Certamente il CO.CE.R. CC è l’organismo affiancato al Comandante Generale, l’unico organismo deputato a “confrontarsi” al livello centrale tuttavia, nel recente passato, anche i CoIR ed i CoBaR si erano abituati ed hanno sempre ottenuto uno spazio di “interlocuzione” anche con i Comandanti Generali che si sono succeduti in visita a Milano.”nel governo del personale” affermava il Generale D. Ugo Zottin, “l’esempio costituisce lo stimolo imitativo per i dipendenti, i quali mutuano dall’impegno del loro Comandante il comportamento da assumere per l’assolvimento dei propri doveri”Ed ecco, forse, si può già immaginare un ambito più marginale e incerto per la “Rappresentanza Militare” ?Solo il tempo potrà dare risposte, testimoniando se ci troviamo davanti ad una evoluzione oppure ad una involuzione che riguarda anche il confronto con i Comandanti affiancati o, più in generale, con i Comandanti Provinciali e di Compagnia con i quali è necessaria una dialettica improntata ad un reciproco arricchimento per conseguire gli auspicati riflessi positivi sulla “Vita nell’Arma”.
Verificare la propria capacità di ricezione ed analisi delle situazioni di disagio, sono convinto, è ancora un doveroso esercizio di alta responsabilità propria di ogni comandante che abbia lo sguardo rivolto al futuro, verso traguardi compatibili con le moderne concezioni dei diritti dei Carabinieri.
Anche il Gen.le C.A. Giovanni NISTRI, nel Suo discorso di insediamento aveva sottolineato la necessità di essere animati da “unità di intenti” e, credo si rivolgesse anche alla Rappresentanza Militare, a ciascun delegato, quando ha detto che i Carabinieri “meritano di essere ascoltati”. Ma la “Rappresentanza Militare” vive e trova il Suo motivo di esistere grazie, anzitutto, alle risposte e/o motivazioni ad ogni eventuale mancato accoglimento o accoglimento parziale di quanto rappresentato e/o deliberato.Le mie osservazioni, condizionate forse da “intemperie emozionali”, potrebbero sembrare affrettate e non corrette. Lo spero vivamente perchè continuo a conservare l’auspicio che in futuro vi sia un sempre maggiore coinvolgimento di tutta la “Rappresentanza Militare” nelle decisioni che, a qualunque livello, riguardano il “benessere del personale” nell’interesse stesso dell’Istituzione.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Towards Increased Security? Legal Challenges for International Civil Aviation”

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

parma universitàParma. Giovedì 1° febbraio a partire dalle 10, nella Biblioteca storica di Diritto pubblico dell’Università di Parma (Palazzo centrale, via Università 12, IV piano), è in programma il workshop internazionale “Towards Increased Security? Legal Challenges for International Civil Aviation”, organizzato dal Centro Studi in Affari Europei e Internazionali – CSEIA dell’Ateneo in collaborazione con lo Studio legale Pirola, Pennuto, Zei e associati di Milano.L’evento, che sarà aperto dalla Presidente dello CSEIA Laura Pineschi, intende sollecitare la riflessione e il dibattito sulle principali sfide legate a un tema di particolare attualità: la sicurezza nel settore aeronautico. Vi parteciperanno, in qualità di relatori, eminenti studiosi della materia e professionisti, italiani e stranieri: da Pablo Mendes de Leon (Università di Leida) a Francesca Pavesi (European Aviation Safety Agency – EASA), da Stefan Kaiser (Università di Aachen) a Vincent Correia (Università di Parigi-Saclay) e a Peter Kortas (Università Tecnica di Berlino). L’argomento sarà trattato, in particolare, nella prospettiva del diritto internazionale pubblico e privato, del diritto dell’Unione europea e del diritto nazionale. Il workshop si distingue, nel suo complesso, per la capacità di mettere a confronto il mondo accademico e l’esperienza dei professionisti più qualificati rispetto a tematiche in rapida evoluzione, che implicano complesse interrelazioni tra diversi ambiti e livelli normativi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Aline Oliveira e Asia Neri by Irene Mattei protagoniste al “Creative District”

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

aline oliveira4asia neri4Gran successo per il progetto “Creative District” ideato da Antonio Falanga e Grazia Marino, inserito nel Calendario di “Altaroma In Town” andato in scena al Grand Hotel Palace di Via Veneto, boutique hotel a cinque stelle, progettato da Marcello Piacentini negli anni ‘20 e riportato nel 2010 all’antico splendore grazie alla creatività di uno dei più conosciuti architetti italiani, Italo Rota. Protagoniste del “Fashion Show”, condotto dalla giornalista Cinzia Malvini, prodotto da “Spazio Margutta” e organizzato dalla P&G Events di Roma, sono state le Maison Asia Neri by Irene Mattei e Aline Oliveira. Le esclusive creazioni sartoriali hanno sfilato nell’esclusivo Salone Cadorin, nel quale è possibile ammirare i meravigliosi affreschi realizzati nel 1926 dal pittore veneziano Guido Cadorin, un apparato decorativo unico nel suo genere, costituito dal ciclo di nove affascinanti trompe l’oeil nei quali viene celebrata, l’alta società romana dell’epoca.Il “Creative District” è un progetto itinerante, che di anno in anno, viene pianificato nelle Location più esclusive della capitale dell’alta moda nazionale “Roma”. Nasce con l’intento di promuovere la creatività italiana ed internazionale e diventare un appuntamento esclusivo nel quale l’intento primario è quello di valorizzare la tradizione sartoriale, la ricerca dei materiali e l’avanguardia stilistica. Un’opportunità unica per Maison, Brand e Fashion Designer dove è possibile far dialogare moda, arte e cultura.La prima Collezione d’alta moda presentata in passerella è stata quella di Aline Oliveira, creatività, determinazione, fascino, emozioni, passione, tutti elementi che testimoniano l’evoluzione creativa della stilista brasiliana, che per la prima falanga marinoaline oliveiraè presente nel calendario di Altaroma. Realizzazioni sartoriali Made in Italy, sono l’essenza dell’alta moda, capaci di coniugare con il suo estro, il passato con il futuro. Outfits bon ton, che non rinunciano a quel tocco di sensualità, femminili, sofisticati, realizzati tendenzialmente in cady di seta, organza, mikado e leggeri inserti di paillettes. Il gioco delle linee si trasforma in gesto libero per donne che vogliono distinguersi per il loro stile ed una mirata ricercatezza. La tavolozza dei tessuti si concentra principalmente su quattro colori complementari: bianco, nero, grigio e blu. Magico l’abito da sposa, un tubino in seta a sirena, color avorio impreziosito da ricami fatto a mano, tre strati di organza impreziosiscono la gonna, il velo lungo tre metri risveglia la passione dei giorni luminosi e delle notti romantiche.
La storia e il tributo alla sua città natale “Siena” sono stati i riferimenti della collezione Haute Couture aline oliveira2aline oliveira3P/E 2018 di Asia Neri by Irene Mattei. L’arte sartoriale della giovane stilista si confronta nei volumi, nei drappeggi morbidi e nelle sinuosità’ dei tessuti con le opere dell’artista Ambrogio Lorenzetti, uno dei maestri della scuola senese del trecento. La palette di colori degli outfits prende invece ispirazione dallo stemma della città di Siena la “balzana” uno scudo diviso in due porzioni orizzontali bianco e nero. Lavorazioni artigianali, tessuti preziosi come chiffon di seta, pizzi e organze ricamate impreziosiscono la “Donna” Asia Neri di un allure intramontabile. La “magia del disegno” e il prezioso lavoro artigianale della Sartoria Buccichini di Arezzo, materializza una silhouette chic, le cui cadenze vibrano nell’atmosfera solidi principi estetici quali armonia, eleganza e severità geometrica. Moderna ed elegante la Sposa Asia Neri, che per sapienza sartoriale, giochi di plissè e chiffon, appare elegante e amata, come una Madonna del Trecento.Ringraziamenti speciali vanno al Beauty Designer Internazionale Raffaele Squillace per l’ideazione del look delle modelle realizzata in collaborazione con l’Hair Stylist Lello Sebastiani, per Romeur Academy; a Gino Tozzi, Senior Private Banker, affermato professionista del mondo della consulenza finanziaria; allo Studio Oscar Santuro che dal 2007 è all’avanguardia con le sue proposte professionali rivolte a due specifici ambiti. Il primo, orientato al mondo dell’estetica ed in particolare ai trattamenti che mirano alla correzione e al miglioramento dell’aspetto del viso con la tecnica del trucco semipermanente, il secondo invece, indirizzato all’ambito paramediacale intento a correggere imperfezioni cutanee, come nel caso di camouflage, cicatrici e tricopigmentazione. Oscar Santuro è inoltre docente all’Accademia Silvestrini. Alla Next Best Model Agency, che da anni collabora con aziende leader nel campo dell’immagine. Punto di riferimento a livello nazionale, oltre ad uno staff interno di spiccate competenze, collabora con professionisti del settore, per la realizzazione di casting, campagne pubblicitarie, fotografiche e televisive ed infine a Pietro Piacenti che ha realizzato lo shooting della manifestazione. (foto: aline oliveira, asia neri)

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontro con András Forgách

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

gli atti di mia madreRoma 9 febbraio 2018, ore 18.30 Accademia d’Ungheria in Roma (Via Giulia, 1) si terrà un incontro con András Forgách. Alla serata organizzata dall’Accademia d’Ungheria in Roma in collaborazione con Neri Pozza Editore, intervengono: András Forgách (autore), Mariarosaria Sciglitano (traduttrice), Massimo Congiu (giornalista e studioso di questioni riguardanti l’Europa centro-orientale, storico di formazione.), Marco Di Liddo (Ce.S.I. – Centro Studi Internazionali) e István Puskás (direttore dell’Accademia d’Ungheria in Roma). “Accade a volte che una rivelazione possa a tal punto mutare il senso di una storia, da trasformare ogni suo singolo istante in qualcosa di totalmente altro, di tragicamente inaspettato. Dal 2005 fino al 2015 una rivelazione simile ha sconvolto l’esistenza di András Forgách, scrittore, drammaturgo, poeta, membro del Teatro Nazionale di Kecskemét. Dapprima una voce, una chiamata al telefono di qualcuno imbattutosi nella faccenda per puro caso, qualcuno cui è capitato di sfogliare un fascicolo quando l’Ungheria ha aperto gli archivi dei servizi segreti del passato regime comunista. Poi la frequentazione personale di quegli archivi e la lettura diretta dei dossier.”
András Forgách è nato a Budapest nel 1952. Dal 1970 al 1976 è stato studente di filosofia presso l’Università ELTE BTK. Ha lavorato come drammaturgo del New Theatre e del Teatro dell’Opera di Budapest. Dal 2010 è direttore del dipartimento di Teatro e Film Academy e dal 2015 è anche sceneggiatore. Tra le sue opere figurano i romanzi Hosszú alkony (1997), Másnap (2004) e Zizi (1982).Al termine dell’incontro, a partire dalle ore 20.00 ci sarà la proiezione del film “ Il tempo sospeso” di Péter Gothár (Ungheria – 1982, ’99), in lingua inglese con sottotitoli in italiano.
Nel 1956 i carri armati sovietici entrano a Budapest. Sette anni dopo seguiamo la vita di due ragazzi il cui padre ha dovuto abbandonare il paese perché perseguitato sul piano politico. I due crescono, conoscono l’amore e uno di loro, Dénes, erige a sua regola di comportamento la massima reticenza come miglior modo per evitare guai. Premio giovani a Cannes 1982 e vincitore di altri riconoscimenti. (foto: gli atti di mia madre)

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Undicesima edizione di Roma International Estetica

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Roma EsteticaRoma dal 3 al 5 febbraio 2018 sull’undicesima edizione di Roma International Estetica: i professionisti della bellezza si danno ancora una volta appuntamento nella Capitale per la manifestazione che è ormai un evento imperdibile nel panorama del settore estetico. Tre giorni dedicati alla bellezza del corpo e della mente, con dimostrazioni, spettacoli, sfilate, eventi a tema, workshop e convegni.
Sono oltre 100 le aziende presenti in Fiera nei padiglioni 3 e 4, a rappresentare i settori più rilevanti del mondo del beauty. Protagonista l’area dedicata al fashion nail, con anticipazioni sui colori della nuova stagione, su prodotti dalla composizione innovativa e masterclass aperte al pubblico. Per una cura del corpo a 360°, non manca la sezione dedicata al mondo massaggio con oltre 25 appuntamenti tra dimostrazioni pratiche e conferenze, che si alternano a spettacoli di danza contemporanea e concerti. La manifestazione è anche l’occasione per conoscere il primo “beyouty training” d’Italia con lezioni sul portamento e sul modo di camminare. Un valore aggiunto è rappresentato dagli incontri con cosmetologi e medici estetici, che mettono a disposizione la loro esperienza al pubblico. Importanti, infatti, le partecipazioni di APEO (Associazione Professionale Estetica Oncologica) e, per la prima volta in Fiera, di OMCEO (Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Roma), grazie alle quali medici e professionisti dell’estetica dialogano sui temi della comunicazione etica, delle fake news mediche e della cura del paziente oncologico anche dal punto di vista estetico.
Estetica professionale, nail care, beauty trends, talk tematici e relax sono ancora una volta le parole chiave di Roma International Estetica, dove è possibile integrare eventi di intrattenimento con momenti informativi, seguendo la linea che si è rivelata premiante nella storia della kermesse e che va nella direzione dell’infotainment, alternando informazione e dimostrazioni spettacolari.
Roma Estetica1Dalla manicure russa alle decorazioni su unghia in micropittura, dal soak off alla ricostruzione, dallo stamping alle forme più creative di nail art, sono molte le possibilità che apre il mondo Nail, e i professionisti della Fiera si propongono di esplorarle tutte, con masterclass, show e consigli per i visitatori. Gli smalti si fanno ancora più duraturi grazie a una particolare composizione, e si tingono dei nuovi colori della stagione.
L’edizione di quest’anno si distingue anche per la presenza a Roma International Estetica di una figura fondamentale del mondo dell’estetica. Da non perdere, infatti, i due incontri di domenica 4 febbraio con Nennella Santelli, punto di riferimento per tutti gli operatori del settore. Nel primo incontro, “Beauty History” alle ore 12.00, Nennella Santelli condivide con il pubblico 40 anni di esperienza in cui si è battutta per difendere e sostenere l’immagine e la qualità della professione dell’estetista. Nel secondo, “Dimmi il segreto della longevità” alle ore 15.45, dialoga con Giovanni Scapagnini, neuroscienziato ed esperto di nutrizione, sugli accorgimenti che permettono a corpo e mente di invecchiare al meglio.L’attrice e presentatrice Carolina Rey, come ogni anno, media due talk (sabato alle 17.15 e domenica alle 16.45) di straordinaria attualità: “Una bellezza da social”, su come sono cambiati i canoni di bellezza dal ritratto al selfie, con il contributo del regista Christian Marazziti, gli attori Lorenzo Zurzolo e Fabrizio Nardi, la psicologa Paola Pompei, il dentista Emanuele Puzzilli, medico di molti personaggi dello show biz, e Flaminia Nardo, giornalista del Messaggero; e “Highlander. Abbiamo paura di invecchiare” che vede come ospiti la modella e attrice cubana Ariadna Romero, la psicologa Paola Sbardellati, il chirurgo Francesco Castello, la nutrizionista Gaia Morici e la giornalista Alessandra Pesaturo.
Le tavole rotonde OMCEO hanno come relatori il consigliere OMCEO Nicola Illuzzi, Maria Teresa Petrucci della Commissione per i rapporti culturali e scientifici internazionali, il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma Mauro Vaglio, il Direttore Scientifico IDI Roma Giovanna Zambruno, l’avvocato Roma Estetica2Mariangela Rinaldi, il Direttore Generale dell’Istituto Nazionale per le malattie infettive “L. Spallanzani” di Roma la Dott.ssa Marta Branca, il Direttore e il Vicedirettore del quotidiano Il Tempo, Gian Marco Chiocci e Marco Gorra, il Professore ordinario delegato del Rettore della Sapienza Mauro Serafini, il Dottor Rosario Gagliardi ed Emanuele Bartoletti, Direttore Scuola di Medicina Estetica della Fondazione Fatebenefratelli.Nell’area Mondo Massaggio, curata dalla naturopata Gaetana Di Maio, ogni giorno i professionisti del settore offrono lezioni aperte e dimostrazioni di nuovi trattamenti e tecniche ormai di culto, come il massaggio bionergetico, olistico e decontratturale. Tra oli essenziali, campane tibetane e cristalli, massaggi neonatali della tradizione indiana e stretching cupping, la proposta è vastissima e attinge sia dall’Oriente che dall’Occidente. Tra le novità di quest’anno la riflessologia facciale con i cristalli, il Kalì Massage con i bastoni, basato sulle arti marziali, il “massaggio emozionale” con i pennelli sulla parte superficiale del corpo, capace di portare in uno stato di rilassamento totale, il “massaggio da ufficio” e il massaggio luce. Tra gli ospiti figurano Amadio Bianchi, Presidente della European Yoga Federation, che tiene un incontro sull’Ayurveda, medicina tradizionale diffusa nel sub-continente indiano, e la cantante Eleonora Velka-Sai che si esibirà nel suo personale “Alchemical Concert”.
Biglietto intero giornaliero: € 7,00 Ingresso omaggio: bambini under 12 / disabili con accompagnatore (foto: roma estetica)

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’uscita del Regno Unito dall’UE è un evento sopravvalutato

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

london-centralLondra. Richard Colwell, Responsabile azioni britanniche. Nel 2017 le azioni britanniche hanno raggiunto i massimi storici, ma hanno perso terreno rispetto ai listini globali (in termini di dollari USA). L’esposizione degli investitori globali alle azioni britanniche è scesa ai bassi livelli del 2009, quando il sistema bancario era a rischio. Se è vero che ciò riflette i timori riguardo al calo della sterlina e alle prospettive economiche per il Regno Unito riconducibili alle ripercussioni negative dei negoziati sulla Brexit, è altrettanto vero che ha schiuso nuove opportunità per il 2018.I mercati azionari scontano le previsioni sull’andamento futuro, per cui il clima di incertezza politica trova già ampio riscontro nelle valutazioni. Per gli investitori attivi, non contano i flussi di notizie ma le valutazioni. È impossibile prevedere in che modo procederanno i negoziati sulla Brexit o in che modo incideranno sull’economia. Occorre in ogni caso tenere presente che il mercato azionario britannico è il terzo maggiore al mondo e che vi opera anche una folta schiera di società multinazionali, per cui non si limita a riflettere le sorti britanniche. Oltre il 70% del fatturato delle società incluse nell’indice FTSE 100 proviene da altri paesi. Questi titoli scambiano a sconti elevati rispetto ai loro omologhi europei e statunitensi, il che offre alle azioni britanniche un cuscinetto in grado di proteggerle contro gran parte delle flessioni anticipate.
Ironia della sorte, anche se il mercato britannico ha raggiunto un massimo in termini assoluti, le opportunità di acquistare titoli poco costosi sono ora più numerose rispetto agli anni passati. Oltre ad accusare un ritardo rispetto all’ascesa dei mercati internazionali, il mercato azionario britannico ha evidenziato anche forti divari di performance al suo interno. Interi segmenti del mercato sono fortemente penalizzati perché sono considerati vittima della Brexit o suscettibili di risentire di turbolenze legate alle tecnologie.Considerando una serie di parametri di valutazione, che si tratti del rendimento da dividendi o del rapporto prezzo/utili, le azioni britanniche sono convenienti rispetto ad altri mercati sviluppati. In base al rapporto prezzo/valore contabile, le valutazioni rispetto agli Stati Uniti hanno toccato minimi che non si registravano dall’apice della bolla del 2000 nei comparti delle telecomunicazioni, dei media e della tecnologia. In effetti, 85 dei titoli compresi nell’indice FTSE 350 hanno di recente archiviato minimi relativi su un arco di 53 settimane.Se gli investitori continuano a evitare le azioni britanniche e le valutazioni restano relativamente basse, le aziende internazionali dovrebbero continuare a sfruttare lo sconto in termini di valutazione offerto dal Regno Unito, nonché la debolezza della sterlina, e presentare offerte di acquisto per le loro omologhe britanniche. Tra gli esempi di questo tipo per il 2017 figurano WS Atkins, un’azienda che offre servizi di ingegneria, e Berendsen, una società operante nel settore delle lavanderie, entrambe acquistate da controparti internazionali. Senza dimenticare le mire di Kraft nei confronti di Unilever.Le aziende comunemente descritte come vittime della Brexit sono tra quelle maggiormente sottovalutate. Alcuni titoli azionari in settori come il tempo libero, il commercio al dettaglio e i media viaggiano su valutazioni osservate l’ultima volta durante il rallentamento congiunturale del 2009. Quali di essi riusciranno a destreggiarsi in un contesto congiunturale che si preannuncia più debole, e conquistare quote di mercato? In alternativa, quali azioni scontano già uno scenario economico catastrofico? O forse queste azioni nazionali britanniche stanno assistendo a un momento simile a quello verificatosi nel primo trimestre del 2009 – che si è poi rivelato essere l’ultima importante occasione di acquisto?
L’andamento dei negoziati sulla Brexit non è facilmente prevedibile, ma i vertici delle aziende dovrebbero sempre prepararsi in vista del futuro anziché lamentarsi dello scenario caotico associato alla Brexit. Del resto, l’incertezza è una caratteristica intrinseca del mondo degli affari. Anziché attendere di avere chiarezza, i gestori dovrebbero pertanto vagliare la capacità di tenuta dell’azienda nel futuro, e all’occorrenza rivederne il modello aziendale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Corridoio Eur Laurentina-Tor Pagnotta pronto entro l’autunno

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

meleoRoma. Proseguono i lavori per il completamento del Corridoio Eur Laurentina-Tor Pagnotta, con la realizzazione della rampa di accesso al viadotto sul Grande Raccordo Anulare, in prossimità del quartiere Fonte Laurentina.“Dopo anni di fermo, prevediamo l’inaugurazione del Corridoio entro quest’autunno. Con quest’infrastruttura godremo di un nuovo sistema di trasporto sostenibile, a basso impatto ambientale, che connetterà in maniera rapida ed ecologica i quartieri a sud dell’Eur con la rete metropolitana, in un’ottica di intermodalità. Con l’apertura riposizioneremo i 45 filobus, che ora viaggiano sulla Nomentana, sul loro tracciato originario”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi. “L’opera era rimasta in sospeso per molti anni in attesa della realizzazione del viadotto da parte del Consorzio Tor Pagnotta Due, collaudato nel maggio scorso. Nel piano investimenti per il 2018 sono stati stanziati 12,3 milioni per i due Corridoi di mobilità e grazie all’impulso di questa Amministrazione e al continuo monitoraggio stiamo procedendo con l’iter delle attività progettuali e delle autorizzazioni per consegnare quest’opera ai cittadini”, spiega l’Assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale Linda Meleo.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

AIM Group International certificata MedTech Ethical Trusted Partner

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Rosangela QuietiEurope, l’associazione europea che rappresenta l’industria della tecnologia medicale, ha certificato AIM Group International – società leader nell’organizzazione di congressi, meeting ed eventi – come Ethical MedTech Trusted Partner. In seguito al completamento di un impegnativo processo di accreditamento in tre fasi, la Ethical Charter ha fornito ad AIM Group il logo di Trusted Partner valido per due anni rinnovabili. La Ethical Charter è una certificazione volontaria dedicata agli organizzatori di eventi educazionali per terze parti, che testimonia l’impegno dei PCO nel rispettare gli standard etici e le nuove regole incluse nel MedTech Europe Code of Ethical Business Practice. La certificazione intende anche facilitare il supporto alla formazione medica indipendente da parte dell’industria in favore di quelle organizzazioni che sono certificate e che si impegnano a rispettare il Codice quando organizzano gli eventi. «Siamo davvero orgogliosi della certificazione ricevuta – sottolinea Rosangela Quieti, managing director AIM Italy Congress Division -. L’educazione in medicina è una materia delicata dove vige un complesso sistema di regole e standard etici che devono essere gestiti con grande attenzione e messi in pratica con un alto livello di conformità e una conoscenza dettagliata della loro applicazione. In qualità di PCO con un impegno di lungo termine verso gli standard etici e con una profonda esperienza nel campo della formazione, AIM Group ha perseguito la certificazione volontaria MedTech come naturale compimento. Come Trusted Partner, continueremo a operare con ancor maggiore determinazione verso l’eccellenza e la compliance». (foto: Rosangela Quieti)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La qualità dell’aria

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Smog Journeys«I dati diffusi da Legambiente sulla qualità dell’aria sottolineano impietosamente le criticità che investono larga parte dei centri urbani del Paese. In assenza di una programmazione e di una visione di medio-lungo periodo, rimaniamo quasi esclusivamente legati a misure emergenziali: basti pensare alle domeniche ecologiche o al blocco totale o parziale della circolazione dei veicoli privati. Interventi prescritti dalla legge che servono solo ad arginare una contingenza, ma che non costituiscono una forma di prevenzione strutturale per questo tipo di problematiche».Lo dichiara l’ing. Sandro Simoncini, docente a contratto di Urbanistica e Legislazione Ambientale presso l’università Sapienza di Roma e presidente di Sogeea SpA.«Il fatto che i temi ecologici siano tra i grandi assenti della campagna elettorale non fa certo sperare in un cambio di rotta a breve termine. A una manciata di settimane dal voto, l’attenzione delle forze politiche rimane catalizzata dai dibattiti su alleanze e liste di candidati, mentre sul fronte dei programmi si è detto molto poco e per lo più si è cercato di inseguire gli umori dell’elettorato. D’altronde usciamo da una legislatura in cui di ambiente si è parlato poco e concluso ancora meno: il naufragio in Senato della legge sul contrasto al consumo di suolo vale più di mille parole.Mentre a New York o a Londra vengono lanciati piani in grande stile per incrementare le aree verdi e migliorare la qualità della vita dei cittadini, in molte realtà italiane fatichiamo anche solo a tenere a freno la cementificazione e la dispersione urbana. Ci muoviamo per lo più in territori caratterizzati da un patrimonio edilizio a bassissima efficienza energetica, un trasporto pubblico costituito spesso da mezzi vecchi e inquinanti, un uso smodato di mezzi privati per gli spostamenti quotidiani. I temi ambientali, solitamente vissuti più come fastidi o intralci, devono necessariamente guadagnare un posto centrale nelle politiche nazionali e locali: tutelare la salute dei cittadini significa anche creare opportunità di sviluppo e di ricchezza per tutto il Paese».

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Axway: Initial Estimate of 2017 Annual Results

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Paris-antenne-vue-eiffel-tourParis Axway (Euronext: AXW.PA) will publish its 2017 annual results on February 14, 2018 (after market). A conference intended for analysts will be held on Thursday, February 15, 2018 at 5:00 pm at the Cloud Business Center (10 bis rue du 4 septembre 75002 Paris) with a simultaneous live web conference.
It should be noted that the financial statements for FY 2017 have not yet been audited or that the audit process is underway. The data provided in this press release are, therefore, interim and are subject to change.Based on initial estimates for the consolidated 2017 annual results, Axway would like to draw your attention to elements of the business model restructuring and external factors that are affecting the performance of the company:Net income in the 2017 fiscal year is expected to suffer a strong adverse affect from the new law on the taxation of companies in the USA, in an amount estimated between €10 million and €13 million; Axway has had to adjust the deferred tax item for the new taxation rates (accounting impact, non-cash);
Growth in Cloud activity is estimated at more than 14% for FY 2017; to this growth, revenue can now be added from new signatures of subscription contracts with an Annual Contract Value (ACV) in the amount of €7.5 million;
Strong growth in Licenses in Q4 (above 8%), did not offset the impact of the new software sales model (growing Cloud revenue) and the corresponding 5% contraction in license revenue for the second half year period;
Under these conditions, global revenue for FY 2017 is expected to fall 3.8% in organic terms compared with 2016;
Profit (loss) from operations should slightly exceed 13%, as announced.
A detailed analysis of FY 2017 activity, the restructuring plan and the outlook projected by the corporate project will be detailed when the 2017 annual results are reported on February 14 and 15, 2018.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

NIGC to Exhibit at cippe 2018 to Seek Cooperation with Chinese Companies on Natural Gas

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

BeijingBeijing. The 18th China International Petroleum & Petrochemical Technology and Equipment Exhibition (cippe 2018) will open on March 27-29, 2018 at New China International Exhibition Centre in Beijing, with an exhibition area reaching 90,000m2 and around 1,800 exhibitors coming from 65 countries and regions, including 46 Fortune Global 500 companies and 18 international delegations. The National Iranian Gas Company (NIGC) will seize this opportunity to explore natural gas cooperation opportunities with Chinese enterprises.
Rich in petroleum resources, Iran has the fourth largest petroleum and second largest natural gas reserves. According to BP, Iran boasts around 34 trillion cubic meters of natural gas reserve, ranking the first place in the world. By 2022, Iran plans to increase its gas export to 40 billion cubic meters, excluding liquefied natural gas export.China is the third largest natural gas consumer, only next to US and Russia. However, China has to import 40% of its natural gas due to the insufficient domestic output.
As China has been actively implementing the “coal-to-gas” policy in recent years, the demand for petroleum, natural gas and other clean energy is continuously increasing, which requires international engagement. The “Belt and Road” countries, especially Saudi Arabia, Iran, Iraq, UAE, Qatar and Kuwait, are rich in oil and gas resources and have very promising prospects in their cooperation with China.
cippe 2018 will see 18 international exhibitor delegations coming from USA, Canada, Germany, Russia, Scotland, Britain, France, Italy, Korea, etc. Global giants including Gazprom, NIGC, Caterpillar, NOV, Schlumberger, GE, Honeywell, Rockwell, Cummins, API, 3M, MTU, ARIEL, Atlas and Hempel have confirmed to exhibit.Chinese companies will include CNPC, Sinopec, CNOOC, CSSC, CSIC, CASC, CIMC, Jereh, Kerui, RG Petro-Machinery, Sany Heavy Industry, Jerrywon, Anton Oilfield, Shanghai Shenkai, Tiehu Petromachinery, West Petroleum Equipment, Ganergy Heavy Industry Group, etc.Meanwhile, supporting activities such as cippe 2018 Embassy (Oil & Gas) Promotion Conference, and cippe 2018 Business Matchmaking Meeting will be held to facilitate exhibitors and buyers to reach deals and establish partnerships.cippe 2018 will be a great platform for overseas enterprises to explore Chinese oil market and seek cooperation with global oil heavyweights.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Toyoda Gosei to Exhibit for First Time at Auto Expo 2018 in India

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

Various types of airbagsToyoda Gosei Co., Ltd. will make its inaugural appearance at India’s largest motor show, the 14th Auto Expo 2018 – Components, to be held at the Pragati Maidan exhibition and convention center in New Delhi from February 8 to 11. The company will display its main products in the booth of Uno Minda Group, its business partner in India. In the area of safety, Toyoda Gosei will use a 360-degree full-surround passenger protection concept model to show its various types of airbags, for which there is growing demand in India, and millimeter wave radar compatible emblems that can be used in driver assistance systems. Environmentally-friendly products on exhibit will include lightweight plastic fuel filler pipes, which contribute to better fuel efficiency, and headlamp LEDs for reduced power consumption.Toyoda Gosei considers India to be an important market, and is taking aggressive steps to strengthen its supply network there. This includes plans to start production of airbags and other products in the fall of 2018 at a new Gujarat Plant in western India (Gujarat state), its fifth location in the country. The company will continue to meet customer needs in India with the aim of further growing its business. (photo: Various types of airbags)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mitsubishi Electric Develops Platform That Enables Smart Appliances to Cooperate

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

tokyo-japanTokyo. Mitsubishi Electric Corporation (TOKYO:6503) announced today that it has developed an autonomous platform that enables networked smart appliances to use their sensors and functionalities to cooperate in new home services without the need for cloud computing or internet connection. By integrating the aggregation of diverse functionalities not possible with individual appliances, the platform is expected to facilitate a wide variety of cooperative smart appliances and related services for increasing comfortable and convenient homes. Commercialization of the platform is targeted at 2020.Mitsubishi Electric’s new platform will support the ongoing trend of home appliances offering increasingly smart functions for networked environments. The platform incorporates technology that will enable appliances to collaborate with each other without connection to a cloud or the internet, and to support new services that could not be implemented with individual appliances. The result will be more comfortable and convenient living environments in which occupants will not be required to operate or adjust their smart appliances on a daily basis.Mitsubishi Electric has developed a lightweight software library that requires memory space of just around three megabytes, enabling the platform to run even on low-spec microcontrollers such as those deployed in smart home appliances. The platform also allows for newly acquired smart home appliances to be added seamlessly to the network.Going forward, Mitsubishi Electric will continue to develop its cloud- and internet-free platform to enable cooperation among increasingly sophisticated networked appliances for intuitive, fully automatic services that do not require daily operation or adjustment by users.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Yokogawa Receives EPMS and SCADA Order for Egypt’s National Gas Grid

Posted by fidest press agency su martedì, 30 gennaio 2018

GraphicYokogawa Electric Corporation (TOKYO:6841) announces that its subsidiary, Yokogawa Middle East & Africa B.S.C.(c), has received an order from the state-owned Egyptian Natural Gas Company (GASCO), operator of the country’s national gas grid, to supply a gas pipeline management and control system.
GASCO is in the business of transmitting and processing natural gas. The company is currently engaged in a project to replace the management and supervisory control and data acquisition (SCADA) systems at two central grid control centers that manage and control the flow of gas through a 7,000 km network of gas trunklines, a critical component of Egypt’s infrastructure.This order is for a Yokogawa Enterprise Pipeline Management Solution (EPMS), a suite of applications that manage functions such as delivery scheduling and gas storage, and the company’s FAST/TOOLS SCADA software, which will monitor and control the gas pipeline and related equipment such as compressors. The EPMS supplements a basic pipeline management system with specific gas and liquid applications that enable a pipeline operator to manage delivery contracts and associated logistics in a time and energy efficient manner. With the SCADA system covering monitoring and control, the EPMS will integrate the management of the SCADA data.Yokogawa won this order thanks to GASCO’s positive and fair evaluation of the EPMS’s device scheduler and other operation management applications that ensure the efficient transportation of natural gas, and the high reliability of Yokogawa’s FAST/TOOLS SCADA system, which can be configured for quadruple redundancy and is based on the latest industrial standards. Delivery of these systems will be completed by September 2019.Hideki Matsubayashi, a Yokogawa vice president who is chief executive for the Middle East, Africa and India and who also serves as president of Yokogawa Middle East & Africa B.S.C.(c), had the following to say about this order: “We are very honored that this customer has chosen, based on an assessment of our technical expertise and products, to award us the order for this critically important project. We are committed to making full use of our rich experience in this field to bring this essential infrastructure project to a successful conclusion.”In accordance with its Transformation 2017 mid-term business plan, Yokogawa targets the entire energy supply chain. The company is strengthening its efforts to drive up sales by providing solutions for oil and gas pipelines and other midstream applications. Yokogawa plans to expand its control business in the midstream applications segment. (photo: Graphic: Yokogawa Electric Corporation)

Posted in Estero/world news, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »