Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Teoria del big bang: l’ultimo lavoro di Stephen Hawking e del ricercatore Thomas Hertog

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 maggio 2018

Lo studio, inviato per la pubblicazione prima del decesso di Hawking avvenuto all’inizio di quest’anno, afferma che l’universo è finito e molto più semplice di quanto sostenuto da molte teorie sul big bang. Nel 2014 il professor Hertog ha ricevuto una sovvenzione di 2 milioni di euro dal Consiglio europeo della ricerca (CER) per il suo progetto durato cinque anni sulla cosmologia quantistica olografica.Il Commissario per la Ricerca, la scienza e l’innovazione Carlos Moedas ha dichiarato: “Sono molto felice che ancora una volta la ricerca finanziata dall’UE sia stata all’altezza della sua reputazione di eccellenza. L’universo potrebbe anche non espandersi all’infinito, ma l’elenco dei borsisti del CER di successo continua ad allungarsi. Si tratta di ricercatori che osano mettere in discussione le nozioni acquisite e oltrepassare i limiti della conoscenza per spingerla verso universi inesplorati.”Le teorie moderne affermano che il nostro universo locale è nato dall’espansione dell’universo complessivo seguita al big bang. È opinione diffusa che alcune regioni dell’universo non abbiano mai smesso di crescere da allora, mentre altre sì. Nel loro studio, Hawking e Hertog dichiarano che questo concetto d’inflazione eterna non è corretto e affermano che il nostro universo non è una struttura frattale, ma abbastanza uniforme e addirittura finita. I loro risultati, se confermati da ulteriori ricerche, implicherebbero una gamma di possibili universi considerevolmente ridotta.Il professor Hertog ha dichiarato: “Questo tipo di ricerca è ambizioso, ad alto rischio e si colloca interamente nell’ambito delle scienze fondamentali motivate dalla curiosità. Si adatta perfettamente agli obiettivi e alla visione del CER. Ho utilizzato la mia sovvenzione del CER per istituire una scuola sulla cosmologia teorica, che si è dimostrata un ambiente di ricerca fertile e stimolante dove splorare nuove idee.” (La teoria finale sull’origine dell’universo del professor Hawking, alla quale ha lavorato in collaborazione con il professor Thomas Hertog dell’Università cattolica di Lovanio, è stata pubblicata nell’ultimo numero della nota rivista Journal of High-Energy Physics)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: