Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 315

Paper di Marina Marcolin

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 giugno 2018

Toscolano Maderno (BS) 17 giugno – 15 luglio 2018 Opening domenica 17 giugno ore 16.30 Museo della carta Via Valle delle Cartiere. La mostra, dal titolo Paper, presenta una selezione di una ventina di opere che tracciano il percorso artistico degli ultimi due anni di una delle voci più interessanti dell’illustrazione italiana. L’esposizione, organizzata dal Museo della Carta in collaborazione con lo Spazio Arte Duina di Brescia, presenta una ventina di acquerelli, tra cui, per la prima volta, alcuni paesaggi inediti dedicati al Lago di Garda e in particolar modo alla Valle delle Cartiere. Si tratta di un ulteriore anello della ricerca dell’artista vicentina ormai nota a livello internazionale. Al centro dei lavori di Marina Marcolin rimane sempre la natura con i suoi mutamenti. Le opere dell’illustratrice nascono dall’osservazione di un mondo in cui la presenza umana si intreccia spontaneamente con i cicli della natura. Non si tratta mai di un atteggiamento mistico di fronte all’ineffabilità della natura, piuttosto un porsi di fronte ad essa in una dimensione contemplativa. La mano dell’artista diviene così testimone di una natura che vive, sfugge e lascia tracce di sé in atmosfere a tratti oniriche ma sempre ancorate con le loro radici nella terra più grezza. Marina Marcolin, mantiene il suo lavoro in una nicchia elegante e appartata che si rivolge ad un pubblico trasversale, che sa apprezzare la delicatezza e la qualità di lavori che si rivelano tramite le texture del disegno, la fluidità dell’acquerello e le ombre profonde e inquiete dell’inchiostro. Marina Marcolin è nata a Vicenza nel 1975. Pittrice e illustratrice, collabora con case editrici e gallerie nazionali e internazionali. I suoi lavori sono stati pubblicati in Italia, Francia, Germania, Svizzera, Spagna, Portogallo, Olanda, Grecia, Taiwan, Corea, Irlanda, Inghilterra, Stati Uniti ed esposti al Museum of American Illustration di New York, alla Mostra Internazionale Bologna Children’s Book Fair, all’Itabashi Art Museum e all’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, all’Auditorium della Musica di Atene, al Palazzo delle Esposizioni di Roma, al Museo della Carta di Fabriano e nella Basilica Palladiana di Vicenza. Vive e lavora ad Arcugnano, tra un lago e il bosco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: