Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 328

L’Europa dei popoli si affaccia sulla scena politica italiana

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 luglio 2018

borghezio.jpgIeri, in Regione Lombardia, il consigliere leghista Massimilliano Bastoni, ha ospitato la prima riunione del comitato di redazione della rivista (online e stampata in 50.000 copie a diffusione militante) Idee per l’Europa dei Popoli, edita dalla omonima Fondazione, presieduta dall’eurodeputato Mario Borghezio. Certo, il giornale nasce per volontà del noto esponente leghista ma si tratta di una iniziativa culturale ed editoriale assolutamente trasversale che si rivolge a tutta l’area “identitaria, patriottica e sovranista”, insomma, a quella “lega delle leghe” invocata da Matteo Salvini a Pontida. Infatti fra la quarantina di partecipanti alla vivace assemlea, erano presenti: il Prof. Angelo Ruggero (presidente Associazione AESPI), l’avvocato Renato Maturo (presidente associazione culturale Grande Milano), il Principe Patrizio Tomassini Paternò Leopardi, il Prof. Massimilliano Bonavoglia (Università E-Campus), il Prof. Gianfranco Benedetto (Università LIUC), Franco Seminara (dirigente del sindacato nazionale UGL), l’avvocato Andrea Potukian (Comunità Armena), Giancarlo De Col (Accademia Costantiniana), il Conte Alberto Uva, Pietro Fraccavento e Marina Frezzotti (del movimento internazionale Eurasia del filosofo russo Alexandr Dugin), Romolus Popesco (Comunità Romena), Giuseppe Azzinari (del movimento Interesse Nazionale del filosofo Diego Fusaro), Andrea Cangini e Mario Rizzo. Diversi gli esponenti della destra, fra questi: il “barone nero” Roberto Jonghi Lavarini (braccio destro organizzativo di Borghezio in questa operazione metapolitica), Attilio Carelli (segretario nazionale della Fiamma Tricolore), Stefano Di Martino (monarchico ex AN, già vice presidente del consiglio comunale di Milano), Giovanni Bucci (vice sindaco di Garbagnate Milanese), Fabio Flenda (Libertà Nazionale) ed una delegazione del movimento Lealtà Azione. Direttore il giornalista professionista Prof. Andrea Rognoni, storico intelelttuale di area leghista, editore il destroide romano Luciano Luccarini che già edita Il Candido e Il Borghese. (AFFARI ITALIANI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: