Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Elezioni italiane: commento flash di Investec AM

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 marzo 2018

Commento a cura di John Stopford, Head of Multi-Asset Income di Investec AM. Le elezioni italiane si sono concluse senza che vi sia nessuno schieramento ben posizionato per formare un governo stabile. Se una sorpresa v’è stata, questa è rappresentata dai grandi risultati ottenuti dai partiti populisti euroscettici: il Movimento 5 Stelle e la Lega Nord. Questo esito rafforzerà lo scetticismo degli investitori sulle prospettive di lungo periodo per l’Italia nell’area Euro, considerata una certa mancanza di competitività e crescita, insieme a un debito pubblico troppo alto. Nel breve periodo, prevediamo che verrà formato un governo instabile, probabilmente con un mandato per alleggerire la politica fiscale per provare a sostenere la crescita, ma è abbastanza probabile che si terranno nuove elezioni il prossimo anno. I mercati prezzano solo un modesto premio di rischio sugli asset italiani, e prevediamo che i BTP e i titoli orientati al mercato domestico, comprese le banche, resteranno relativamente deboli rispetto agli omologhi europei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: