Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

GFG Style e Envision presentano una concept car che guida il futuro della mobilità

Posted by fidest press agency su domenica, 4 marzo 2018

MONCALIERI, Italia e SHANGHAI/PRNewswire/ GFG Style e Envision sono lieti di presentare un nuovo concept per i veicoli elettrici al Geneva Motor Show del 2018.La concept car racchiude la bellezza di design ed energia, definendo un’automobile che si integra con la sua infrastruttura energetica.”Per festeggiare l’80o compleanno di mio padre, abbiamo progettato un’automobile che combina il comfort di un SUV con l’eleganza di una berlina di lusso e la dinamicità delle auto sportive. Il tutto in una bellissima forma ispirata dall’efficienza offerta dalla piattaforma IoT energetica EnOS™ di Envision,” ha dichiarato Fabrizio Giugiaro, Amministratore Delegato di GFG STYLE.”L’integrazione della ricarica EV nell’impianto elettrico è una delle più grandi sfide per il settore automobilistico odierno. La mobilità sostenibile può diventare una realtà solo dopo l’integrazione nel sistema energetico di sufficiente energia pulita per caricare milioni di EV, e per fare si che ciò accada, i sistemi di trasporti ed energetico mondiale devono fondersi in un ecosistema. Abbiamo unito le nostre forze con GFG Style per affrontare questa sfida,” ha dichiarato Zhang Lei, Fondatore e Amministratore Delegato di Envision.Una berlina di lusso a quattro porte alimentata da una piattaforma IoT energetica EnOS™ di Envision, un concept rivoluzionario che introduce soluzioni innovative nell’accessibilità e nel controllo della guida grazie a energia pulita e una connessione con il vasto ecosistema energetico.Alimentata da EnOS™, la piattaforma IoT energetica più grande al mondo, l’auto può anche diventare una centrale elettrica intelligente. Un’auto (ad esempio con una batteria da 75 KWh) accumula la stessa quantità di elettricità consumato da una famiglia europea media in una settimana, e può essere sia un’utilizzatrice flessibile che una fonte di energia. Con EnOS™ l’auto non solo si connette a una rete di 100GW di beni rinnovabili, ma comunica e allo stesso tempo condivide energia con altri veicoli, abitazioni ed edifici, per creare un sistema energetico futuro flessibile e intelligente. Ciò rende l’elettricità pulita, sicura e accessibile per milioni di utenti EV.
Zhang aggiunge: “Con EnOS™ per la prima volta un guidatore può influenzare il colore della propria elettricità e contribuire a un mondo di Energia pulita®.” Il nome dell’auto, Sibylla, è stato scelto pensando a una figura mitologica latina in grado di dare risposte e predire il futuro. Il nome riflette la possibilità da parte della piattaforma EnOS™ di creare un’auto intelligente all’interno di un vasto ecosistema energetico, e di offrire i dati dal mondo esterno e sostenere il futuro dell’e-mobility. Il nome Sibylla rappresenta inoltre un tributo alla mamma di Giorgetto. http://www.envision-energy.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: