Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Brunetta: per il governo situazione di stallo

Posted by fidest press agency su domenica, 18 marzo 2018

“Il centrodestra ha vinto le elezioni, ma non ha i numeri per governare e così il M5s è il primo partito ma non ha la maggioranza in nessuna delle due Camere. Siamo in una situazione di stallo che si potrà risolvere se nessuno porrà veti e vincoli irresponsabili. Resto fiducioso”.
Così Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “Il Mattino”.Nodi che spetterà sciogliere al presidente Mattarella. “È un suo diritto, oltre che un dovere. Anche se ci auguriamo che non si verifichi alcun eccesso di interventismo da parte del Quirinale degno di altre epoche presidenziali. Sono certo che quello stile con il presidente Mattarella sia stato definitivamente archiviato”.Reggerà l’intesa con Salvini e vi presenterete uniti alle consultazioni? “Gli accordi erano quelli e resteranno tali, la Lega ha solo una quindicina di parlamentari in più di Forza Italia e spetterà a Salvini dimostrare di avere pari stile di Berlusconi nel fare la sintesi delle varie anime della coalizione. Berlusconi faceva così anche quando noi avevamo ottenuto oltre il 30% dei consensi e la Lega viaggiava intorno al 5%. Salvini è stato bravissimo nel portare in quattro anni il suo partito al 18%. È stato uno straordinario leader della Lega, ora dovrà dimostrare di esserlo anche del centrodestra. Ma i problemi sono altri.All`amico Salvini dico che ora l`importante è essere presenti in Europa: il pericolo è che la Ue, stanca di aspettarci, prenda decisioni fondamentali senza l`apporto dell`Italia. Il problema non è uscire dall`euro o sforare il 3% del patto di bilancio, entro giugno si deciderà la distribuzione dei fondi strutturali e la governance economica come per l`unione bancaria. Già sono state riconfermate le sanzioni alla Russia senza dirci nulla, sono queste le vere emergenze a cui si aggiungerà il compito di mettere a punto il prossimo Def. Risposte che dobbiamo dare per il senso istituzionale che sempre abbiamo dimostrato”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: