Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n°158

Gli iscritti, i fan e gli elettori di 5 stelle sono un grande popolo

Posted by fidest press agency su domenica, 11 febbraio 2018

Sentono l’orgoglio dell’appartenenza. E’, tuttavia, qualcosa che li fa diversi di chi in passato aderiva a una qualche ideologia e ne faceva una sua ragione di vita e cercava di trasmetterla agli altri. Non vi è la passione acritica, tutt’altro. Basta leggere le e-mail che mandano a Grillo e ai loro leader per capire i loro umori sono a volte contraddittori e persino esagerati. Ma ciò che fa la differenza, a mio avviso, è la consapevolezza che le loro idee si stanno indirizzando verso un nuovo modo di concepire i rapporti di forza tra chi è e chi ha. I partiti che pure hanno un loro primato storico e che hanno conferito un contributo importante per la nostra crescita politica oggi necessariamente devono cedere il passo a una nuova scelta di campo. E i fatti lo dimostrano. Chi sono Renzi e Berlusconi se non i diretti discendenti di una casta che si richiama al mondo degli affari, del capitalismo, del potere per il potere? E chi oggi può contrastarli con più efficacia? Quel popolo che è stato sospinto ai margini della società, umiliato da chi ha in mano la ricchezza, da chi ha e considera quella stragrande parte dell’umanità che lavora per una modesta paga, che elemosina un lavoro per sopravvivere, solo dei servitori da rabbonire all’occorrenza e da sfruttare a loro piacimento. Chi non ha ancora raggiunta la consapevolezza di questo mutamento epocale rischia seriamente di compromettere il futuro dei propri figli e nipoti. In un certo senso ritorniamo a una lezione magistrale della storia allorché ci ricorda il tempo dei patrizi e dei plebei dell’antica Roma. Solo nel momento in cui i plebei presero coscienza della loro forza fu loro riconosciuto il ruolo importante che svolgevano per dare a Roma il suo primato mondiale. (Riccardo Alfonso direttore centro studi politici e sociali della Fidest)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: