Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 318

La Meloni e la restante destra tradita da Berlusconi?

Posted by fidest press agency su martedì, 6 febbraio 2018

«Rimango basita di fronte alle parole di Silvio Berlusconi che apre alla possibilità di “coalizione allargata” e dice che non parteciperà alla manifestazione del 18 febbraio promossa da Fratelli d’Italia a Roma per dire no agli inciuci. Ma è un atto di chiarezza. Gli italiani ora sanno che Forza Italia si dice disposta a un altro governo con Renzi, mentre Fratelli d’Italia no. Scelgano il prossimo 4 marzo quale opzione preferiscono». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia e candidato premier, Giorgia Meloni. (Che Silvio Berlusconi avesse l’idea di formare un governo con il Pd di Renzi non è una grossa novità. Lo scopre oggi Giorgia Meloni e ha dovuto attendere che i giochi sono stati fatti per convincersene. E Salvini? Stendiamo un velo in proposito. La sua coabitazione con Forza Italia era stata già compromessa sin dall’inizio. D’altra parte era altrettanto noto che Renzi con le sue “epurazioni etniche” all’interno del PD e con le candidature blindate con i suoi fedelissimi aveva ed ha un solo obiettivo: allearsi con Berlusconi ed entrambi hanno fatto i conti della “serva”: 25% dei voti conquistabili da Forza Italia e 27% del PD con i rispettivi alleati. Per buona pace di tutti.)
Il dubbio resta anche dopo il successivo comunicato della Meloni: “«Bene la precisazione di Silvio Berlusconi sul no alle larghe intese: su questo punto non possono esserci ambiguità di nessun tipo. Per questo, però, non comprendo l’indisponibilità a partecipare a una manifestazione che intende ribadire esattamente questo: che non ci saranno i nostri voti per un governo con la sinistra. Quindi rinnovo il mio invito alla manifestazione del 18 febbraio a Roma. In quella sede tutti i nostri candidati si impegneranno solennemente a non tradire il voto degli italiani, rafforzerebbe la credibilità della coalizione se a questa iniziativa partecipassero anche i candidati degli altri partiti di centrodestra». (n.r. e dovremmo fare tanto per non stupircene?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: