Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 318

Presentazione del nuovo Master “Linguaggi e Tecniche per il cinema di Animazione”

Posted by fidest press agency su lunedì, 16 aprile 2018

Roma 17 aprile 2018, ore 12.00, Palazzo del Rettorato – Aula Organi Collegiali Sapienza Università di Roma (piazzale Aldo Moro, 5) Conferenza stampa di presentazione del Master interistituzionale “Linguaggi e Tecniche per il cinema di Animazione”. Il Master rappresenta un progetto innovativo promosso in stretta collaborazione tra Accademia di Belle Arti di Roma e Sapienza Università di Roma, per offrire un ulteriore e concreto segno di contaminazione didattica tra le due Istituzioni, ed è realizzato grazie al fondamentale contributo della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale. Grazie al lavoro di un gruppo interistituzionale viene messo in campo un significativo episodio di innovazione formativa e professionalizzante nell’ambito degli audiovisivi, certificato dall’attribuzione finale di un titolo congiunto.
Entro questo scenario, il Master (di primo livello) si propone di fornire competenze specifiche nel campo dell’animazione attraverso l’apprendimento di skill nella scrittura per il cinema di animazione e nello sviluppo delle tecniche classiche 2D e digitali 3D.Ideato e strutturato per coniugare efficacemente teoria e pratica, il Master si pone dunque come una piattaforma avanzata di riflessione e di sperimentazione sui temi dell’animazione e sui processi di scrittura dei contenuti. In particolare, le conoscenze teoriche e le applicazioni pratiche nei campi della comunicazione, dell’informatica e delle tecnologie digitali, ma con rilevanti attenzioni per la storia dell’arte e per lo spettacolo, chiamando in causa psicologia e architettura fino al design, sono alla base di un approccio transdisciplinare che identifica ambiti professionalizzanti accanto a campi di sperimentazione e ricerca innovativa. I partecipanti acquisiranno pertanto competenze metodologiche e tecniche per la realizzazione di contenuti di animazione attraverso le fasi di ideazione e storytelling, scrittura e regia, organizzazione e pianificazione delle riprese, produzione, post-produzione fino alla distribuzione. La pluralità dei linguaggi contemporanei e delle innovazioni tecniche, confrontate con le tecniche classiche, possono fornire ai partecipanti gli strumenti più efficaci per prepararsi al meglio al mondo del lavoro nell’industria dell’animazione nei reparti di scrittura, sceneggiatura e regia, nonché nelle professioni di animatore 2D e 3D, illustratore, designer e infine scenografo di set.È previsto lo stanziamento di borse di studio per i giovani più svantaggiati, e l’inserimento nel corso di un numero di studenti almeno pari a dieci provenienti dall’area mediterranea ed in particolare dalla Tunisia e dal Marocco.Il Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale Emmanuele F. M. Emanuele chiamato a presiedere il Comitato Scientifico del Master afferma: «Sono da sempre persuaso che una formazione specialistica post-universitaria di alto livello, non solo teorica ma anche pratica, sia quanto di più efficace per i giovani di oggi, che rappresentano di fatto la speranza del nostro mondo occidentale e mediterraneo. Questo Master si colloca a pieno titolo nel novero delle iniziative di alta formazione che la Fondazione Terzo Pilastro porta avanti da lungo tempo, in collaborazione con gli Atenei più prestigiosi cui si aggiunge oggi l’Accademia di Belle Arti di Roma. Si tratta di un percorso formativo evidentemente specialistico ma nel contempo interdisciplinare, che sarà in grado di offrire ai giovani concreti sbocchi lavorativi negli ambiti dell’animazione digitale e 3D e della grafica multimediale applicati alla cinematografia, settori professionali del futuro altamente tecnologici».Il Rettore Eugenio Gaudio e la Direttrice dell’Accademia Tiziana D’Acchille salutano l’avvio del Master «come straordinario caso di collaborazione interistituzionale tra Sapienza Università di Roma e Accademia di Belle Arti. Oltre ad esser un valore in sé, essa punta ad allargare la proposta formativa nella direzione delle professioni dell’animazione, aprendo una strada innovativa e creativa nell’offerta di curricula agli studenti, arricchendo così l’album di iniziative nel campo delle professioni comunicative e digitali della Capitale».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: