Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 12 settembre 2018

Copyright, Levi (AIE): “Una grande vittoria della libertà

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

“Quella di oggi è una vittoria per la libertà, come espressione di un libero dibattito democratico e della creatività della persona. Questo è il diritto d’autore: rappresenta la libertà ed esprime l’identità europea”. È il primo commento del presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Ricardo Franco Levi subito dopo l’esito della votazione dell’assemblea del Parlamento europeo sulla riforma del diritto d’autore nel mercato unico digitale.“Siamo davvero soddisfatti – ha proseguito – perché con la votazione di oggi si è affermato un principio fondamentale, e cioè che il diritto d’autore va sì aggiornato al digitale ma conservandone la funzione di libertà e di contrasto dei monopoli. Certo, il testo approvato presenta alcuni aspetti che dovranno essere migliorati prima dell’approvazione finale. Siamo pronti a dare il nostro contributo, come abbiamo sempre fatto”. “È comunque positivo – ha concluso – che le tre istituzioni europee che partecipano alla formazione delle leggi, la Commissione, il Consiglio e il Parlamento, vadano nella stessa direzione e che l’azione di pressione delle lobby multinazionali non abbia avuto effetto sulla votazione degli europarlamentari. È un’ottima premessa perché il risultato finale sia un testo che incentivi gli autori e le imprese culturali a cercare sempre nuovi soluzioni contrattuali ai problemi che impone il digitale”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Europa: Sanzioni contro Orban è un grave errore

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

“Forza Italia è un movimento profondamente europeista, però noi siamo abbastanza sorpresi dagli errori che l’Europa in questo momento sta facendo, dimostrando di non capire il sentimento popolare, di non sapere affrontare il tema dell’immigrazione. Si possono non condividere i toni della politica di Orban, ma in un momento in cui l’Europa è sotto accusa, in un momento in cui risulta lontana dai cittadini, e forse ha anche un deficit di democrazia, pensare di esprimere sanzioni nei confronti della politica di un leader che è stato eletto sulla base di quelle promesse e di quel posizionamento, è un grave errore ed è la prova di un’Europa che va cambiata”.Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo ad “Omnibus”, su La7.“Noi vogliamo affrontare le prossime elezioni europee essendo profondamente europeisti, sapendo che non bisogna uscire dall’euro né dall’Europa, ma il tema dell’immigrazione è forse l’unico che questo governo riesce ad affrontare con un tono diverso rispetto a chi governava prima, rispetto al Pd. Diamo atto a Salvini di avere cambiato passo in materia di immigrazione e di avere cercato di parlare un linguaggio compreso dalla gente”. “Berlusconi non è che voglia seguire Salvini, ma essendo un democratico convinto sa bene che Orban nel suo Paese sta portando avanti una politica condivisa dalla sua gente. Se cominciamo a pensare di rompere il rapporto tra chi governa e gli elettori commettiamo un grave errore: non è così che si affronta il tema dell’immigrazione anche perché su questo punto l’Europa non ha ancora dato delle risposte”.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

eCooltra annuncia tre importanti novità per l’Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

eCooltra new fleet.jpgMilano, eCooltra, si conferma leader europeo nel segmento dello scooter sharing elettrico raggiungendo i 500.000 utenti registrati tra Italia, Spagna e Portogallo. Un eccezionale risultato raggiunto grazie al continuo impegno nel fornire un servizio puntuale, ecosostenibile, flessibile, economico e rapido per spostarsi nelle grandi città come Milano, Roma, Barcellona, Madrid e Lisbona senza stress. Presente in Italia dal 2017 nelle città di Roma e Milano, a conferma dell’importanza strategica del mercato italiano, eCooltra annuncia tre importanti novità: 1. Il considerevole incremento del numero di scooter 2. La totale sostituzione dei mezzi con l’introduzione dei nuovissimi scooter elettrici Askoll 3. Il completo rinnovo della propria app eCooltra.
Il modello Askoll si è rivelato il più adatto per la sua flessibilità ad adattarsi all’orografia della viabilità cittadina di Milano e Roma, per essere maggiormente scattante assicurando, quindi, una reazione più veloce alla partenza e per essere dotato di batterie molto più leggere e rimovibili, a garanzia di una più rapida e agevole sostituzione per essere sempre disponibile al noleggio. Gli scooter sono stati personalizzati secondo le esigenze degli utenti di eCooltra: la sella è stata ampliata e allungata per accogliere comodamente due passeggeri e integrano un sofisticato sistema computerizzato che si interfaccia con la nuova app. I mezzi sono bianchi con il retro degli specchietti retrovisori uno azzurro e uno verde, come i colori istituzionali eCooltra. A disposizione degli utenti sono sempre disponibili due caschi, uno azzurro e uno verde, entrambi alloggiati nel bauletto posteriore dello scooter insieme alle cuffiette sottocasco igieniche monouso e alle salviette umidificate. Lo scooter di Askoll in dotazione per gli utenti di eCooltra, progettato e prodotto interamente in Italia, è dotato di motore elettrico brushless a magneti permanenti, non emette CO2, non rilascia odori né è rumoroso come un classico scooter a benzina. Raggiunge una velocità massima di 45 km/h ed è dotato di ruote grandi a doppia mescola, morbide ai lati, più rigide al centro che assicurano grande stabilità di guida. I nuovi scooter eCooltra Askoll sono 100% Made in Italy e rappresentano la perfetta sintesi di design, tecnologia, risparmio, ambiente, stile di vita, performance, bellezza e…divertimento. Il servizio di sharing di scooter elettrici offerto da eCooltra è semplice, economico e veloce. Grazie al servizio di libera circolazione di eCooltra, ovvero la possibilità di prendere e lasciare il veicolo ovunque si desidera, l’utente circola liberamente con il proprio scooter elettrico per tutte le strade di Roma e Milano2 incluse le aree ZTL. Per chi ancora non ha provato la comodità del servizio, è sufficiente scaricare l’app eCooltra sul proprio smartphone e registrarsi per individuare lo scooter disponibile più vicino, prenotarlo e utilizzarlo ad un costo di 0,24€ al minuto: vengono conteggiati solo i minuti di utilizzo e non ci sarà più un solo minuto di ritardo perché non ci sono postazioni fisse, potrai parcheggiare ovunque in totale comodità!

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Servizio Civile Volontario 2018 di Roma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Roma. E’ stato presentato il nuovo Bando per il Servizio Civile Volontario 2018 di Roma Capitale alla presenza della Sindaca Virginia Raggi, l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia e la Presidente del IV Municipio Roberta della Casa. Testimonial d’eccezione Max Giusti.
Nella biblioteca Vaccheria Nardi si sono confrontati anche due giovani volontari per portare la preziosa testimonianza delle loro esperienze di Servizio Civile. I progetti previsti da Roma Capitale per l’annualità 2018/2019 sono ben 36 e si dividono in diverse categorie per un impiego totale di 281 ragazzi. Oltre ad iniziative di sostegno e solidarietà per persone fragili, anziani, giovani con problemi educativi e didattici e i percorsi dedicati alla cultura e tutela del patrimonio artistico e culturale, sono previsti, tra gli altri, anche percorsi volti alla tutela ambientale, alle politiche di adattamento ai cambiamenti climatici per la salvaguardia della sicurezza e della salute dei cittadini.Novità di quest’anno la sperimentazione di un’azione di coordinamento tra i soggetti dell’Amministrazione Capitolina preposti alla Cultura e al Turismo, la Sovrintendenza Capitolina, l’Istituzione Biblioteche, Zètema Progetto Cultura, con il supporto dell’Ufficio Statistica e l’Università di Tor Vergata, al fine di valorizzare la cultura come bene comune, migliorando la qualità dei servizi ai cittadini con un modello partecipato di gestione delle risorse creative del territorio. Sono chiamati all’appello tutti i ragazzi che hanno compiuto il diciottesimo anno di età e non hanno ancora superato il ventottesimo anno alla data di presentazione della domanda che vogliono mettersi a disposizione della comunità e allo stesso tempo acquisire competenze professionali e relazionali.L’impegno sarà di 12 mesi e assicura un’autonomia economica attraverso un rimborso di 433,80 Euro mensili.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gli studenti fuori sede spingono il mercato immobiliare nei quartieri universitari

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Sono tanti gli studenti che si stanno preparando al nuovo anno accademico e che hanno scelto altre città per i propri studi. In base agli ultimi dati dell’Anagrafe Nazionale Studenti del Miur, nel 2016/2017 gli studenti fuori sede erano più di 400mila. Un esercito che, secondo l’analisi del Centro Studi di Abitare Co. – società attiva nell’ambito dell’intermediazione immobiliare -, contribuisce a dare una spinta al mercato immobiliare nei quartieri vicini alle facoltà delle principali città metropolitane italiane e delle piccole città universitarie. A livello generale, durante il primo semestre del 2018, in prossimità dei quartieri universitari, la domanda per l’acquisto di un’abitazione è aumentata in maniera più marcata (+5,2% sul 2017) rispetto a quella registrata nelle altre zone (+4,6%). Una spinta che arriva sia da chi preferisce acquistare l’immobile al proprio figlio studente, avendone la possibilità economica, sia da chi vuole investire potendo contare su un bacino ampio di potenziali affittuari e su di una rendita più elevata. Contestualmente, a settembre 2018, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in queste zone cresce del +2,2% il prezzo medio di vendita di un’abitazione usata in buone condizioni (€2.400 a mq) – contro +1,3% degli altri quartieri – con prezzi variabili che si attestano in un ampio range compreso fra i €1.400 a mq di Ferrara sino ad un valore top di €5.100 a Roma nel quartiere Nomentano, vicino alla Sapienza.
Aumenta anche la domanda di abitazioni in affitto del +4,3% (nelle altre zone è del +3,7%), mentre i prezzi medi per un bilocale, che si attestano a circa €800 al mese, sono cresciuti rispetto allo scorso anno del +5,8%, a fronte di un incremento medio registrato negli altri quartieri del +4,6%.
Quanto costa acquistare un’abitazione usata (in buone condizioni) nei pressi delle principali università? Considerando esclusivamente i quartieri universitari delle città metropolitane, a settembre 2018 la più cara è Roma, con un prezzo medio di €4.100 a mq (+1,8% sul 2017): Tor Vergata risulta il quartiere più economico (€2.800 a mq), mentre i prezzi aumentano nettamente nelle zone di Nomentano (€5.100 a mq), Flaminio (€4.800), San Lorenzo (€4.200) e Garbatella (€ 3.800).
Subito dopo Roma si colloca Milano, dove bisogna prevedere in queste zone una media di €3.700 a mq (+2,2%), con prezzi che variano da €2.200 della zona Bovisa a €6.700 della centralissima Sant’Ambrogio. Per il quartiere Bocconi sono necessari €3.300, mentre in Bicocca il prezzo medio è di circa €2.300.
Al terzo posto si posiziona Firenze, con un valore medio di €2.650 a mq (+2,2%): per chi decide di acquistare nel quartiere Gavinana, il prezzo di €2.300 è sicuramente più conveniente rispetto ai quartieri di Rifredi (€2.700) e Campo di Marte (€2.900).
Proseguendo, i bolognesi devono invece prevedere in media circa €2.600 (+2,1%), ma salgono fino a €3.300 se ci si avvicina al quartiere di San Donato. Nelle zone di Marco Polo e San Vitale sono “sufficienti” rispettivamente €2.200 ed €2.400.
Per acquistare un’abitazione nella città barese, il prezzo medio è di €2.400 a mq (+2,1%), con valori che variano da €1.900 di San Paolo fino a toccare €2.500 di Poggiofranco ed €2.700 di Murat.
A Genova e Napoli, rispettivamente con una media di circa €2.300 a mq (+1,7%) ed €2.150 (+2,1%), i prezzi iniziano a essere più contenuti rispetto alle altre città metropolitane. In particolare, nella città ligure Castelletto è il quartiere più caro (€2.700), mentre nelle altre zone a San Fruttuoso servono €1.500, a Portoria €2.300, a San Martino € 2.500 e nel Centro Storico €2.600. Nella città partenopea, invece, la zona più costosa è il Porto (€2.800), seguita da Corso Umberto (€2.400). Più economiche Foria (€1.500) e San Pietro Martire (€1.900).
Torino, con €1.800 (+1,4%), chiude la classifica delle città metropolitane: qui si va da €1.300 di Vanchiglia a €2.700 di Crocetta, mentre a Santa Rita servono €1.500 e nella zona di San Paolo €1.800.Analizzando, invece, le piccole città universitarie, non tenendo conto dei quartieri per le dimensioni più contenute del territorio, si vede come Pisa in media sia la città più cara, con €2.800 a mq (+2,7%), seguita da Padova (€2.400), Urbino (€1.900) e Trieste (€1.800). La più economica in assoluto è Ferrara (€1.400). (Roberto Grattagliano) (fonte: Centro Studi di Abitare Co.)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra: “Legare e sciogliere” Monachesi e Basaglia: un’esperienza

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Frascati venerdì 14 e sabato 15 settembre 2018 Scuderie Aldobrandini Piazza Guglielmo Marconi mostra “Legare e sciogliere” Monachesi e Basaglia: un’esperienza (Jesolo 1977-78)”. E alle ore 18 del 14 settembre si terrà il Concerto della C.O.S.M.I.C. SBand e del Coro CORIBRI’.
Alle Mura del Valadier, in Via del Castello, si terranno, inoltre, nei pomeriggi del 14 e del 15 (dalle ore 14.30 alle 18.00), laboratori, proiezione di corti ed esposizione delle iniziative promosse dalle Cooperative. La mostra accompagna il Convegno “Legge 180 tra dignità e salute mentale, un viaggio lungo 40 anni”
La mostra sarà presentata da Donatella Monachesi, figlia dell’artista e presente all’evento del 1977, al termine della sua testimonianza al Convegno prevista per le ore 12.50. Le opere di Monachesi sono state gentilmente messe a disposizione da Donatella Monachesi. Le foto sono di Silvio Pasquarelli.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Taser: estensione a polizia penitenziaria

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

“Bene l’annuncio del ministro dell’Interno Matteo Salvini di estendere, come chiede da tempo Fratelli di Italia, l’uso del taser, la pistola elettrica, anche nelle carceri. Ci saremmo aspettati che l’iniziativa fosse arrivata dal Guardasigilli Alfonso Bonafede che fino ad oggi non si è distinto per una politica di discontinuità rispetto all’ex ministro Andrea Orlando”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera e responsabile Giustizia di Fdi.
“L’uso del taser nelle carceri consentirà di ridurre aggressioni e violenze da parte dei detenuti, limitando gli effetti negativi del regime delle celle aperte, la cosiddetta vigilanza dinamica introdotta dal governo del Pd” conclude Cirielli. “La tutela degli agenti di polizia penitenziaria e dei detenuti non violenti è fondamentale per garantire sicurezza e rispetto della legge nelle carceri” conclude il Questore.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuova stagione cinematografica dell’Associazione Piemonte Movie

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Torino venerdì 14 settembre 2018 alle 20.30 al Cinema Massimo è in programmazione il documentario del regista torinese Max Chicco, Dancing Paradiso. Il documentario del regista torinese è prodotto dalla casa torinese Meibi. Racconta del Dancing Paradiso, sala da ballo aperta negli anni Settanta a Basta di Mondovì (Cn). Una storia di provincia – quella italiana che negli anni Settanta conosceva un improvviso benessere e i suoi abitanti volevano sperimentare la modernità – in cui Paola è la protagonista assoluta, matrona di un mondo notturno al quale il Dancing Paradiso e la sua proprietaria offrivano improvvisamente accesso.
Un pubblico che toccare la leggerezza e l’entusiasmo di chi volendo “Rendere felici le persone” ha fatto del Dancing Paradiso il suo regno, di cui era regina e prigioniera al tempo stesso. “Le espressioni che Paola utilizza per definirsi donna finalmente libera” riflette il regista Max Chicco “alle nostre orecchie descrivono la realtà di soggiogazione femminile e bieco maschilismo che le campagne italiane faticavano a lasciarsi alle spalle, nei primi anni di “modernità”. Ma lasciano spazio a un dubbio: sarà forse che, spinta dal politically correct e dalle isterie collettive, la nostra società ha irrimediabilmente perso la sua leggerezza?”

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

La Sagra della Valdarbia compie 50 anni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Buonconvento (SI) dal 21 al 30 settembre 2018 un intero paese celebra i saperi e i sapori della tradizione più autentica: dal 21 al 30 settembre, torna la “Sagra della Valdarbia”, l’appuntamento che da ormai 50 anni saluta la fine dell’estate rinnovando una festa popolare contadina molto partecipata che racconta della terra e dei suoi frutti generosi che l’uomo sa coltivare e far crescere. Per dieci giorni il bellissimo borgo medioevale propone un viaggio tra arte, cultura ed enogastronomia arricchito da un ricco calendario di spettacoli e convegni.
Riflettori accesi sull’enogastronomia, da sempre regina assoluta “Sagra della Valdarbia”. Grazie al lavoro appassionato dei volontari, delle associazioni di Buonconvento e all’organizzazione della Proloco e dell’Associazione Quartieri in quattro diverse aree del centro storico paese saranno allestiti e in funzione ben 4 ristoranti che offriranno piatti della tradizione come i pici, maltagliati, pappardelle fatti a mano, la ribollita, i tagliolini con ceci, la zuppa di funghi, la nana arrosto, la lepre, le carni in umido e alla brace, i dolci e molto, molto altro. E così i golosi potranno immergersi in un mondo di sapori che raccontano della secolare civiltà contadina che con grazie e maestria ha modellato e reso unico questo angolo di Toscana.Ma la “Sagra della Valdarbia” offre anche l’occasione di incontri culturali con mostre, convegni, laboratori per bambini e spettacoli che ogni sera garantiranno animazione nel paese.
Tra le curiosità gli appuntamenti dedicati alla storia di questa terra: grande attesa per la ricostruzione della “Porta Romana” con cui si inaugurerà la Sagra e che sarà accompagnata da due mostre: una incentrata proprio sulla storia di Porta Romana l’altra sulla toponomastica buonconventina. Durante i giorni della sagra il Museo della Mezzadria e il Museo d’Arte Sacra saranno aperti gratuitamente al pubblico. Ogni sera ci sarà musica itinerante nelle vie del borgo. Da non perdere l’appuntamento di sabato 29 settembre quando alle ore 21.30 il Teatro dei Risorti ospita il musical “Storie e amori sulla via Francigena” scritto da Nicola Costanti e Marco Brogi e di domenica 30 settembre, sul sagrato della Chiesa, con l’esibizione dei campioni italiani di tango Giulia Del Pozzo y Riccardo Pagni.La “50ma Sagra della Valdarbia” è un evento del Comune di Buonconvento, organizzato dalla Pro Loco e dall’Associazione Quartieri con la preziosa collaborazione delle associazioni di volontariato del paese. Info http://www.prolocobuonconvento.com;

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Vetrina internazionale della filiera del legno

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Beaulard di Oulx(Torino) dal 14 al 16 settembre 2018 è in programma la nona edizione biennale della fiera internazionale BOSTER-Bosco e Territorio, l’unica manifestazione in Italia interamente all’aperto dedicata alla valorizzazione delle filiere del legno, alla gestione del territorio e all’agricoltura di montagna. La manifestazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa nel palazzo della Giunta Regionale. Al centro dell’evento, nato nel 2002 ad Usseaux, per iniziativa dell’allora Provincia di Torino e organizzato da alcuni anni dalla società Paulownia Italia, ci sono l’economia forestale, le attrezzature e le professionalità a essa collegate, l’agricoltura di montagna, il design e l’artigianato collegati al legno. Numerosi saranno i corsi, i workshop, i convegni, le visite e i seminari durante i tre giorni di una manifestazione imperdibile per gli addetti del settore in Italia e non solo.Uno dei maggiori richiami di Boster sono le prove dinamiche della meccanizzazione agroforestale, le dimostrazioni dei lavori in bosco, della gestione e della manutenzione sostenibile del territorio montano. La formula espositiva “tutto all’aperto” consente di apprezzare nel loro reale contesto operativo le macchine, le attrezzature e la cantieristica per le filiere produttive del legno. Dall’affilatura della motosega alle progettazioni di urbanità innovative per le borgate montane, dall’approfondimento dello studio della filiera legno-energia ai corsi di costruzioni in legno: nell’edizione 2018 c’è spazio per tutti, anche per le famiglie appassionate della natura e della montagna, con un occhio di riguardo all’ambiente.
Nell’edizione che verrà inaugurata nella tarda mattinata di venerdì 14 settembre sono attesi un centinaio di espositori, 143 marchi rappresentati, 150 macchinari in funzione, 120 tonnellate di legname lavorato, 10.000 metri quadrati di area commerciale. Particolare attenzione ovviamente sarà data alla filiera legno-energia, al bosco e al territorio, con un’ampia gamma di macchine e attrezzature per la prima lavorazione del legno, l’esposizione a fiamma accesa di caldaie, stufe e camini e la possibilità di visite tecniche a impianti realizzati sul territorio. Particolare attenzione sarà data inoltre al design e all’artigianato che nell’edilizia e nell’arredamento utilizzano i legnami locali provenienti da filiere certificate. Anche nel 2018 Boster ospiterà la finale del campionato italiano dei boscaioli nella giornata di domenica 16 settembre. Per saperne di più: http://www.fieraboster.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Scuola – Sicurezza: il Ministro annuncia corsi della protezione civile per gli alunni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Secondo Bussetti, i ragazzi devono sapere perfettamente che cosa fare in caso di incidente, terremoto, incendio, calamità naturale. Udir ricorda che negli istituti tecnici e professionali, dove le lezioni si svolgono anche nei laboratori, gli studenti sono già soggetti ad obbligo formativo organizzato dal datore di lavoro. Come gli allievi del triennio finale delle superiori, impegnati nell’alternanza scuola-lavoro, di fatto equiparati ai dipendenti. Per il sindacato, questo genere di attenzione deve andare di pari passo all’impegno per dotare gli istituti di edifici sicuri: invece, la maggior parte dei 42mila plessi scolastici non risulta a norma. Lo sanno bene i dirigenti scolastici che in questi primi giorni di scuola sono alle prese con le certificazioni sulla sicurezza da aggiornare: è lunga la lista degli obblighi da adempiere e dei passaggi da attuare per evitare di pagare per colpe non proprie.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Teatro: L’Asino d’oro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Roma 14 -15 settembre 2018 ore 21 Teatro Lo Spazio, Via Locri, 42. il lavoro teatrale è tratto da Lucio Apuleio,regia di Francesco Polizzi,con Andrea Lami, Martin Loberto, Francesco Polizzi, Roberta Anna, Alessandra de Rosario, Vincenzo Iantorno.
Il giovane Lucio, apprendista mago viene prima trasformato per errore in asino e poi, attraverso una serie di peripezie, incontri e racconti, finalmente restituito alla natura umana grazie all’intervento della dea Iside. Ma prima di giungere alla liberazione, una curiosità irresistibile condurrà Lucio attraverso infinite avventure in un florilegio di incontri con maghi, briganti, dee ed animali fantastici. Nel mezzo del viaggio il nostro eroe si imbatterà nel racconto di Amore&Psìche, che riproduce in versione di favola esoterica l’intera vicenda e ne svela allo spettatore il carattere iniziatico. L’appassionante avventura on the road si rivela quindi allegoria del percorso spirituale dell’uomo, da bestia ad angelo. Una versione corale e musicale delle Metamorfosi di Apuleio. Pensato per tutte le location, dai teatri al chiuso ai teatri greci, le ville rinascimentali, archeologia industriale, giardini all’italiana, ecc – lo spettacolo accompagna il pubblico dentro e fuori gli edifici e gli spazi, attraverso le avventure picaresche dell’asino Lucio.
I sei attori guidano il pubblico nello spazio in un percorso ideato appositamente per ogni specifica location, per concludersi infine un unico luogo dove la storia dell’asino si dipanerà per il gran finale. Un’operazione di contaminazione culturale pensata per riscoprire un classico attraverso un’ambientazione inedita e contemporaneamente per valorizzare il luogo in cui essa viene rappresentata. La natura, l’architettura, la musica, gli attori e il pubblico stesso, tutto viene amalgamato e trasformato attraverso una fruizione sinestetica, grazie alle magiche vicende narrate da Apuleio e alle performance degli attori. Biglietto 10 euro tessera semestrale 2 euro.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La pedalata più bella e colorata del mondo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Milano domenica 23 Settembre a partire dalle h. 16.00 da Piazza del Duomo.Una pedalata tutta al femminile che sfilerà nel centro della città per promuovere l’uso del mezzo di trasporto più simpatico ed ecologico del mondo e chiedere più spazio per le donne in strada, in città e nella società. La Fancy Women Bike Ride è l’occasione ideale per sottolineare l’impegno della compagnia olandese nei confronti dell’universo femminile e più in generale nel rispetto delle individualità.Biciclette KLM, azzurre come il cielo e decorate con i tulipani, un classico olandese, sfileranno insieme alle tante bike multicolori che animeranno l’iniziativa. La pedalata inizia da piazza Duomo per poi attraversare via Monte Napoleone fino ad arrivare all’Arco della Pace dove si chiuderà la manifestazione con un brindisi. Il dress code suggerito è quello fancy e 3 sono le semplici regole del gioco: sorridere, salutare i passanti e posare davanti ai fotografi!

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Non è vero ma ci credo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Al cinema dal 4 ottobre. Si può aprire una bisteccheria per risollevare le finanze senza tradire la propria fede… vegetariana? Ci proveranno Nunzio e Paolo, che tornano al cinema con la rocambolesca commedia Non è vero ma ci credo, opera prima di Stefano Anselmi (regista del pluripremiato cortometraggio Alice) e distribuita da Notorious Pictures dal 4 ottobre. Gli ex veejay della storica emittente romana Magic TV (il cui successo nella Capitale tra il 1992 e il 2006 si trasformò in un vero e proprio caso mediatico), vegetariani convinti e irremovibili, troveranno il modo – o almeno ci proveranno – di servire ai propri clienti filetti, costate e bistecche… totalmente vegetali! Nel cast anche Micol Azzurro (Tutti i santi giorni), Elisa Di Eusanio (Benedetta Follia), Giulia Di Quilio (Mi rifaccio vivo), Maurizio Lombardi (Metti la nonna in freezer) e Yari Gugliucci (Mister Felicità), e inoltre con la partecipazione di Maurizio Mattioli e Loredana Cannata.
Nunzio e Paolo sono amici da sempre ma il loro sodalizio ha prodotto solo una serie di business falliti finanziati dalle loro mogli, che adesso minacciano di sbatterli fuori di casa. I due cercano il riscatto aprendo un ristorante vegetariano finché, per compiacere un critico culinario da cui dipendono i loro destini, si trovano di fronte alla necessità di trasformare il locale in una bisteccheria. Vegetariani convinti, Nunzio e Paolo non hanno alcuna intenzione di mettersi davvero a cucinare animali. Possono bistecche vegetali essere spacciate per vera carne? È l’inizio di una spirale di eventi esilaranti…

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Italia: va cambiata la cultura del lavoro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

La cultura del lavoro in Italia va ripensata e cambiata, e questo perché in questi anni si è decostruito e sminuito la reputazione e il valore di molti lavori artigiani e contadini, e più in generale manuali, per evidenziare i meriti di lavori di sviluppo tecnologico che oggi sono invece chiaramente in crisi.Tutto questo ha prodotto dei clamorosi paradossi, ed uno in particolare: la convivenza di un tasso di disoccupazione oltre il 10% (nel caso dei giovani oltre il 30%) e l’impossibilità di trovare lavoratori capaci di svolgere le professioni come quelle di sarti, cuochi, artigiani, pasticcieri e panettieri.La verità è che si è fatto credere a diverse generazioni di dover immaginare il proprio futuro nell’ambito dell’evoluzione tecnologica e che interi processi formativi sono andati in quella direzione. Naturalmente però questo meccanismo si è rivelato sbagliato, e questo è avvenuto per delle semplici ragioni, e cioè l’impossibilità di abbattere le esigenze primarie e di sostituire in toto gli esseri umani.Per noi di Soggetto Giuridico è necessario proteggere e tutelare il lavoro e i lavoratori, ma per farlo nella maniera adeguata è altresì doveroso costruire delle condizioni sociali e culturali adeguate.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Parma: La notte dei ricercatori

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Torna a Parma venerdì 28 settembre l’appuntamento con gli oltre 100 eventi della “Notte dei Ricercatori”, ricco di tante novità, presentato questa mattina in conferenza stampa dal Rettore Paolo Andrei, dall’Assessore a Educazione e Inclusione del Comune di Parma Ines Seletti, dal neo Direttore di Imem – Cnr Massimo Mazzer, dal Pro Rettore per la Terza Missione Fabrizio Storti, dal Delegato per il Sistema Museale dell’Ateneo Luca Trentadue e dal Delegato per lo Sport Nelson Marmiroli.L’evento, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica, che coinvolge oltre 300 città europee, è promosso dall’Università di Parma con la co-organizzazione e il patrocinio del Comune di Parma e di Imem – Cnr e la collaborazione e il supporto di numerose realtà del territorio.Dal pomeriggio alla notte per bambini, giovani e adulti ci saranno giochi, sport, esperimenti, mostre e molto altro: a fare da guida docenti, ricercatori, personale tecnico amministrativo, dottorandi, assegnisti e studenti dei diversi Dipartimenti dell’Ateneo e dell’Imem-CNR, nonché studenti delle scuole superiori in alternanza scuola-lavoro. Le attività saranno distribuite in diverse sedi:
1. Campus Scienze e Tecnologie di via Langhirano (sarà presente un Infopoint davanti ai Plessi principali)
2. Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie in via del Taglio
3. centro storico
4. Abbazia di Valserena, sede dello CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Ateneo.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fondazione Italia Cina: i 10 anni della scuola di formazione permanente

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

fondazione italia cina.jpgMilano 28 settembre dalle ore 11 sala del Tiepolo Palazzo Clerici via Clerici 5 interverranno il Presidente Alberto Bombassei, il Console cinese Song Xuefeng, l’Assessore Laura Galimberti, il Direttore Generale di Federturismo Antonio Barreca, l’Ad di Intesa Sanpaolo Formazione Pietro Miraglia e il regista Paolo Carrino. (foto: fondazione)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Eugenio Sgrò nuovo Console generale d’Italia a Toronto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Si è da poco insediato il nuovo Console Generale d’Italia a Toronto, Eugenio Sgrò, e prontamente arrivano gli auguri di buon lavoro dell’on. Nissoli, molto attenta ai problemi della Comunità italiana ivi residente.Infatti, l’on. Fucsia Nissoli, deputata di Fi eletta nella circoscrizione Estero – Ripartizione Nord e Centro America, ha formulato i “migliori auguri di buon lavoro” al nuovo Console Generale ricordando l’importanza della Comunità italiana di Toronto e dell’Ontario, “molto attiva e numerosa in un territorio che è fondamentale e strategico per la promozione del nostro Sistema Paese in Nord America”.“Inoltre – ha sottolineato l’on. Nissoli – Toronto conta oltre 71 mila iscritti all’AIRE, senza parlare degli italo-discendenti, che possono essere il vero volano della promozione del Made in Italy. Sono convinta che il nuovo Console Generale saprà valorizzare in maniera opportuna tutto questo, proseguendo l’ottimo lavoro svolto dal predecessore Pastorelli”.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Salute. Ettore (Fesmed), cambiare formazione o non avremo più chirurghi e ginecologi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

“Il Sistema Sanitario Nazionale è in piena emergenza: occorre investire sulla formazione o non avremo più medici, soprattutto chirurghi e ginecologi, anche a causa della fuga dalle sale operatorie e dalle sale parto per gli elevati rischi di contenzioso medico-legale. Oggi la programmazione dell’accesso alle facoltà di medicina e alle scuole di specializzazione è inadeguata e la formazione post-laurea del tutto insufficiente. Da anni denunciamo le anomalie del sistema di selezione e formazione che non copre neanche il fabbisogno indotto dai progressivi pensionamenti. Nei prossimi cinque anni si prevede il pensionamento di circa 30.000 medici. Per rimpiazzarli sarebbe necessario raddoppiare l’attuale numero di borse (6.200 Miur e 640 regioni) con un attento calcolo dei fabbisogni di personale per specialità correlati ai volumi e alla complessità delle attività, per ridare sicurezza ai luoghi di lavoro e applicare al meglio la direttiva europea sull’orario di lavoro. Il concorso nazionale attuale è del tutto inadeguato e, tra le altre anomalie, porta spesso al cambio di indirizzo dopo il primo anno, lasciando posti vacanti e contratti persi. L’Università, da sola, non è in grado di far fronte alle reali necessità, è tempo di istituire gli Ospedali di Insegnamento con compiti integrativi rispetto a quelli dell’Università, per garantire adeguati standard qualitativi di formazione e consentire agli specializzandi una reale formazione sul campo. Ci auguriamo di poter portare avanti con il governo un discorso sinergico”. Lo afferma Giuseppe Ettore, presidente Fesmed, Federazione Sindacale Medici Dirigenti al termine dell’incontro con il Sottosegretario alla Salute Armando Bartolazzi.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Congresso Nazionale della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 settembre 2018

Bologna 16 – 20 settembre 2018 Laboratorio delle Arti dell’Università di Bologna Piazzetta P. P. Pasolini, 5/b. Labozeta, da sempre impegnata nella diffusione e nella promozione di questa disciplina scientifica, ha deciso di contribuire a questo evento consegnando a tutti i partecipanti un documento informativo su questo delicato settore che esprime una vera e propria eccellenza su tutto il territorio nazionale. Il documento con la prefazione del Professor Aldo Laganà del comitato scientifico e direttore del dipartimento di Chimica dell’Università Sapienza di Roma, fotografa una vera e propria mappa geografica della chimica analitica italiana, mettendo in evidenza le figure principali del mondo accademico italiano. “L’albero genealogico, simbolo della vita, – spiega il prof. Laganà -, consente di scoprire e comprendere la nostra individualità: risalire alla nostra storia ci offre la possibilità di scovare le nostre radici, quelle radici che ci sorreggono. Ricostruire la storia della comunità in tutti i suoi passaggi significativici permette di trarre ispirazione, stimoli e nuove motivazioni.“Lo spirito con il quale ho deciso di intraprendere questa, non sempre facile, raccolta della storia della comunità della Chimica Analitica è stato quello di lasciare ai colleghi più giovani memoria della loro origine. Mi premeva molto, – prosegue Laganà – sfruttando i miei e i vostri ricordi, risalire alla storia della geografia della Chimica Analitica Italiana, in un’epoca in cui molte delle giovani leve non sono ancorate a un’unica sede, ma si spostano continuamente da una città all’altra e spesso trascorrono lunghi periodi di ricerca all’estero. Se da una parte questo è senz’altro motivo di crescita scientifica, dall’altra li rende meno legati alle proprie radici”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »