Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 328

Negli ultimi 10 anni gli stranieri residenti in Italia sono aumentati di 1,825 milioni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 luglio 2018

Risultano, quindi, un +57,5%, mentre gli italiani sono diminuiti di 325 mila unità (passando da 55.568 a 55.243 milioni) con un calo dello 0,6%. Considerando che i quasi 5 milioni di residenti stranieri in Italia hanno un’ età media di 34 anni, inferiore di 11 anni a quella degli italiani, l’invecchiamento della popolazione italiana e la bassa natalità sono stati compensati dagli immigrati stranieri di prima e di seconda generazione, anche sul fronte del mercato del lavoro. Edilizia, pulizie e cura degli anziani sono i settori che contribuiscono a garantire ai lavoratori stranieri regolari un tasso di occupazione maggiore (60,6%) rispetto a quello degli italiani (57,7%). Sono questi gli esiti della ricerca “Il lavoro degli stranieri nel 2017, evoluzioni e caratteristiche” realizzata dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: