Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 28 marzo 2018

Roma: “La sorpresa è nei Musei”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Roma. In occasione delle festività pasquali si svolge quest’anno l’iniziativa “La sorpresa è nei Musei” promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. I musei civici saranno aperti anche a Pasqua e Pasquetta con una ricca offerta culturale di mostre, spettacoli, visite guidate e laboratori per bambini, con il pagamento del biglietto ordinario di ingresso al museo, salvo che non sia diversamente indicato.
La domenica di Pasqua, che quest’anno coincide con la prima domenica del mese, l’ingresso a tutti i musei civici è gratuito per i residenti a Roma e nella Città Metropolitana (ad eccezione della mostra Magnum Manifesto al Museo dell’Ara Pacis).
I tanti appuntamenti con l’arte proseguono anche il lunedì di Pasquetta grazie all’apertura straordinaria di tutti i musei.
Da giovedì 29 marzo a lunedì 2 aprile sono in programma nei Musei civici concerti e letture. Gli spettacoli prenderanno il via giovedì 29 marzo ore 16 al Museo Napoleonico con il concerto lirico per voce e pianoforte con la soprano Yesenia de los Ángeles Badilla Jiménez e la pianista Rosa Maria Giovinazzo, a cura dell’Ambasciata di Costa Rica.
Venerdì 30 marzo il Museo Carlo Bilotti ospiterà, alle ore 12, Racconti di Pasqua fra Resurrezione e Liberazione con Antonio Bannò, Angela Ciaburri e Alessandro Muller al violoncello, a cura di Teatro di Roma; al Museo Napoleonico è previsto alle ore 16 il concerto jazz di Aldo Bassi/Alessandro Bravo duo in collaborazione con Fondazione Musica per Roma; al Museo di Roma in Trastevere alle ore 16 il concerto di musica classica con il pianista Luca Lione a cura di Roma Tre Orchestra.
Sabato 31 marzo avrà luogo alla Villa di Massenzio (Mausoleo di Romolo) alle ore 12 Racconti di Pasqua fra Resurrezione e Liberazione con Lorenzo Parrotto, Antonietta Bello, e Alessandro Muller al violoncello, a cura di Teatro di Roma; alla Centrale Montemartini alle ore 12 il concerto di MuSa Classica A tutto Bach a cura di Sapienza CREA – Nuovo Teatro Ateneo; al Museo Napoleonico alle ore 16 il concerto jazz Greg Burk/Federica Michisanti duo in collaborazione con Fondazione Musica per Roma; al Museo Carlo Bilotti alle ore 16 il concerto di musica classica con il pianista Giovanni Alvino a cura di Roma Tre Orchestra.
La domenica di Pasqua, 1° aprile, il Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina proporrà alle ore 16 Racconti di Pasqua fra Resurrezione e Liberazione, con Antonio Bannò, Alessandro Minati, e Alice Cortegiani al clarinetto, a cura di Teatro di Roma; mentre al Museo Carlo Bilotti si svolgerà alle ore 16 il concerto di musica classica con il pianista Michele Tozzetti a cura di Roma Tre Orchestra.
Vari sono gli eventi previsti il giorno di Pasquetta, lunedì 2 aprile: al Museo Carlo Bilotti alle ore 12 il concerto di MuSa Classica Le début du printemps en France a cura di Sapienza CREA – Nuovo Teatro Ateneo; al Museo Giovanni Barracco ore 12 il concerto di musica classica con Fabiola Gaudio, violino, e Marco Simonacci, violoncello, a cura di Roma Tre Orchestra; al Museo Pietro Canonica ore 12 Racconti di Pasqua fra Resurrezione e Liberazione con Alessandro Minati, Silvia Quondam, e Alice Cortegiani al clarinetto, a cura di Teatro di Roma; al Museo Napoleonico alle ore 16 il concerto di MuSa Jazz All that jazz… a cura di Sapienza CREA – Nuovo Teatro Ateneo.In programma nei musei civici anche visite guidate, laboratori per bambini e ragazzi e l’apertura straordinaria di L’Ara com’era il giorno di Pasqua e Pasquetta.In particolare, il Museo Civico di Zoologia, oltre ad insolite visite al museo previste il 2 aprile per la Pasquetta in famiglia, propone campus scientifici per bambini dai 5 ai 12 anni nelle date del 29 marzo, 30 marzo e 3 aprile, in occasione della chiusura delle scuole per le festività pasquali. I Campus scientifici proietteranno i giovani scienziati fra barriere coralline e grandi carnivori del nostro pianeta, per sperimentare e giocare con la scienza. Informazioni e prenotazioni su http://www.myosotisambiente.it
Infine, domenica 1 aprile il percorso di visita nell’Area Archeologica dei Fori Imperiali sarà aperto al pubblico gratuitamente dalle ore 8.30 alle 19.15, con l’ultimo ingresso alle 17.30. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano, mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Insediamento Fontana: è ora di risolvere problemi cittadini

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

“Quello di Fontana, che oggi si insedia ufficialmente a Palazzo Lombardia, non è certamente un buon inizio: sta usando tutte le poltrone possibili per accontentare i partiti. Le ha già aumentate da 12 a 16, rispetto a quanto aveva dichiarato in campagna elettorale.
Ci auguriamo che questo spettacolo finisca, e si cominci a parlare di temi e di problemi dei cittadini: il trasporto dei pendolari, le infrastrutture, l’ambiente, la salute.
Se andrà in questa direzione, troverà nel M5S sempre un sostegno, perché quello che conta per noi sono le proposte, perché quello che conta per noi è il bene dei cittadini. Se invece la priorità sarà continuare a fare gli interessi di pochi, così come fatto da Formigoni prima e Maroni poi, allora saremo il peggior avversario per Fontana”, così Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia, sulla sua pagina di Facebook.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Su espulsione diplomatici russi Gentiloni non è credibile”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

“La motivazione per cui il Governo italiano ha deciso di espellere due diplomatici russi in risposta al caso Skripa rischia di essere più imbarazzante della decisione stessa”: è quanto dichiara in una nota, Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli di Italia e componente della commissione Esteri della Camera dei Deputati.“Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni afferma che la decisione di espellere i due diplomatici russi rientri nella linea d’azione comune stabilita in ambito Nato. Peccato – spiega Cirielli – che quando si tratta di sostenere iniziative degli Stati alleati l’Italia è sempre pronta mentre non accade il contrario”.
“Basta ricordare i casi dei Marò trattenuti in India e della nave Saipem 12000 noleggiata dall’Eni e bloccata vicino alla costa sudorientale di Cipro dalla marina militare turca. In entrambe le circostanze, il governo italiano non ha goduto dell’appoggio pieno degli alleati ma si è ritrovato isolato” – fa notare il parlamentare di Fdi. “Riteniamo che la spiegazione fornita da Gentiloni, per giustificare un’espulsione affrettata e inopportuna soprattutto se fatta da un governo dimissionario, sia non solo ridicola ma sottrae credibilità alla nostra Patria” conclude Cirielli.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Costituito l’Intergruppo per la difesa e la promozione della Cultura rurale

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Si è costituito, presso la Camera dei Deputati, su iniziativa dell’on. Maria Cristina Caretta di Fratelli d’Italia, l’Intergruppo per la difesa e la promozione della Cultura rurale. Il gruppo è aperto all’adesione di tutti i Parlamentari, di qualsiasi schieramento politico, che hanno come obiettivo della loro azione politica la difesa e la promozione della cultura rurale e di tutte le attività che ne sono portatrici.“Le attività portatrici della cultura rurale – ha commentato Caretta – rappresentano in tutta Italia numerosi milioni di persone che lavorano, producono reddito, pagano le tasse, creano occupazione, tramandano di generazione in generazione i valori che rappresentano una parte fondamentale della nostra storia, della nostra cultura e delle nostre tradizioni. L’Intergruppo si prefigge di difendere questi valori, promuovendoli nei confronti dell’opinione pubblica”.“All’Intergruppo – annuncia Caretta – aderiranno nei prossimi giorni molti Parlamentari che hanno già manifestato il loro interesse, in modo da creare un gruppo di coordinamento che affronterà tutti i provvedimenti che riguardano le attività portatrici della cultura rurale, prima che gli stessi siano posti all’attenzione delle Commissioni e dell’Aula”.
Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia, Maria Cristina Caretta.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Banche: “Governo ingannò i risparmiatori, ristabilire giustizia”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

“L’accoglimento da parte dell’arbitrato Anac della stragrande maggioranza dei ricorsi presentati ristabilisce la giustizia nei confronti delle vittime del decreto salva-banche. Fratelli d’Italia fin dal primo momento si è schierato a fianco dei risparmiatori truffati dal governo Renzi: ora si pensi anche a tutti i risparmiatori rimasti esclusi da ogni forma di ristoro dal decreto firmato da Renzi”. E’ quanto affermano il deputato Giovanni Donzelli e la presidente delle vittime del Salva-banche Letizia Giorgianni, commentando l’accoglimento dei ricorsi avvenuto oggi davanti all’arbitrato dell’Anac.”La decisione di oggi è una tappa importante verso la legittima restituzione dei soldi a coloro i quali sono stati ingiustamente azzerati – sottolineano Donzelli e Giorgianni – metteremo subito la questione all’ordine del giorno sul tavolo del prossimo governo. Noi lo abbiamo sempre sostenuto ed oggi è arrivata la conferma dell’organismo preposto: a pagare il salvataggio delle banche non avrebbero dovuto essere i risparmiatori. A questo punto i nuovi acquirenti delle banche salvate, che hanno acquistato gli attivi delle banche andate in risoluzione per un solo euro – concludono – garantiscano titoli infruttiferi agli esclusi da rimborso forfettario e arbitrato”.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sommella in difesa dei pensionati e per un movimento che li rappresenti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

L’attualità di un pensiero espresso 5 anni addietro in Piazza del Plebiscito, a Napoli, da Fortunato Sommella, nel corso di una conferenza stampa organizzata per annunciare la nascita del Partito Pensionati d’Europa e denunciare l’inerzia del “partito pensionati famiglia” del Fatuzzo. Alla luce delle dichiarazione di allora, per impedire che si continui a prendere in giro i Pensionati, gli Anziani e le loro Famiglie, oggi Fortunato Sommella attivo coordinatore nazionale dei “Pensionati d’Europa”, rivolge un pressante appello a tutti coloro che sono responsabili di associazioni e partiti aventi come missione la difesa dei Pensionati a fare propria l’idea di una grande federazione dei pensionati d’Italia e non solo. “Non c’è tempo da perdere – dice Sommella – la difesa dei Pensionati non può più attendere. Il futuro si prospetta peggiore del passato. Cominciamo a condividere ed a passare il cellulare personale; il mio è questo 3478066712. E da oggi utilizziamo difendiamoipensionati. Una premessa, aggiunge Sommella: non riconosciamo alcuna nostra rappresentanza parlamentare e siamo orientati a denunciare chiunque provi a millantare credito nei confronti dei Pensionati italiani organizzati”.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

I capi gruppi azzurri in Parlamento

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

“L’elezione di Mariastella Gelmini e Anna Maria Bernini alla guida dei gruppi azzurri di Camera e Senato rappresenta un momento decisivo per il futuro di Forza Italia. Sono due donne combattive, caparbie e competenti. Il richiamo al coinvolgimento e alla collegialità nelle scelte importanti dei gruppi sono il giusto approccio per una legislatura che si prefigura come uno snodo centrale della storia politica del nostro Paese”. Lo afferma, in una nota, Nino Germanà, deputato di Forza Italia.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

AstroNova to Present at Sidoti & Company Spring 2018 Conference

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

New York City on Thursday, March 29 at 10:55 a.m conference AstroNova, Inc. (NASDAQ: ALOT), a global leader in data visualization technologies, today announced that Gregory A. Woods, President and Chief Executive Officer, and David S. Smith, Vice President, Treasurer and Chief Financial Officer, will be presenting at the Sidoti & Company Spring 2018.
Live audio of the presentation will be simultaneously webcast on the Investors section of the AstroNova website, http://www.astronovainc.com, under “Events & Presentations.” The audio webcast will be archived for 90 days following the conference.
AstroNova, Inc. (NASDAQ: ALOT), a global leader in data visualization technologies, designs, manufactures, distributes and services a broad range of products that acquire, store, analyze and present data in multiple formats. The Product Identification segment offers a variety of hardware and software products and associated supplies that allow customers to mark, track and enhance the appearance of their products. The segment’s two business units are QuickLabel®, the industry leader in tabletop digital color label printing and TrojanLabel™, a leader in the light-production color label press and specialty printer markets. The Test and Measurement segment includes the Test & Measurement business unit, which offers a suite of products and services that acquire, record and analyze electronic signal data from local and networked sensors. The segment also includes the Aerospace business unit, which makes printers, networking hardware and related accessories. These products are used in the aircraft flight deck to print flight plans, navigation information, and performance data and in the aircraft cabin to print maintenance data, receipts and passenger manifests. AstroNova is a member of the Russell Microcap® Index and the LD Micro Index (INDEXNYSEGIS: LDMICRO). Additional information is available by visiting http://www.astronovainc.com.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Global Cancer Vaccine Partnering Deals & Agreements 2012-2018 – ResearchAndMarkets.com

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

The “Global Cancer Vaccine Partnering 2012-2018: Deal trends, players, financials and forecasts” report has been added to ResearchAndMarkets.com’s offering.The Global Cancer Vaccine Partnering 2012-2018 report provides an understanding and access to the cancer vaccine partnering deals and agreements entered into by the worlds leading healthcare companies. This report provides details of the latest Cancer Vaccine agreements announced in the life sciences since 2012.The report takes the reader through a comprehensive review Cancer Vaccine deal trends, key players, top deal values, as well as deal financials, allowing the understanding of how, why and under what terms, companies are entering Cancer Vaccine partnering deals.The report presents financial deal term values for Cancer Vaccine deals, listing by headline value, upfront payments, milestone payments and royalties, enabling readers to analyse and benchmark the financial value of deals.One of the key highlights of the report is that over 250 online deal records of actual Cancer Vaccine deals, as disclosed by the deal parties, are included towards the end of the report in a directory format – by company A-Z, stage of development, deal type, therapy focus, and technology type – that is easy to reference. Each deal record in the report links via Weblink to an online version of the deal.
The report also includes numerous tables and figures that illustrate the trends and activities in Cancer Vaccine partnering and dealmaking since 2012.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

CompuCom Launches ‘Self Healing Branch’ to Help Banks Automate Technology Support and Reduce Downtime

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

CompuCom Systems Inc. (“CompuCom®”), a leading provider of managed digital workplace services that is now part of Office Depot, Inc. (NASDAQ:ODP), introduced the Self Healing Branch™, an automated service that monitors, detects, diagnoses and resolves device performance issues without the need for end-user intervention – empowering bank employees to focus on their customers.
The Self Healing Branch™ is an automated service that keeps bank branch technology up and running by monitoring device performance in real time, without the need for end-user intervention – empowering bank employees to focus on their customers. Through an effective use of technology, banks face an opportunity to improve customer engagement and better manage risk. Safeguarding customer information, mitigating internal data leaks, eliminating critical service interruptions, improving unreliable service from vendors, and overcoming legal and regulatory issues resulting from inaccurate, inconsistent or missing data are all common banking challenges that proper solutions can address.
Designed to drive branch continuity that enables banks to better focus on the customer experience, the Self Healing Branch, powered by CompuCom, is an automated service that keeps branch technology up and running by monitoring device performance in real time. Leveraging the CompuCom ASCEND™ Digital Platform, the Self Healing Branch automatically detects and resolves issues, outages and failures. Predictive and proactive, the technology fixes issues before they impact employees or disrupt business, expediting issue resolution from hours – or even days – down to minutes, saving significant time and money. If an issue cannot be resolved with the Self Healing technology, the system automatically records the issue, opens a service ticket and dispatches a technician, all without employee intervention.“Working with six of the top 10 U.S. financial institutions and other clients has helped us deeply understand bank pain points and how to resolve them,” noted CompuCom Chief Product Officer Ken Jackowitz. “All of our lessons learned and client feedback went into the development of the Self Healing Branch, which frees bank employees from the burdens of technology downtime and lets them focus on their customers.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

SendGrid Announces the Grand Opening of New Office in Irvine, California

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

SendGrid, Inc. (NYSE: SEND), a leading digital communication platform that drives engagement and growth, today announced the opening of its new Orange County office at 400 Spectrum Center Drive in Irvine, California. The new space nearly triples the footprint of the previous Orange County office, and is located at the heart of the region’s rapidly growing technology center.
The new office, which has over 22,000 square feet of office space, is designed to hold more than two times the current employee base of 60 in Orange County to accommodate SendGrid’s plans for future growth. Designed to mirror the look and feel of SendGrid’s global headquarters in Denver, the space features an open floor plan design, floor-to-ceiling windows, pairing rooms for engineers to code together and many collaborative workspaces.“Recruiting is an essential component of a business like ours and Irvine’s strong pool of tech talent was a key factor in our decision to relocate,” said Pattie Money, Chief People Officer at SendGrid. “At the same time, our new space incorporates lots of input and feedback from our existing employees in Orange, or ‘Gridders’ as we like to call ourselves. With their input, we’ve designed an amazing workspace that we’ll look forward to coming to every day.”
The building, which is managed by the Irvine Company, features an on-site fitness center and on-site parking. It is conveniently located adjacent to the Spectrum Center shops, 160 apartment communities and Irvine Station, served by Amtrak’s Pacific Surfliner route, multiple Metrolink commuter lines and the OC Transportation Authority bus routes.As part of its community involvement efforts in Irvine, SendGrid is a Corporate Visionary Partner of the University of California, Irvine’s Bren School of Information and Computer Sciences. Mohammed Attar, senior director of engineering at SendGrid and the Irvine office site leader, is an active member of The Bren School’s Dean’s Leadership Council. The council has been established to raise community awareness of the Bren School students and faculty, to raise funds to support the Dean’s vision and fundraising priorities and to lend strategic advice to the Dean when called upon.SendGrid’s Orange Country presence has continued to grow at a steady pace since its opening in 2009. The company currently has over 400 employees spread across its Denver, Redwood City, Orange County and London locations. To learn more about job openings at SendGrid, visit http://www.sendgrid.com/careers.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“I giovani e le scienze 2018” della Commissione europea

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Tre studenti di Torino e tre studenti di Rimini sono stati selezionati come migliori per rappresentare l’Italia alla finale europea: molte le invenzioni utili e particolari premiate a Milano il 26 marzo alla Selezione italiana del concorso europeo “I giovani e le scienze” della Commissione europea presso la Fast- Federazione delle associazioni scientifiche e tecniche. “Sono ragazzi e ragazze di età compresa tra i 14 e i 21 anni provenienti da tutta Italia”, dice Alberto Pieri, segretario generale della FAST, che organizza ogni anno per la Direzione Generale Ricerca della Commissione europea la selezione italiana,” i giovani neoArchimede spesso partono da problemi concreti della vita quotidiana, realizzano prototipi utili al prossimo e vengono premiati per le loro invenzioni e studi di qualità con borse di studio e viaggi, oltre a partecipare i migliori alla selezione europea che si svolgerà a Dublino dal 14 al19 settembre 2018 e a vincere 7mila euro”. Tra le invenzioni 2018 ci sono ad esempio una innovativa applicazione per gli ipovedenti, una app per ridurre lo spreco alimentare; un particolare sistema con sensori per la schiena che sostituisce il busto rigido per consentire ad un compagno di scuola di vivere meglio; un sistema di alimentatore mobile ecosostenibile per creare aule di informatica più sicure e attrezzate; uno studio su uno stent pericardico auto-espandibile che riduce i problemi post-operatori; un sistema per monitorare la salute delle nostre piante, un metodo per segnalare on line chi parcheggia in modo inappropriato nelle aree per disabili, un nuovo sistema per ridurre l’impatto del pesticida glicosolfato, un programma open-source di grafica 3D, che permette di costruire ed eseguire flow chart innovative; ma anche un nuovo modello sperimentale per monitorare nel tempo lo stato di conservazione dell’olio di oliva; ed un gessetto che purifica le acque; e tanto altro ancora.
Si tratta del concorso più prestigioso a livello europeo in quanto voluto sia dal Parlamento europeo, dalla Commissione europea e dal Consiglio europeo. I progetti riguardano tutte le materie: da quelle umanistiche a quelle scientifiche e tecniche e anche quest’anno sono estremamente interessanti. Nei suoi 30 anni di edizioni, ha raggiunto in totale ben 2401 progetti presentati da 5412 ragazze e ragazzi italiani partecipanti con ben 867 lavori selezionati per le finali, realizzati da 1827 studenti. Si tratta dell’Italia che cresce; rappresentano i veri talenti e molti di loro negli anni hanno anche brevettato le loro invenzioni e avviato delle start up estremamente innovative. “Per l’edizione 2018 sono arrivati contributi proposti da studenti di molte Regioni italiane,” spiega il Presidente della FAST Roberto Cusolito. “La mostra aperta al pubblico ha incluso anche 6 lavori ospitati per la mostra, provenienti da Belgio, Brasile, Messico, Olanda, Russia e Spagna. Le Regioni rimaste in gara per la selezione italiana 2018 sono state 10 con capofila il Piemonte con 10 proposte; seguono Emilia Romagna e Lombardia con 3 progetti; il Friuli V.G., le Marche e la Sardegna partecipano con 2 lavori; sono stati selezionati per qualità anche un progetto per le seguenti regioni Trentino Alto Adige, Toscana, Puglia e Campania. La manifestazione si onora del Premio di rappresentanza del Presidente della Repubblica”.
Quest’anno è stato lanciato, in collaborazione con Salvetti Foundation, anche il “Forum Giovani Scienziati”, ovvero una realtà di sinergia tra i nuovi partecipanti al concorso e quelli delle edizioni precedenti che formano una vera community di cervelli di qualità che collaborano tra loro e rappresentano la vera Italia del presente e del futuro della ricerca e dell’innovazione.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Scuola – Contratto: non può sovrastare la legge

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Aveva ragione Anief: una delle motivazioni che avevano portato CGIL, CISL, UIL alla firma del contratto secondo quanto auspicato dall’atto di indirizzo era il recupero della centralità della contrattazione ma non della supremazia del contratto sulla legge che se in contrasto con essa va disapplicato come prevede il decreto legislativo 150/09. La legge 107/15, pertanto, con tutte le sue storture su mobilità, soprannumerari, potenziamento, organizzazione dell’orario di lavoro rimane in vigore, nonostante il Ccnl 2016/18. E per spazzarla via occorre necessariamente una legge abrogativa, almeno delle sue parti peggiori. Marcello Pacifico (Anief-Cisal): Forse i sindacati Confederali hanno la memoria corta, visto che il Consiglio di Stato ha espresso un parere diametralmente opposto: sollecitato sullo schema di decreto legislativo di riforma del testo unico del Pubblico impiego, ha infatti spiegato che non contiene alcuno squilibrio a favore della legge e a sfavore dei contratti di categoria. Il decreto additato ha il merito di precisare gli ambiti di competenza spettanti alla legge e quelli spettanti alla contrattazione. E comunque, ammesso anche che si riesca ad aggirare le legge-madre, vale la pena ricordare che gli accordi contrattuali hanno una durata limitata. Ad esempio, quelli prodotti nella scuola sulla mobilità si rinnovano ogni anno e nessuno può garantire che per il successivo si confermeranno le stesse disposizioni e i medesimi accordi. Anche perché, nel frattempo, chi governa l’amministrazione potrebbe non volere più scendere a patti.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il fondo sovrano dell’Oman investe in Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Sono partiti i lavori del gruppo Sigit (www.sigit.it) per creare a Torino un polo di innovazione legato al mondo dell’industria plastica; un progetto ambizioso che porterà a Torino eccellenza industriale, lavoro e sviluppo. ll Gruppo Sigit è nato a Torino nel 1966 ed in oltre 50 anni di storia si è affermato come leader europeo nell’industria di componenti plastici ed in gomma per l’Automotive e per il settore dell’elettrodomestico. Oggi Sigit è operativa in tutta Europa e vanta sedi in Italia, Polonia, Spagna, Serbia, Marocco, Romania e Russia. Dal 2015 lo shareholder principale del gruppo è Oman Investment Fund, fondo sovrano dell’Oman, che per primo ha creduto nelle potenzialità di Torino e ha scelto la città simbolo dell’automotive come sede della direzione tecnologica del gruppo.
Il progetto Sigit parte dalla riqualificazione di un edificio industriale in zona Mirafiori (Corso Orbassanno 402/15) che verrà trasformato in uno smart building di ultima generazione. L’incarico del coordinamento dello sviluppo delle fasi di progettazione sarà affidato ad architetti Under 40 tramite un concorso (www.concorsiarchibo.eu/innovationsquarecenter). L’Innovation Square Center, così il nome del progetto, sorgerà negli spazi dell’ex tipografia Mario Gros, progettata negli anni ‘50 dall’architetto Gualtiero Casalegno, e sarà fortemente ispirato dalle logiche di smartworking e dell’impresa 4.0. Il nuovo centro sarà uno spazio aperto alla collaborazione tra le persone, un luogo di confronto per aziende e industrie grazie anche alle opportunità offerte dal digitale, un hub per i giovani che vogliono sviluppare l’innovazione a Torino e un laboratorio per tutti dove sperimentare il futuro per la crescita economica e sociale del Paese.
L’intervento sull’edificio prevedrà le migliori logiche e tecnologie legate all’efficienza energetica e agli smart biuldings. Le attività di riqualificazione saranno realizzate da Ferplant, azienda torinese specializzata nella progettazione e realizzazione di interventi di riqualificazione energetica degli edifici e degli impianti, che si avvarrà anche di fonti energetiche rinnovabili e di soluzioni tecniche/materiali particolarmente performanti e innovativi. Le più recenti e innovative tecnologie saranno selezionate da Ferplant anche attraverso una campagna di ricerca di aziende innovative e start up impegnate nello sviluppo di applicazioni tecnologiche per smart building.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I separati in casa: la coppia Salvini-Berlusconi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

E’ davvero uno strano destino quello che sta vivendo in questi giorni l’ex-cavaliere. Spuntato agli onori della cronaca politica nel lontano 1994 con un colpo di reni da maestro riuscendo ad imporre agli elettori di quel tempo il MSI retto da Gianfranco Fini e a lanciarlo, con i suoi fan della prima ora, nell’avventura parlamentare e di governo sparigliando tutti gli avversari, mentre oggi è finito nelle mani di un leghista e l’abbraccio è di quelli che non si possono rifiutare sebbene non lo fa da protagonista, ma da guitto. La scena che più mi ha colpito è stata impietosamente ripresa dalla telecamera di una emittente televisiva che ci ha mostrato un volto disfatto mentre si dirigeva per l’ultimo saluto verso l’auto dove Salvini era già salito e che subito dopo è partita sgommando. Ritrovandosi solo davanti ai microfoni si è limitato a poche parole di circostanza e ad affermare che “lui si fida di Salvini”. Strane parole, davvero. Forse non si è del tutto reso conto che i tempi sono mutati e che la partita non si gioca solo nei salotti del “palazzo”, ma tra la gente e che questo popolo che pure si è fidato di lui sta sistematicamente abbandonandolo. Emergono altre figure, il paese è in ginocchio, i suoi abitanti si sentono assediati da politici inaffidabili, da promesse che non possono mantenere e da una gestione della cosa pubblica dominata da interessi personali e vanagloriosi. Penso ai 70 miliardi di euro elargiti alle banche che si sono ridotte alla bancarotta per favorire gli amici degli amici mentre milioni di italiani diventano sempre più poveri anche se hanno un lavoro. Penso a un ex presidente del consiglio che in vena di grandeur prende in affitto un aereo, a spese dello Stato, per 150 milioni di euro perché non vuol essere da meno del presidente degli Stati Uniti o dei sultani orientali con il loro oro nero. Penso anche che ci siamo ritrovati con un’Italia a due facce dove da una parte vi è una minoranza che si crede baciata dalla fortuna e si esprime con arroganza verso i più deboli e l’altra che è maggioranza ma non riesce ancora ad avere la consapevolezza della propria forza e dei numeri che potrebbe esprimere per una svolta politica significativa. Quella del 4 marzo è stato solo un timido passo in avanti ma sarebbero stati necessari molti altri, ma il tempo, si sa, è galantuomo e alla fine tutti i nodi arriveranno al pettine. (Riccardo Alfonso)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roberto Fico: un cittadino alla Presidenza della Camera

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

di Max Bugani. Qualche anno fa, credo fosse il 2013, mi ricordo che Beppe ripeteva spesso “adesso dobbiamo trovare la nostra anima”. Credo che con quella frase volesse dire che la nostra collocazione politica non aveva bisogno delle classificazioni di sinistra, destra, centro, centrosinistra, centrodestra, centrocentro. Quello che doveva trovare il M5S e che Beppe ci stava invitando a trovare era la nostra poetica, il nostro coefficiente empatico, l’emozione che sarebbe stata comunicata alle persone dalla semplice visione del nostro simbolo.La cosa più difficile con 160 parlamentari appena eletti era proprio quella di non apparire come un vestito di Arlecchino di mille colori appoggiato su una sedia, senza un corpo dentro, senza “un’anima” appunto.Mentre ascoltavo Roberto nel suo primo intervento alla Camera, mentre guardavo quella persona con cui ho condiviso la nascita dei meetup nel lontano 2005, io ho capito cosa siamo diventati in questi anni e cosa voleva dirci Beppe.Con Roberto Fico Presidente della Camera questa carica istituzionale assume sembianze umane, esce dal cono di freddezza e altezzosità lontana dal popolo, ed entra nel cerchio delle emozioni, del rispetto, dei sentimenti: un’anima a 5 stelle sempre più visibile a tutti, fatta di etica, di sensazioni e di piccoli gesti. Il pensiero rivolto agli ultimi, ai più sfortunati, ai dimenticati, ai tanti Tom Joad in giro per l’Italia che soffrono ma trasformano il “furore” in poesia e in resistenza.Mentre mi emozionavo a dismisura osservando Roberto che continuava a toccare i due microfoni per mantenere la concentrazione, davanti ai miei occhi sono passati una serie di eventi che mi hanno fatto mettere insieme i pezzi. Ho visto Beppe che nuota fra la Calabria e la Sicilia per un dono d’amore, ho visto Gianroberto che si appoggia a Pietro per arrivare nella sedia del suo ufficio davanti al PC da cui voleva leggere messaggi e mail anche se i medici gli consigliavano di riposarsi, ho visto Riccardo Fraccaro che dice “ragazzi il Movimento viene prima di me, non vi preoccupate, lo fareste anche voi”, ho visto Luigi che abbraccia, sorride e saluta persone con dolcezza anche quando mangia, quando dorme, quando è in bagno.Ho visto attivisti ai banchetti sotto la neve, i ragazzi della comunicazione svegli fino alle 3 del mattino per finire di montare un video o di studiare qualcosa che possa servire il giorno dopo. Ho visto consiglieri comunali sconosciuti, senza fama e senza soldi, fare dichiarazioni coraggiose consapevoli di poter essere denunciati e di doversi pure pagare un avvocato senza alcuna copertura. Ho visto tutto questo e molte altre cose che tutte insieme delineano ciò che siamo, definiscono la nostra anima. D’un tratto è come se quel vestito avesse abbandonato la sedia e fosse stato indossato da tutti noi per unirci e perchè aveva finalmente trovato un corpo e un’anima.Roberto Fico presidente della Camera non è una carica istituzionale che viene ricoperta dal M5S, è un modo di essere che vince, è un esercito di persone buone che fanno una meta e si sentono meno sole, è il segno che avevamo ragione e che semplicemente non dovevamo mollare. E il bello viene adesso. (fonte: blog delle stelle)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Trusted Computing Group Welcomes Korea Internet and Security Agency (KISA) as a Government Liaison Member

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Trusted Computing Group (TCG), a global security standards organization and an approved Publicly Available Specification Submitter for ISO/IEC JCT 1, today announced the Korea Internet and Security Agency (KISA) has joined TCG as a government liaison member.
As a leading agency to manage cybersecurity policy and strategy in South Korea, KISA will participate in the Trusted Computing Group for security specification development, including specifications for IoT security and resiliency. A signing ceremony was held at the IoT Innovation Center of KISA located in the Pangyo Techno Valley near Seoul, South Korea, attended by Wan S. Yi, vice president of KISA and head of Information Security Industry Group and Jing de Jong-Chen, vice president of the TCG.The Trusted Platform Module (TPM) 2.0, a technical specification developed by TCG, was officially adopted as an international standard (ISO/IEC 11889:2015). Other specifications include self-encrypting drives and network security specifications deployed in millions of enterprises, IoT and embedded systems.“KISA is committed to strengthen the competitiveness of Internet and information security industry by developing and adopting advanced security technologies in Korea,” said Mr. Wan S. Yi, vice president of KISA. “KISA is very pleased to have the opportunity to work with members of the TCG as a government liaison in support of global security standard development in the era of fourth industrial revolution.” “Korea is a world leader in technology innovation. KISA has been a great contributor to global cybersecurity. As the world is going through digital transformations, it becomes even more important for the TCG to strengthen its partnership with public sector agencies like KISA to develop technical specifications, promote global standard adoption and support community development in various parts of the world,” said TCG vice president Jing de Jong-Chen. “We welcome the opportunity to work with professionals in Korea and in Asia at large to bring benefits of trusted computing to the new world of connected devices and cloud.”TCG membership includes experts from industry, academia and governments worldwide and is governed by a board comprised of Promoter members Advanced Micro Devices; Cisco Systems, Inc.; Dell; Fujitsu Limited; Hewlett Packard Enterprise; HP Inc.; Huawei Technologies Co. Ltd.; IBM; Infineon Technologies AG; Intel Corporation; Juniper Networks; Lenovo Holdings Ltd.; and Microsoft. Elected contributor member advisors to the board include representatives from General Electric and Raytheon Cyber Solutions.TCG is a not-for-profit organization formed to develop, define and promote open, vendor-neutral, global industry specifications and standards, supportive of a hardware-based root of trust, for interoperable trusted computing platforms. More information is available at http://www.trustedcomputinggroup.org. Follow TCG on Twitter and on LinkedIn.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Diversamente politici

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Scriveva Rosario Amico Roxas: “Non basta il voto degli elettori per fare di persone dotate di buona volontà anche dei buoni politici. La loro vocazione di servire la democrazia si scontra frontalmente con l’imposizione del capo che non tratta, non discute, non collabora, e non permette che si possa trattare, discutere, collaborare. Una filippica che Rosario aveva, nel 2013, rivolta ai grillini e che oggi “stranamente a dirsi” si può rivolgere al PD.
E’ a mio avviso un argomentare interessante e condivisibile se non vi fosse un ma. Ebbi già modo nel 2013 di parlare del Movimento Cinque stelle e vi intravidi la possibilità che potesse funzionare da grimaldello per aprire la porta e farvi entrare aria nuova. Aggiunsi, tuttavia, che per essere completo il successo il movimento avrebbe dovuto ottenere almeno il 36% dei consensi. Non è stato così allora è non lo è oggi con il suo 32%. Me ne rammarico perché lo schiaffo ricevuto dai partiti non è stato da KO e ora cercano di correre ai ripari adottando i soliti sistemi di corruzione, di seduzione, di disinformazione. Per quanto si possa dire male di Di Maio egli è stato il solo capace di renderci consapevoli di quello che siamo e che potremmo non essere se solo lo volessimo. Qui parliamo di un terzo, o più, degli italiani che ha votato la coalizione ispirata e voluta da Berlusconi completamente dimentichi di ciò che è stato e continua a essere e dei danni che ha provocato con i suoi Governi. Qui parliamo di un altro quarto degli italiani, o giù di lì, che ha votato il Pd dimentico che è stato il partito responsabile dell’ascesa di Berlusconi, di averlo favorito non affrontando la legge sul conflitto d’interessi e sui tanti processi che se non hanno avuto la loro naturale conclusione lo si deve alle diverse leggi ad personam che gli hanno permesso di stravolgere il sistema giudiziario italiano. Non dimentichiamo, inoltre, che il PD durante tutta la recente campagna elettorale, come lo è stato nel 2013, ha mostrato poca propensione ad “aggredire” l’area del centro-destra. Questa volta, al gioco a due tra il politico buono (leggasi Berlusconi) e il politico castigamatti Salvini la risposta è stata sterile e poco convinta. Si percepiva quasi la voglia di favorire Berlusconi e di portarlo a governare di nuovo il paese come se nulla fosse e in subordine alla riesumazione del patto del Nazareno. E ora ci meravigliamo che almeno una parte degli italiani abbia avuto la consapevolezza che esisteva ed esiste una sola forza capace di spezzare questi inciuci e d’offrire agli italiani un’alternativa scompaginando gli orditi di palazzo oltre alla speranza di un ravvedimento di Salvini e dei leghisti? Per quanto possa sembrare surreale a taluni il successo, sia pure non assoluto dei grillini, esso è diventato la sola e unica speranza degli italiani, di quelli, per intenderci, come Rosario, che credono nei valori della democrazia, della giustizia e della libertà. Vi è forse un’alternativa diversa? Non credo sic stantibus rebus. (Riccardo Alfonso)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Non è più tempo di discussioni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Ci risiamo. Dopo aver digerito non sempre bene i risultati elettorali ora il passatempo dei nostri “esperti” dalla politica alla filosofia, dalla sociologia al pettegolezzo sembrano concentrati sui passi che i nuovi leader compiranno e come intendono risolvere gli aspetti più urgenti del nostro vivere quotidiano. Da più disparate parti i talk-show, infatti, impazzano con discussioni di ogni genere ora sul conflitto d’interessi ora sulla riforma della giustizia, ora sulla legge elettorale ora sulla riforma del lavoro e via di questo passo. Non bastano per questi amatori delle tavole rotonde i tanti bla bla che per decenni abbiamo dovuto sorbire sulle riforme preannunciate, quasi realizzate salvo un nulla di fatto all’ultima ora. E’ tempo di concretizzare e non di parlare al vento. Il sistema Italia ha in nuce tutte le potenzialità possibili e immaginabili per darsi una nuova figura di sé. Ciò che manca è la volontà politica. Ciò che manca è l’impegno parlamentare a realizzare e non ad anticipare il bene e a razzolare male tra le pieghe delle commissioni, dei rinvii, degli approfondimenti ecc. Basterebbe stabilire per regolamento parlamentare che tutte le proposte di legge dei suoi membri venissero esaminate dalle apposite commissioni entro sessanta giorni e votate o rinviate in aula per l’esame generale e il relativo voto. Diamoci una mossa se vogliamo realisticamente imprimere una svolta al paese e non lasciamo che la nuova speranza per un cambiamento radicale sul modo come interagire tra i cittadini e le istituzione non si trasformi come in passato in un mero esercizio tautologico (Riccardo Alfonso)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fluence Awarded Another Rural Wastewater Project in Guizhou Province, China

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

Fluence Corporation Limited (ASX: FLC) is pleased to announce that it has been awarded another contract to deliver its smart-packaged MABR technology solution (C-MABR), for a 1,000 m3/day wastewater treatment plant for the local government of Zhenfeng County, Guizhou province, China.
The contract was generated through Fluence’s local partner in China, Jiangsu Jinzi Environment Company (Jinzi), and is in addition to the order for six C-MABR plants under the companies’ November 2017 framework agreement.Fluence’s technology will treat rural wastewater for the Zhenfeng County government utilising the company’s C-MABR solution, which consistently meets China’s Class 1A effluent standards. In addition to its state-of-the-art technology, Fluence was awarded the contract as a result of fast commissioning – delivery of the entire C-MABR plant, including tertiary treatment and supply of auxiliary supporting equipment, is scheduled to take place in just five weeks.Commenting on this new contract in China, Fluence Managing Director & CEO Henry Charrabé said: “We are proud of our partnership with Jinzi and are happy to see our collaboration grow in China. Once again, we see that Fluence’s C-MABR solution is well-suited for the rural Chinese wastewater treatment market, and we believe we are ideally positioned to capture a significant share of this market. Our ability to rapidly deliver reliable and cost-effective wastewater treatment solutions is recognised by clients and partners and was a key factor in this new contract award.”
Commenting on this project, Jinzi Managing Director Xie Xiaodong said: “Jinzi is successfully expanding its wastewater business across China. We are confident that together with Fluence Corporation, we will continue our rapid growth in the environmental services industry. We have partnered with Fluence as we believe that their MABR technology will be widely applied to rural wastewater treatment in China in the near future. I hope that based on our concept of win-win cooperation, Fluence and Jinzi will have a broad, long-term and strategic cooperation in China rural wastewater treatment.” Fluence’s C-MABR unit features modular engineering for quick and easy deployment, even in remote areas, energy-saving features and remote monitoring for ease of operation and maintenance. When completed, this Fluence C-MABR project will be part of the largest rural wastewater project in Zhenfeng county, Guizhou province, China.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »