Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Giovambattista Spadafora forgia gli award per la Mostra internazionale del cinema di Venezia

Posted by fidest press agency su martedì, 4 settembre 2018

Venezia. Un connubio artistico per declinare, in diverse modalità, la contemporaneità tra creazione e cinema. Il maestro Giovambattista Spadafora, orgoglio della stessa terra che ha consentito a Gioacchino da Fiore di espandere il verbo della sapienza e della riflessione, sarà presente alla 75esima edizione della Mostra d’arte di Venezia. La kermesse, sin dalla sua prima edizione, ha inteso favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme, tra spettacolo ed industria, in uno spirito di libertà e di dialogo.
Una visione operativa perfettamente condivisa dalla famiglia Spadafora che, ben prima che la Biennale concettualizzasse l’evento, dall’amenità della Sila, si dedicava alla forgiatura dell’oro e dei metalli preziosi, incastonando gemme e sogni dedicati all’infinita realtà della bellezza. Ed è in questo passaggio che i gioielli Spadafora continuano a rappresentare un punto di riferimento nell’oreficeria d’autore, contribuendo in maniera decisiva alla costruzione del concetto più autentico di “made in Italy”.Dal passato al futuro il passo breve. Ma la presenza dei gioielli Spadafora e del maestro Giovambattista, depositario di una conoscenza che ha travalicato la storia, alla Mostra di Venezia è il coronamento di un percorso che ha visto l’azienda rinnovarsi per interagire con il cambiamento, rafforzando sempre di più la propria origine.La firma di Spadafora, dal punto di vista ideativo e realizzativo, sarà apposta sugli award che verranno consegnati, tra gli alti, all’attrice Carolina Crescentini, alla regista Malgorzata Szumowska che ha vinto due volte il Festiva di Berlino, all’attrice Susanna Nicchiarelli che, tra gli altri, ha lavorato con Nanni Moretti. Ed ancora all’attore Michele Riondino. Un “red carpet” di valore assoluto che si arricchirà ancora di più con il divenire della mostra, fino alla sua naturale conclusione.Il legame tra arte cinematografica ed alta oreficeria, che la famiglia Spadafora considera nella propria ricerca verso la perfezione, si pone come un punto di sintesi essenziale. Una sinergia che trova ragion d’essere nel lavoro e nella dimensione spirituale della creazione che induce poi alla realizzazione del gioiello. Un cammino entusiasmante, dove ogni passo comunica il senso più profondo dell’essere artigiano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: