Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 299

Archive for 12 aprile 2018

Lazio: mozione di sfiducia a Zingaretti

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Roma “Detto fatto: il primo atto di Fratelli d’Italia nella Regione Lazio è stato quello di protocollare e depositare la mozione di sfiducia al Presidente Nicola Zingaretti. Non si capisce infatti come un Zingaretti bis, che non ha nemmeno i numeri per governare, possa essere in grado di fare fronte alle emergenze della nostra regione. Ci auguriamo di trovare la piena disponibilità da parte di tutte quelle forze che hanno a cuore il bene del Lazio, perché la nostra regione ha bisogno di risposte immediate che questa nuova consiliatura non è evidentemente in grado di dare”.

Posted in Politica/Politics, Roma/about Rome, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

TUI Magic Life inaugura il suo primo club in Italia

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Hannover. IL TUI Group apre il suo primo club “all inclusive” in Italia. Il futuro TUI Magic Life Calabria sorge sulla “punta dello stivale”, in un luogo baciato dal sole. La struttura già esistente, dotata di 641 stanze, sarà ristrutturata nei prossimi mesi e aprirà le proprie porte a maggio 2019. Il nuovo club rappresenta una pietra miliare nel processo di espansione di TUI Group, impegnato ad ampliare costantemente l’offerta di hotel con il proprio marchio. Nel solo inverno 2017/18 TUI Hotels & Resorts ha proseguito l’espansione con otto nuove aperture, mentre altre sette sono in programma per questa estate.“Con il TUI Magic Life Calabria inseriamo nella nostra gamma di proposte un pezzo di spiaggia e di cultura italiana. I grandiosi impianti sportivi del club costituiscono la premessa ideale per proporre anche nel sud dell’Italia la nostra filosofia “all inclusive” con tantissime attività” ha dichiarato Andreas Pospiech, amministratore di TUI Magic Life. Un’ampia offerta per gli amanti del ciclismo, dodici campi da tennis, quattro da pallavolo e un centro di sport acquatici attireranno in futuro soprattutto i vacanzieri appassionati di sport. Il club è adatto sia alle famiglie che alle coppie. Mentre i bambini si divertono nel parco giochi acquatici “Splashworld”, gli adulti (a partire dai 16 anni) possono godere la tranquillità dell’area Private Lodge, prenotabile in esclusiva. Una pineta incontaminata collega il complesso TUI Magic Life Calabria alla lunga e ampia spiaggia sabbiosa. Il marchio TUI Magic Life è noto per i suoi svariati servizi all inclusive e per il suo ricco programma di sport e intrattenimento. Possiede in totale 13 club in Spagna, Grecia, Italia, Nord Africa e Turchia. A partire dalla stagione in corso entra a far parte del gruppo un altro nuovo complesso: il TUI Magic Life Masmavi, sulle coste della Turchia. http://www.tui-group.com

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torna il “Simon Boccanegra” di Verdi con la regia di Giorgio Gallione

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Bologna a partire da venerdì 13 aprile alle 20.00 teatro comunale Largo Respighi, 1 torna in scena nella Sala Bibiena dove ha visto la luce undici anni fa, nel 2007, il Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi nell’apprezzato allestimento del Teatro Comunale di Bologna coprodotto con il Teatro Massimo di Palermo. Lo spettacolo, firmato dal regista Giorgio Gallione, con le scene e i costumi di Guido Fiorato e le luci di Daniele Naldi, vede sul podio dell’Orchestra del Comunale l’ucraino Andriy Yurkevych, Direttore musicale dell’Opera Nazionale Polacca di Varsavia, già protagonista a Bologna dell’Elisir d’amore di Donizetti nel 2010. Il cast è formato da Dario Solari nel ruolo del titolo, Yolanda Auyanet in quello di Amelia Grimaldi, Stefan Pop come Gabriele Adorno, Michele Pertusi nei panni di Jacopo Fiesco e Simone Alberghini in quelli di Paolo Albiani, che si alternano con Stefano Antonucci, Alessandra Marianelli, Sergio Escobar, Luiz-Ottavio Faria e Leon Kim. Il Coro del Comunale è preparato da Andrea Faidutti. La “Prima” del Simon Boccanegra sarà registrata e verrà trasmessa in differita da Radio3 Rai.
L’opera, su libretto di Francesco Maria Piave dal dramma omonimo di Antonio Garcia–Gutiérrez, fu scritta per il Teatro La Fenice di Venezia dove venne rappresentata nel 1857 con scarso successo. Lo stesso Verdi non ne era molto convinto e volle rivederla, fidando questa volta sulla collaborazione, voluta dall’editore Giulio Ricordi, di Arrigo Boito, che apportò diverse modifiche e scrisse ex novo, su precise indicazioni del compositore, la grande scena del consiglio del primo atto. In questa nuova e definitiva versione il Simone andò in scena alla Scala nel l881, ottenendo un’accoglienza trionfale.
Nella Genova del XIV secolo, divisa dalle lotte tra le diverse fazioni politiche, Paolo Albiani fa eleggere doge il valoroso corsaro Simon Boccanegra, che ha liberato dai pirati le coste africane. Questi, colpito negli affetti dalla perdita della donna amata e della figlia, si trova al centro di trame e complotti e costretto a difendersi continuamente dagli attacchi dei nemici. Tuttavia gli avvenimenti politici e sociali del periodo lasciano la scena ai veri protagonisti di quest’opera di Verdi: il senso tragico e malinconico che domina l’opera e la psicologia dei personaggi. Simon Boccanegra viene infatti considerato un elemento di transizione nella produzione verdiana, un lavoro complesso che scandaglia i sentimenti umani e mostra la piena maturità espressiva del suo autore. Le passioni dolorose e irrisolte che animano quest’opera tormentata, sono destinate a sciogliersi solo dopo che l’inesorabile trascorrere del tempo ne ha levigato l’asprezza, ovvero con l’approssimarsi della morte. È infatti con la morte di Simone che si dipanano i nodi della trama: il ritrovamento della figlia ritenuta perduta, la pacificazione della città e la continuità politica segnata dalla nomina di un nuovo doge.
I biglietti (da 125 a 10 euro) sono in vendita sul sito http://www.tcbo.it e presso la biglietteria del Teatro Comunale di Bologna. Eventuali biglietti invenduti saranno disponibili il giorno dello spettacolo al 50% del costo. Date
Venerdì 13 aprile 2018, Turno Prima, ore 20.00; Sabato 14 aprile 2018, Turno C, ore 18.00; Domenica 15 aprile 2018, Turno D, ore 15.30; Martedì 17 aprile 2018, Turno B, ore 20.00; Mercoledì 18 aprile 2018, Turno A, ore 20.00; Giovedì 19 aprile 2018, Turno P, ore 18.00.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

USB: nessuno tocchi Alitalia, proseguire con risanamento e rilancio

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Alla scadenza del termine di presentazione delle offerte per il bando di vendita Alitalia, sarebbero tre i candidati interessati all’acquisto, tutti però con la esplicita condizione di rilevare una compagnia già “ristrutturata”: Lufthansa; Easyjet capofila di una cordata che raccoglie Air France-Klm, il fondo Cerberus e Delta; Wizz Air, vettore low cost con base in Ungheria. Non varrebbe neppure la pena ricordare che i commissari non hanno mandati politici per assumere decisioni su Alitalia, data la rilevanza del dossier, ma vista la confusione postelettorale e l’assenza di un governo nei pieni poteri, sottolineiamo che è una “conditio sine qua non”. Lo sa anche il ministro uscente Graziano Delrio, che ipotizza uno slittamento di tutto il pacchetto all’autunno o a fine anno.In queste condizioni, l’Unione Sindacale di Base ribadisce che nessun tipo di offerta, da qualsiasi parte venga, può essere negoziata in presenza della richiesta di ristrutturare, a maggior ragione se il management proclama ricavi in crescita. Va da sé che non è ammissibile neppure un esubero. Le forze politiche esprimano immediatamente, come da USB richiesto più volte, la propria posizione rispetto alla nostra richiesta di proseguire sulla strada di un’azienda finanziata per essere risanata e amministrata da mani pubbliche.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Musica senza dimora” alla Fonderia delle Arti

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Roma venerdì 13 aprile alla Fonderia della Arti di via Assisi 31 a partire dalle 19.30 spettacolo, arte e solidarietà a favore delle persone che non hanno una casa. Sono queste le tre anime di “Musica senza dimora”, evento aperto a tutti (ingresso gratuito)
Una performance collettiva che vedrà salire sul palco artisti del panorama musicale, teatrale e cinematografico della città ma anche persone senza dimora ospiti di Casa Arca, struttura di accoglienza gestita a Roma da Fondazione Progetto Arca onlus, da più di 20 anni a fianco dei senzatetto.
L’evento interesserà diversi spazi della Fonderia delle Arti. La Sala Grigia sarà dedicata alla video installazione di “Abitare”, reportage documentaristico sul disagio abitativo nella capitale realizzato dal fotoreporter Michele Cirillo, impegnato da più di tre anni a immortalare inquilini di case popolari, residence, palazzi occupati e persone senza dimora con la volontà di creare un vero e proprio “database visivo” di questa problematica sociale sempre più presente.
Qui si esibirà poi il duetto composto da Haina Gurska al violino e Albertt Kozinin al pianoforte, che insieme eseguiranno alcuni brani di musica classica e contemporanea.E ancora spazio al teatro con la lettura del brano di Pier Paolo Pasolini “Alì dagli occhi azzurri” recitato in italiano dall’attrice Grazia Carrino, affiancata da Salahaldin Siggid, che l’accompagnerà con un’interpretazione dello stesso testo in arabo.Nella Sala Teatro infine Mark Hanna e la sua Band (Mark Hanna vocals, guitars, harmonica; Moreno Viglione guitars, vocals; Dido Tabelli harmonica; Augusto Zanonzini drums, percussion; Fabrizio Sciannameo bass, vocals; Serenella Sotgiu vocals) in acustico eseguiranno brani rock e blues intervallati da talk dei giornalisti Ernesto Assante e Gino Castaldo.Musica senza dimora nasce da un’idea del direttore artistico Mark Hanna e dei giornalisti Ernesto Assante e Gino Castaldo, che sono riusciti a realizzarla grazie alla collaborazione a titolo gratuito di tutti gli artisti coinvolti e della Fonderia delle Arti, che ha concesso gli spazi.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mark Zuckerberg il patron di facebook alle prese con il congresso americano

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

A poco meno di un mese dallo scandalo di Cambridge Analytica, Mark Zuckerberg si trova a fare i conti davanti ai parlamentari del Congresso negli USA. Niente più timidezza e senso di costrizione di fronte alle domande che gli verranno poste, questo è l’auspicio, o almeno l’effetto che desidera ottenere il gruppo di esperti da lui assunti per prepararlo su cosa dire e come muoversi. “Ed è proprio questo il nodo: saper gestire situazioni inattese senza lasciarsi sopraffare, ma sviluppando doti di adattamento”, spiega Roberto Re, l’Anthony Robbins italiano, pioniere del coaching e fondatore di HRD Training Group, società leader in Italia che dal 1992 si occupa di corsi di formazione a più livelli, aziendale, imprenditoriale e personale.
“Il compito dei coach in questo caso mira ad ‘allenare’ la mente di Mark Zuckerberg e predisporla al cambiamento improvviso di mentalità e credibilità riguardo il suo operato – continua Re – Le difficoltà a cui si cerca di far fronte anche attraverso il coaching e con un impiego più consapevole delle proprie risorse, sono comuni e trasversali, e colpiscono indistintamente tutti: i ventenni come i cinquantenni ‘attivi’. Ogni business man, anche il più apparentemente perfetto e impeccabile, può trovarsi in circostanze come queste ed ecco che un’accurata preparazione mentale, emozionale e comportamentale può essere fondamentale per affrontare le conseguenze nel modo corretto e lucido.”In un mondo sempre più competitivo e imprevedibile dunque non si può prescindere da un’attività di formazione come quella erogata da coach esperti in questo campo. Non c’è da stupirsi pertanto se uno degli uomini più ricchi e famosi del mondo, il Ceo di Facebook, anche se forzato dagli ultimi eventi che lo hanno visto protagonista, abbia assunto un team di esperti per imparare a gestire al meglio la vicenda, sia attraverso un buon controllo della gestualità che delle emozioni, che per fornire risposte convincenti ai parlamentari.Una riflessione riguarda infine quella che Roberto Re definisce l’epoca della formazione costante: “Il mercato cambia velocemente e incessantemente: oggi, a differenza di soli vent’anni fa, è impensabile non tenersi costantemente aggiornati. E soprattutto è impensabile pensare che vada sempre tutto bene, come ci siamo programmati. La formazione in questo senso deve essere continua, pena l’espulsione dal mondo dei generatori di reputazioni positive”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Def: Brunetta, non c’è più tempo da perdere, riforme e rigore

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

“Mentre i leader di Lega e Movimento 5 Stelle, Matteo Salvini e Luigi di Maio, sono ancora impegnati nella loro personale guerra di posizione, nella difficile fase post-elettorale che porterà alla formazione di un nuovo Governo, il semestre europeo di bilancio va avanti imperterrito per la sua strada, senza aspettare l’evolversi del quadro politico italiano. Le istituzioni europee e i mercati finanziari possono forse pazientare un altro po’, ma non sono certamente disposti ad accettare che lo stallo istituzionale nel quale l’Italia è entrata si protragga ancora a lungo. I principali gestori di fondi internazionali hanno già lasciato capire da tempo che c’è un rischio svendita dei nostri titoli di Stato. Forse non adesso, più probabilmente il prossimo autunno, quando la Banca Centrale Europea cesserà definitivamente di acquistare i nostri titoli di Stato.Mentre il Presidente delle Repubblica Sergio Mattarella è in procinto di iniziare il secondo giro di colloqui con i leader dei partiti, a causa dell’assenza di un governo pienamente legittimato e di un ministro dell’Economia dotato di pieni poteri, il Documento di Economia e Finanza non è stato ancora presentato alle Camere e i parlamentari che saranno tenuti ad esaminarlo non sanno ancora qual è il suo contenuto, dato che l’attuale ministro senza poteri Pier Carlo Padoan non ha fatto trapelare nulla sul quadro macroeconomico e sui saldi di bilancio che il suo ministero sta predisponendo.E’ forse opportuno ricordare che il DEF deve essere presentato alla Commissione Europea entro il 30 aprile, dopo un obbligatorio passaggio parlamentare. Anche se Bruxellles ha già dichiarato di voler concederci qualche giorno di tempo in più, i giorni a disposizione per poter scrivere il quadro programmatico del documento, farlo esaminare dalla Commissione istituita ad hoc e assoggettarlo alle risoluzioni che verranno presentate dai partiti, sono ormai molto pochi.Presentare alla Commissione un DEF senza quadro programmatico, contenente il preciso impegno scritto di voler disinnescare le clausole di salvaguardia sull’aumento dell’IVA per il 2019, è una ipotesi da scongiurare in ogni modo. Vorrebbe dire lasciare totalmente nelle mani dell’Europa il destino dei nostri conti pubblici, soprattutto considerando che la Commissione ha sempre lasciato intendere di essere favorevole ad un inasprimento della tassazione indiretta, in quanto la giudica meno distorsiva di altre.C’è anche un altro rischio da tenere presente. Gli ultimi dati sulla produzione industriale italiana sono stati negativi per il secondo mese di fila e diversi indicatori macro sull’andamento dell’economia europea lasciano intuire che il picco di crescita potrebbe essere stato superato nell’eurozona, Germania compresa. Complice il deteriorato quadro politico internazionale, con la guerra commerciale in corso tra Stati Uniti e Cina, la guerra in Medio Oriente, e l’imminente uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, il secondo semestre dell’anno potrebbe, quindi, riservare sorprese negative per la nostra economia e per i nostri conti pubblici. Scrivere il quadro programmatico a settembre, quindi, potrebbe essere molto rischioso.L’unico modo per scongiurare tutti questi rischi è avere un Governo in breve tempo. Un governo di tutti, per le famiglie e per le imprese. Un Governo che prosegua la strategia della crescita senza tralasciare il percorso virtuoso di risanamento dei conti pubblici, che rispetti i parametri europei su deficit e debito. Se la Germania ha potuto permettersi 6 mesi di stallo prima di vedere la nascita di un nuovo esecutivo, l’Italia non lo può fare in alcun modo. La nostra situazione economica e finanziaria non ce lo permette. Non è tanto per il gusto di obbedire ciecamente alle regole europee che abbiamo l’obbligo di essere virtuosi, quanto perché conviene presentarci alle istituzioni europee e ai mercati finanziari con i conti in ordine, con una spending review fatta, con un serio piano di attacco al debito fatto, con la revisione del sistema fiscale fatta. Per questo ci auguriamo che l’ormai imminente giro di consultazioni del presidente Mattarella possa finalmente rompere l’impasse politica e permetta ad un governo a trazione centrodestra di poter da subito riprendere in mano il controllo della nostra economia”.Lo afferma in una nota Renato Brunetta, deputato di Forza Italia.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Film concerto Distant Sky. Nick Cave & The Bad Seeds diretto dal regista David Barnard

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Torino giovedì 12 aprile alle ore 21.00 nella Sala Uno del cinema Massimo Via Verdi 18, si potranno rivivere le tappe più magnetiche e potenti dell’ultimo catartico tour di Nick Cave, grazie alla proiezione in contemporanea mondiale – solo per una notte, in 500 sale cinematografiche di tutto il mondo – del film concerto Distant Sky. Nick Cave & The Bad Seeds diretto dal regista David Barnard.
Nel settembre 2016, a un anno dalla tragica scomparsa del figlio, Nick Cave pubblica il suo ultimo album in studio, Skeleton Tree. Al suo interno si trova Distant Sky, un brano complesso e inusuale, con echi celtici e quasi religiosi, in cui al suono profondo dell’organo si alternano la voce penetrante di Nick Cave e quella pungente del soprano danese Else Torp. Ora quella canzone insolita dà il titolo al film concerto che racconta la tappa di Copenaghen di un tour incredibile, iniziato in Australia e proseguito negli Stati Uniti per terminare quindi in Europa, raccogliendo alcune delle migliori recensioni dell’intera carriera della band. In Italia il tour ha fatto tappa a Milano e Roma.
Distant Sky. Nick Cave & The Bad Seeds è un film evento potente, proprio come i concerti di quell’ultimo tour di Cave, che ha permesso ai fan di partecipare a una sorta di rito religioso caratterizzato dalla forza magnetica dell’artista e dalla sua capacità di entrare in totale sintonia con il suo pubblico, abbattendo ogni distanza umana oltre che artistica e creando un’intimità autentica tra le persone che vi hanno preso parte. Con la forza catartica e sconvolgente della loro musica, Nick Cave & The Bad Seeds hanno offerto al pubblico europeo un’esperienza artistica totale, proponendo dalla Royal Arena di Copenaghen le composizioni del nuovo album Skeleton Tree accanto al loro catalogo essenziale. La proiezione fa parte degli eventi legati alla mostra SoundFrames. Cinema e musica in mostra, visitabile al Museo Nazionale del Cinema per tutto il 2018. Ingresso 12,00/10,00 euro.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Deporvillage, l’e-commerce sportivo con la più rapida crescita in Europa secondo il Financial Times

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

L’e-commerce spagnolo Deporvillage.it è stato classificato come il negozio online di articoli sportivi che è cresciuto di più in Europa secondo la classifica FT 1000, stilata dal Financial Times. L’elenco comprende le 1000 aziende europee che hanno raggiunto la percentuale più alta di crescita in relazione al loro reddito tra il 2013 e il 2016. Tra le aziende in classifica, il settore tecnologico si distingue come il principale settore in crescita.
Deporvillage.it ha chiuso il 2017 con 35 milioni di euro di fatturato, attestandosi a un livello di crescita del 60%, dopo aver raddoppiato le vendite nel 2016 con un fatturato di 22 milioni di euro e una crescita del 100%. Le previsioni per il 2018, di conseguenza, sono molto positive con l’aspettativa di mantenere la crescita a due cifre. Con il milione di ordini già raggiunto, l’azienda cerca di consolidare la propria attività nei paesi europei in cui è presente, oltre a finalizzare lo sviluppo definitivo del proprio marchio.
L’elenco completo delle aziende verrà pubblicato il 30 aprile nell’edizione cartacea del Financial Times, come parte di un rapporto intitolato “FT1000: le aziende in più rapida crescita in Europa”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: “Presto colonnine elettriche di ricarica nei pressi degli impianti sportivi comunali”

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Nella Commissione Sport abbiamo parlato del progetto di installazione di colonnine elettriche di ricarica presso i parcheggi degli impianti sportivi comunali.Un’iniziativa che consentirà di incentivare l’adozione di forme di mobilità dolce e sostenibile. Tra un allenamento e l’altro, gli sportivi romani potranno usufruire delle colonnine per ricaricare i propri veicoli.
Il crescente utilizzo di macchine elettriche consentirà di abbattere il livello di emissioni inquinanti nell’aria e un notevole risparmio economico per chi sceglierà di fare ricorso a questa forma di energia pulita.Grazie anche all’approdo della Formula E a Roma, è opportuno ricordarlo, saranno installate entro il 2020 ben 700 colonnine elettriche sul territorio capitolino”. Lo dichiara, in una nota stampa, il presidente della Commissione Sport di Roma Capitolina Angelo Diario.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Il ruolo dell’informazione e della stampa prima e dopo lo svilupparsi degli eventi sismici”

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Pozzuoli (Na) Venerdì, 13 aprile 2018 alle 16:30, presso la Sala dell’ex Consiglio Comunale di Palazzo Migliaresi, Rione Terra – Convegno giornalistico: “Il ruolo dell’informazione e della stampa prima e dopo lo svilupparsi degli eventi sismici”(Dallo sgombero del Rione terra fino al recente caso di Ischia) , organizzato dai “Giornalisti Flegrei”, in collaborazione con le Associazioni locali allo scopo di catalizzare l’attenzione della stampa sulle problematiche della comunicazione durante gli eventi tellurici, in particolar modo nel comprensorio flegreo, area particolarmente sismica. Due saranno i principali argomenti trattati durante il Convegno, dopo il saluto del Sindaco Figliolia e del Presidente dell’Associazione della Stampa Campana “Giornalisti flegrei” Claudio Ciotola: “Il ricordo del Bradisismo e lo sgombero del Rione Terra”, a cura di Claudio Correale (Presidente dell’Associazione Lux in Fabula) e della Giornalista Eleonora Puntillo e “L’evento sismico di Ischia e le problematiche relative alla gestione di allerta nell’area flegrea” che sarà discusso dal Prof. Giuseppe Luongo, dal Prof. Ciro Biondi, dal Dr. Pietro Greco (Giornalista scientifico), dal Sindaco di Pozzuoli Dr. Vincenzo Figliolia, dal Sindaco di Bacoli Dr. Giovanni Picone e dal Sindaco di Monte di Procida Dr. Giuseppe Pugliese. Ci sarà spazio, inoltre, per la presentazione , a cura del Segretario dell’Associazione della Stampa Campana “Giornalisti Flegrei”, Rosario Scavetta, del Centro Studi sul Giornalismo dedicato al Giornalista Franco Mancusi, per decenni attento osservatore del territorio flegreo. I lavori saranno moderati dall’Avv. Maria Grazia Siciliano, Presidente dell’Associazione Liberass. Aderiscono all’iniziativa anche le Associazioni Lux in Fabula, Osservatorio Flegreo, Dialogos, New Media Ass. Editoriale e il Consorzio Valore Cultura. L’iniziativa gode del Patrocinio della Regione Campania e dei Comuni di Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida. (fonte: http://www.giornalistiflegrei.it)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Al Di Cagno la mitologia secondo Domenico Clemente

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Bari Giovedì 12 e venerdì 13 aprile al Teatro Di Cagno di Bari, per la rassegna comica e brillante “Ridi che ti passa” diretta artisticamente da Anastasia Caldarulo, la compagnia teatrale “TeatroInsieme” porterà in scena “Mitici…!”, di e con Domenico Clemente, che tratterà le storie antiche della mitologia greca attraverso il linguaggio del nostri tempi.
“In maniera leggera e soprattutto divertente – ha spiegato il regista e attore – racconto i miti greci, che abbiamo tanto odiato a scuola. Propongo sette storie, da quella del figlio di Zeus, a quella di Ulisse, a quell di Tiresia e altre, tutte raccontate come se fossi al bar, con incursioni nel contemporaneo”.
Lo spettacolo è un viaggio nel tempo, tra terra e mare, attraverso 5000 anni di storie, miti e leggende che ci parlano di Dei imbroglioni e senza rispetto, di eroi svogliati e mitomani, di uomini disperati e sbruffoni. Divertente, dissacrante e divulgativo “Mitici…!” è un mix di contaminazione fra miti greci e leggende metropolitane da bar di provincia, che funge da lente d’ingrandimento attraverso cui i personaggi del Mito, appaiono molto più vicini a noi di quanto sembri.
“Coadiuvato da immagini che raffigureranno i miti trattati e due filmati, lo spettacolo si svolge sottolineando quanto questi personaggi siano molto simili a noi. Entrambi ci innamoriamo, ci innervosiamo, siamo mossi da passioni, facciamo guerre, ci dividiamo. Per queste cose siamo uguali, non è cambiato nulla”. Sul palco ci solo Domenico Clemente, noto attore di origini pugliesi da quarant’anni è impegnato come attore professionista nei palcoscenici italiani lavorando al fianco artisti quali di Mario Carotenuto, Mario Scaccia, Lando Buzzanca, Flavio Bucci e tanti altri ancora. Tornato in Puglia, ha deciso di riversare nella sua terra d’origine i frutti maturi di una così ricca esperienza teatrale e nel 2005 ha fondato la Compagnia TeatroInsieme che ha prodotto spettacoli dal taglio raffinato come “Rosso profondo in punto di morte” di L. Lunari, “I due gemelli” di Plauto, “Lelio il Bugiardo” di C. Goldoni e il recital “Omaggio a Gaber”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

NCP engineering to Exhibit VPN Solutions at RSA Conference 2018

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

NCP engineering today announced that it will exhibit its virtual private network (VPN) and IoT security solutions at the RSA Conference in San Francisco on April 16-20, 2018. NCP will showcase its innovative products addressing a broad range of applications including enterprise, Internet of Things (IoT), and Industrial Internet of Things (IIoT). Additionally, Julian Weinberger, Director of Systems Engineering at NCP engineering, will participate in the “German-US Dialogue: Industry 4.0 and IoT Changes Security Challenges” session hosted by the IT Security Association Germany in cooperation with the American Chamber of Commerce, Symantec and Fairfax County Economic Development Authority on April 16 from 1:00pm to 4:30pm. The session will highlight the effect of cyberattacks on cross-linked devices and Weinberger will discuss NCP’s security solutions for IoT and IIoT.NCP’s VPN solutions and security applications reinforce network security for enterprises, SMBs, and IoT communication including connected cars, ATMs, and digital signage. The company’s cost-effective and user-friendly product line spans the spectrum of remote access, from IPsec/SSL VPNs, to endpoint firewalls and network access control functions.“We are excited to demonstrate our fully-automated, remote access VPN solutions and our IIoT security solutions at the leading event for enterprise cybersecurity technology. Our new IIoT Management system consolidates the classic remote access and IIoT security world. It ensures maximum security in the networking of all integrated IIoT and remote access VPN components and is unique in the IT security market,” said Patrick Oliver Graf, CEO of NCP engineering. “As cyberattacks are among the most serious threats to business operations, secure data communication is critical. Our unique product portfolio creates a holistic VPN work environment, providing advanced authentication and encryption between all network components. NCP’s IIoT Management secures communications between important industrial areas such as company IT, production IT, and product IT.” NCP’s software components for the Industrial Internet of Things provide secure communication and data encryption at different points throughout infrastructures. The NCP IIoT Remote Gateway ensures secure communications between plants, machinery and systems and the NCP Central IIoT Gateway encrypts data from the IIoT Remote Gateway for secure upstream processing. The NCP IIoT Management provides full administration and monitoring of existing infrastructures, and features a multi-client capability which links several production sites or divisions via a common platform.NCP also offers universal VPN clients for Windows, Android, Linux, iOS and OS X featuring integrated personal firewalls, integrated internet connectors, and graphical user interfaces which function similarly across all devices. The NCP Secure Entry Client Suite is compatible with all common VPN Gateways and designed for single users and small installations. The NCP Secure Enterprise Solution is modular and provides managed VPN clients for diverse mobile devices, a centralized remote access management system, a hybrid SSL/IPsec VPN gateway and centrally managed personal firewalls.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Viacom Inc. to Report Quarterly Financial Results on April 25, 2018

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Viacom Inc. (NASDAQ: VIAB, VIA) announced today that on Wednesday, April 25, 2018, it will issue financial results for the quarter ending March 31, 2018. The company will conduct a conference call at 8:30 a.m. (ET), following the release of its earnings announcement.A live audio webcast of the call will be on the Investor Relations home page of Viacom’s website, beginning at 8:30 a.m. (ET) on April 25. The conference call can also be accessed by dialing 888-715-0404 (domestic) or 918-398-8248 (international). Please call five minutes in advance to ensure that you are connected prior to the call.An audio replay of the call will be available beginning at 12:00 p.m. (ET) on April 25 in the Events/Webcasts section of Viacom’s website, and at 800-585-8367 or 404-537-3406.The earnings release and any other information related to the call will be accessible from the home page of Viacom’s website.
Viacom is home to premier global media brands that create compelling entertainment content – including television programs, motion pictures, short-form content, games, consumer products, podcasts, live events and social media experiences – for audiences in 183 countries. Viacom’s media networks, including Nickelodeon, Nick Jr., MTV, BET, Comedy Central, Paramount Network, VH1, TV Land, CMT, Logo, Channel 5 (UK), Telefe (Argentina), Colors (India) and Paramount Channel, reach approximately 4.3 billion cumulative television subscribers worldwide. Paramount Pictures is a major global producer and distributor of filmed entertainment. Paramount Television develops, finances and produces original programming for television and digital platforms.
For more information about Viacom and its businesses, visit http://www.viacom.com. Keep up with Viacom news by following Viacom’s blog at blog.viacom.com and Twitter feed at http://www.twitter.com/viacom.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Elevate to Release First Quarter 2018 Earnings on Monday, April 30, 2018

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Elevate Credit, Inc. (“Elevate”), a leading tech-enabled provider of innovative and responsible online credit solutions for non-prime consumers, today announced that it will release its first quarter 2018 financial results after the market closes on Monday, April 30, 2018. Ken Rees, Chief Executive Officer, and Chris Lutes, Chief Financial Officer, will also host a conference call on the day of the release (April 30, 2018) at 5:00 pm ET to discuss Elevate’s financial results.
Interested parties may access the conference call live over the phone by dialing 1-877-407-0792 (domestic) or 1-201-689-8263 (international) and requesting the Elevate First Quarter 2018 Earnings Conference Call. Participants are asked to dial in a few minutes prior to the call to register for the event. The conference call will also be webcast live through Elevate’s website at http://www.elevate.com/investors.An audio replay of the conference call will be available approximately three hours after the conference call until 11:59 pm ET on May 14, 2018, and can be accessed by dialing 1-844-512-2921 (domestic) or 1-412-317-6671 (international), and providing the passcode 13678245, or by accessing Elevate’s website.
Elevate (NYSE:ELVT) has originated $5.2 billion in credit to more than 1.9 million non-prime consumers to date and has saved its customers more than $3 billion versus the cost of payday loans. Its responsible, tech-enabled online credit solutions provide immediate relief to customers today and help them build a brighter financial future. The company is committed to rewarding borrowers’ good financial behavior with features like interest rates that can go down over time, free financial training and free credit monitoring. Elevate’s suite of groundbreaking credit products includes RISE, Elastic and Sunny. For more information, please visit http://www.elevate.com.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Data from BioTime’s OpRegen® Program to Be Presented at the Fifth Annual Retinal Cell and Gene Therapy Innovation Summit

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

BioTime, Inc. (NYSE American: BTX), a clinical-stage biotechnology company focused on degenerative diseases, today announced that data from the ongoing OpRegen® trial will be presented at the upcoming Fifth Annual Retinal Cell and Gene Therapy Innovation Summit. The presentation will take place on April 27th, 2018 from 8:15am – 8:30am local time, in Honolulu, Hawaii. The OpRegen® data will be presented by one of our principal investigators, Dr. Eyal Banin, Hadassah Hebrew University Medical Center, Jerusalem, Israel.
The summit takes place just prior to the 2018 annual meeting of the Association for Research in Vision and Ophthalmology, where BioTime is expected to present in two separate sessions. The Retinal Cell and Gene Therapy Innovation Summit is becoming one of the world’s most comprehensive overviews of the promising research underway for emerging gene, cell, and novel therapies targeting multiple degenerative and inherited retinal diseases. The summit will advance collaborative efforts among physicians, industry, and scientists to address the large unmet needs associated with these diseases.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marianne Jensen is new Travel Retail Manager with Trollbeads A/S

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

Trollbeads started life in 1976 in a small jeweller’s store in Copenhagen, Denmark, and is the original beads-on-bracelet brand. Since then, the Trollbeads collection has grown to include a wide range of jewellery. Then as now, each Trollbeads piece is designed to tell stories and provide new forms of personal discrete luxury.Trollbeads products are sold in more than 50 countries through the company’s flagship stores and independent retailers, allowing women and even men all over the world to combine beads and create unique pieces of jewellery that express their personalities and stories.
The last couple of years, Trollbeads has experienced an increased demand from the travel retail market, and expectations to this exciting market is growing every day. Therefore, Trollbeads has decided to strengthen its competencies with a new, experienced Travel Retail Manager, Marianne Jensen, who will make sure that customers and partners in travel retail are taken care of in the best possible way.Marianne Jensen is a well-known face in the jewellery business. She is joining Trollbeads directly from her employment at Thomas Sabo, where she has worked as Sales Manager EMEA within the travel retail. Previously, she has spent 7 years at Pandora as International Account Manager, also within travel retail.Trollbeads jewellery is crafted from the highest quality raw materials – including 18k gold, Sterling silver, Italian glass from Murano, freshwater pearls, amber, and precious stones – using both traditional and modern techniques. Trollbeads is world famous for the enchanting way it plays with glass. Each glass bead is handmade from red-hot glass in the open flame and no two Trollbeads are ever completely alike.Trollbeads, a Danish family-owned jewellery brand, was established in 1976 and invented the original bead-on-bracelet concept. At the core of the brand lies self-expression through 600 different beads in silver, gold and glass and gemstones. Trollbeads jewellery is available in more than 30 countries through the company’s own flagship stores, independent retailers, and online at http://www.trollbeads.com.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“A Napoli si combatte una guerra quotidiana che fa decine di vittime”

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

“Non c’è giorno in cui non si spari nelle strade, non c’è giorno in cui i poliziotti non mettano a rischio la propria vita. Quanto estrapolato da poche brevi immagini deve essere accertato nei modi previsti, e non accettiamo processi sommari nei confronti di chi giornalmente mette la propria stessa vita al servizio dei cittadini per difenderli da un’aggressione criminale sempre più cruenta. Non accettiamo processi sommari, e neppure le immancabili reprimende dettate più dalla volontà di schierarsi dalla parte della ‘critica a prescindere’ che dalla conoscenza dei fatti e della realtà in cui essi avvengono. Non si può prescindere dall’accertare cosa sia realmente accaduto, in maniera compiuta, per avere una ricostruzione completa che consenta una valutazione dei fatti; non si può prescindere dalla reale e profonda conoscenza del contesto sociale in cui si svolge l’attività di donne e uomini che quando vanno in strada sanno perfettamente di potersi trovare di fronte a qualsiasi cosa, a pericoli che per i più sarebbero inimmaginabili, a situazioni che solo all’apparenza sembrano banali e persino innocue ma che, la storia ce lo insegna, arrivano ad avere conseguenze tragiche e gravissime. E’ bene ricordare che a poche ore di distanza dal momento in cui volava un inopportuno schiaffo contro un soggetto che era appena scappato all’alt fregandosene di avere di fronte dei Poliziotti, in una delle vie centrali della città, invasa da centinaia di persone inermi, sono stati esplosi ben sette colpi di arma da fuoco forse addirittura per una banale questione di viabilità. Questa è Napoli, ed è perfettamente inutile fingere che si tratti di una città in cui le comuni regole civili e legali, le più condivise convenzioni sociali, il più ovvio buonsenso appartengano ai più. E’ una delle città più importanti d’Italia, e aggiungiamo anche una delle più belle e con maggiori potenzialità, ma è ancora letteralmente schiacciata da una vera e propria barbarie che dilaga nei comportamenti criminali e antisociali che mettono a dura prova tutti, primariamente gli Appartenenti alle Forze dell’ordine che combattono giornalmente, e sono pochi, sguarniti, senza mezzi adeguati, con un’età troppo elevata, senza tutele, senza supporti, ma a cui si chiedono quotidianamente veri miracoli”.
Così Domenico Pianese, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, a proposito delle polemiche seguite al breve video messo in rete che mostra pochi concitati momenti in cui una pattuglia del Nibbio inveisce con un giovane appena fermato ma precedentemente scappato all’alt.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mobilità sostenibile all’interno del capoluogo lombardo

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

ReFeel eMobility, JV tra il Gruppo ReFeel e il Gruppo Building Energy, attivo nel settore del corporate car sharing ecosostenibile, ha vinto la gara indetta dal Comune di Milano per l’assegnazione del primo “Corporate car sharing elettrico station based” presente sul territorio comunale, che ha l’obiettivo di fornire ad aziende, strutture alberghiere, campus universitari, centri direzionali e residenziali una soluzione di mobilità flessibile ad impatto zero.
Le aziende presenti sul territorio del Comune di Milano possono avvalersi del servizio reso disponibile da ReFeel eMobility e offrire ai propri dipendenti la possibilità di spostarsi agevolmente all’interno della città e dell’hinterland, sia per lavoro che per il tempo libero, abbattendo del 100% le emissioni di anidride carbonica. Le oltre 30 Renault ZOE attualmente messe a disposizione da ReFeel eMobility sono auto elettriche alimentate unicamente da fonti rinnovabili con un’autonomia di circa 310 km su percorso misto, con una velocità massima di 135 km/h. Le vetture possono essere ricaricate velocemente collegandosi alle apposite colonnine da 22 kW che verranno installate da Be Charge, società del Gruppo Building Energy specializzata in infrastrutture per la mobilità sostenibile, presso le sedi delle organizzazioni che attiveranno il servizio.ReFeel eMobility promuove una modalità di trasporto conveniente ed eco-sostenibile tramite la condivisione dei mezzi elettrici tra persone che lavorano o vivono nello stesso luogo, che avvicina le persone alla mobilità elettrica senza dover rinunciare alle comodità. L’app Refeel eMobility, disponibile sia per iOS che per Android, consente di affittare l’auto e gestire tutte le fasi del noleggio, dalla prenotazione al pagamento. Le auto elettriche di ReFeel eMobility possono circolare liberamente ed essere parcheggiate ovunque in maniera completamente gratuita all’interno del territorio del Comune e dell’hinterland. Milano rappresenta, infatti, la città italiana più all’avanguardia sotto il profilo della mobilità, il terreno ideale da cui partire per diffondere la cultura dell’e-mobility su scala nazionale.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dobbiamo dimezzare la produzione e consumo globale di carne e prodotti lattiero caseari

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 aprile 2018

In Europa la riforma della PAC (Politica Agricola Comune) deve facilitare la transizione dal modello degli allevamenti intensivi a forme di agricoltura e di allevamento ecologiche.
“La Politica Agricola Comune ci sta spingendo verso un baratro di insostenibilità. Gli allevamenti intensivi sono una grande fonte di emissioni di CO2, di inquinamento dell’aria e dell’acqua e possono causare seri problemi alla salute tra cui lo sviluppo della resistenza agli antibiotici” afferma Federica Ferrario, responsabile campagna agricoltura sostenibile di Greenpeace Italia. “L’Italia e l’Unione europea devono garantire che l’imminente riforma della PAC acceleri il passaggio a una produzione sostenibile di ortaggi e verdure e a ridurre gli allevamenti industriali, ritirando il sostegno della produzione intensiva di animali”.
Tre animali su quattro allevati in Europa sono tenuti in un ristretto numero di grandi allevamenti intensivi, mentre i piccoli produttori hanno ridotto il loro bestiame del 50 per cento.Se non affrontiamo rapidamente la questione, il contributo dell’agricoltura alle emissioni di gas serra nel 2050 potrebbe arrivare al 52 per cento delle emissioni totali. Il 70 per cento di questo contributo è previsto proprio dai settori della produzione di carne e prodotti lattiero-caseari. In Europa gli allevamenti contribuiscono già alle emissioni di gas serra per il 12-17 per cento. Inoltre gli allevamenti contribuiscono all’inquinamento dell’acqua, in particolare con azoto e fosforo, e dell’aria, soprattutto con emissioni di ammoniaca e polveri sottili (PM2.5).
Non meno gravi gli impatti sanitari: per l’OMS (Organizzazione mondiale della sanità), l’EFSA (Agenzia europea per la sicurezza alimentare) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) la resistenza agli antibiotici è “una delle maggiori minacce alla salute umana”. Un rapporto congiunto EFSA/ECDC conferma la presenza negli animali allevati di batteri che hanno sviluppato resistenza ad antibiotici di importanza cruciale. E l’Italia è seconda solo alla Spagna in Unione europea per uso di antibiotici negli allevamenti.
“La necessità di ridurre domanda e offerta di prodotti di origine animale è ormai il pensiero dominante nella comunità scientifica. Solo una significativa riduzione del consumo di carne e latticini ci garantirà un sistema agroalimentare adatto per il futuro, a beneficio degli esseri umani e del Pianeta” afferma il professor Pete Smith, Università di Aberdeen, che ha preso parte ai lavori dell’IPCC (Panel intergovernativo sui cambiamenti climatici).

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »