Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 14 settembre 2018

Premiazione del concorso letterario “Books for Peace”

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Roma Sabato 15 settembre 2018 alle ore 17, presso la Biblioteca di Palazzo Cesi in via della Conciliazione 51, si terrà la Premiazione del concorso letterario “Books for Peace” e del “Premio Giornalismo d’inchiesta Javier Valdez”, organizzato da importanti associazioni internazionali: la FUNVIC (Fundacao Universitaria Vida Crista – Brasil – membro UNESCO Bfuca – Wfuca), l’Associazione Nazionale Giudici di Pace, l’International Academie Diplomatique Pax et Salus (IADPES), l’ANASPOL (Associazione Nazionale Agenti Sottufficiali Polizie Locali), il SULPL (Sindacato Unitario Lavoratori Polizie Locali) e la Cambridge International Virtual University of Malta.Il ‘Books for Peace 2018’, con il Patrocinio dell’Università Unitelma Sapienza Campus Città del Sapere Polo di Napoli e della Società dei Salvatoriani, è stato pubblicato sui maggiori siti del settore. Nel corso dell’iniziativa saranno premiati 14 libri di autori provenienti da tutta Italia che vertono su argomenti sociali inerenti la pace e la convivenza civile e che in particolare puntano i riflettori su bullismo, razzismo, identità di genere, interreligiosità, libertà di espressione.Il Premio Giornalistico d’inchiesta “Javier Valdez” è dedicato invece al giornalista messicano che ha combattuto, con le sue inchieste stampa, i cartelli della droga e che, da questi, è stato recentemente assassinato. Il premio sarà consegnato a: Raffaella Fanelli, di Estreme Conseguenze online, per il libro “La Verità del freddo”; Laura Tangherlini di Rainews con il libro “Matrimonio siriano”; Antonella Palmieri per il Servizio giornalistico Tv “Ma quale accoglienza ?” in onda su Agorà Estate Rai Tre; Emilio Orlando con il libro “Buoni Assassini”.
E la giuria è d’eccezione: Paolo Di Giannantonio di RaiUno, Cecilia Leo di Tagadà-La7, Beatrice Nencha.Madrina dell’evento Gessica Notaro, la 28enne di Rimini sfregiata con l’acido sotto casa a gennaio scorso dall’ex fidanzato, condannato in primo grado: sarà nominata “messaggero di pace” Funvic Europa.Nell’occasione saranno consegnati anche i Premi Funvic alla letteratura sportiva.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Primavera di Praga 50 anni di occupazione sovietica

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Praga Giovedi, 20 settembre, 2018 ore 17.00 nella sala n. 418 ai tecnici Club Novotny passerella 5, incontro su 1968-2018: 50 anni dopo la Primavera di Praga 50 anni di occupazione sovietica.
Interverranno: Vaclav Kupka economista e funzionario, Jan Tauber economista, un leader studentesco nel 1968, un ex membro del Consiglio di Amministrazione Students Union del Maestro di Boemia e Moravia, Martin Valenta storico, Istituto per lo studio dei regimi totalitari a Praga La discussione sarà moderata da un membro del team FONTES RERUM Jan Mládek (font: http://www.FONTES-RERUM.cz)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premio giornalistico “Riccardo Tomassetti”

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Ha preso il via l’undicesima edizione del Premio giornalistico “Riccardo Tomassetti”, promosso anche quest’anno dal Master “La Scienza nella pratica giornalistica” (SGP) della Sapienza Università di Roma. Il Premio è riservato ai giovani giornalisti che al 1° gennaio 2018 non abbiano ancora compiuto 40 anni, che invieranno i loro elaborati sul tema “La medicina e la sfida della cronicità: l’innovazione per vivere meglio e più a lungo”, in formato testo, audio o video, realizzati nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018. Il miglior servizio si aggiudicherà un premio di 2.000 euro. Anche quest’anno, nell’ambito dell’iniziativa, è stato istituito il Premio speciale “Novità e prospettive nella lotta all’HIV”: il miglior servizio di taglio giornalistico su temi relativi a innovazioni terapeutiche, ricerche scientifiche e questioni sociali connesse con l’HIV riceverà un premio di 1.000 euro. La scadenza del bando di concorso è fissata al 31 dicembre 2018.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Adam Meister è il nuovo Chief Financial Officer di Talend

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

REDWOOD CITY, Calif. Talend (Nasdaq: TLND), leader nelle soluzioni di integrazione dei dati cloud, ha annunciato la nomina a Chief Financial Officer di Adam Meister, in precedenza Managing Director di Goldman Sachs, a partire dal 17 settembre 2018. Meister porta in Talend una significativa esperienza nei mercati finanziari, tra cui un esteso background nel campo della finanza e della strategia aziendale, nonché una profonda conoscenza del settore software. La nomina avviene in un contesto di crescita significativa per Talend, con ricavi record per il secondo trimestre e una crescita del 39%* su base annua. Meister avrà la responsabilità di guidare l’organizzazione finanziaria dell’azienda in un percorso di crescita costante ed espansione globale.
Meister è stato recentemente Amministratore Delegato del Gruppo bancario d’investimento in tecnologia, media e telecomunicazioni di Goldman Sachs, dove si è concentrato sulla consulenza e l’esecuzione delle transazioni per i clienti in ambito software. Prima di Goldman Sachs, è stato vicepresidente del Gruppo bancario di investimento in tecnologia, media e telecomunicazioni presso J.P. Morgan. Ha inoltre ricoperto vari ruoli in Visa, Deutsche Bank e la Federal Reserve Bank of St. Louis. “Questo è un momento straordinario per unirsi a Talend”, ha detto Adam Meister, CFO, Talend. “La gestione dei dati sta cambiando radicalmente e Talend, le cui soluzioni sono create appositamente per le moderne piattaforme cloud e casi d’uso di analisi avanzate, è il leader della nuova generazione. Non vedo l’ora di far parte di un gruppo dirigenziale di grande talento e di mettere le mie competenze al servizio dell’innovazione continua sul mercato e della crescita aziendale”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Esodo” di Antonello Ghezzi e Giovanni de Gara

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Bologna Sabato 15 settembre 2018 dalle 18,30 alle 20,30 a lla Galleria SPAZIO TESTONI, in Via D’Azeglio 50 s’inaugura ESODO con opere del duo artistico bolognese Antonello Ghezzi e dell’artista fiorentino Giovanni de Gara. ESODO, deriva dal termine greco èksodos, composto da èx “fuori” e da hodos “strada”; quindi significa uscire da un percorso, che inevitabilmente diventa un altro, alimentando paure e timori dei cambiamenti, ma anche nuove aspettative e nuove speranze. In questa doppia personale sono a confronto due diverse concezioni di Esodo: una interiore ed universale, quella proposta dalle opere del duo Antonello Ghezzi, che indagano i desideri di fuga dalla realtà e dalla solitudine umana, ed una fortemente attuale, quella che viene proposta dalle opere dell’artista Giovanni de Gara, che riflette sull’imponente fenomeno migratorio in atto e sul diffuso desiderio di evasione dei singoli dal sistema economico e culturale globale.
Per Antonello Ghezzi ognuno di noi è costantemente in viaggio, ogni giorno, per davvero o soltanto con l’immaginazione; ognuno di noi vorrebbe scappare, per ragioni diverse e forse tutte valide, perché siamo tanto codardi e tanto coraggiosi allo stesso tempo. Stiamo andando tutti da qualche parte, a ventimila leghe sotto i mari o sulla Luna, soli come persone e insieme come umanità. Il mare e il cielo sono gli elementi costanti in cui siamo immersi, sono i nostri testimoni e i nostri mezzi di locomozione. Kind of blue è l’installazione che accoglie i visitatori nella prima sala della galleria: un grande tronco sostiene uno specchio circolare sul quale è dipinto il mare ed inciso da dietro un cielo stellato che illumina il viaggio e la speranza. All’orizzonte l’azzurro di due Nuvole che appaiono come finestre aperte su un nuovo destino.Un destino sognato e desiderato come quel mondo ELDORATO circondato dal mare azzurro che Giovanni de Gara ha dipinto utilizzando come supporto oggetti salva-vita: le coperte isotermiche normalmente usate per il primo soccorso ai migranti. Un’opera della dimensione di oltre quattro metri di larghezza e due metri e mezzo di altezza posizionata sull’altra grande parete della prima sala della galleria ed accompagnata dal video Nascita di una Nazione con l’immagine di una bandiera dorata che viene violentemente scossa dal vento e che poi sfuma sulle poetiche immagini dell’Abbazia di san Miniato al Monte di Firenze dove il 28 giugno 2018 Giovanni de Gara ha ricoperto con teli isotermici dorati i tre portali di accesso alla Basilica, portali che per i loro antichi costruttori dovevano rappresentare ingressi alla salvezza e all’anticipazione della bellezza del Mondo che verrà. Il percorso espositivo prosegue con un’altra installazione a tutta parete di Antonello Ghezzi, All at the sea realizzata con decine di piccoli pezzi di legno portati a riva dal mare e sormontati da frammenti di specchi sui quali sono incise piccole barche retroilluminate da flebili candele, con a fianco una grande boa, Love anch’essa recuperata sulla spiaggia e trafitta da un neon ad illuminare il nostro viaggio interiore ponendoci come davanti ad uno specchio che ci dice Conosci te stesso. Tra cielo e mare forse una piccola barca e una amorevole boa ci salveranno ed una luce lontana Don’t forget the magic ci farà scoprire una nuova magica realtà.Altre quattro opere su teli isotermici di Giovann i de Gara accostate insieme per rappresentare Pangea nell’antica era in cui le terre emerse dal mare erano tutte unite e costituivano un mondo primordiale senza separazioni e senza confini tra Stati diversi, a significare che all’origine della Terra tutti gli esseri viventi erano insieme. Poi l’Africa e l’Europa, separate ed al contempo unite dal Mar Mediterraneo, con al centro l’Italia che per molti migranti rappresenta il primo approdo a quel mondo sognato e desiderato in cui sperano di essere finalmente accolti. (Orari di apertura dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00 sabato dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 20,00 domenica, lunedì e altri orari su appuntamento)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Due dottorati di ricerca targati Unicam-INGV

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Camerino La School of Advanced Studies di Unicam ha firmato un accordo con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per finanziare due borse di dottorato della durata di tre anni ciascuna sul tema “terremoto”. Con un costo complessivo di 120.000 euro, Unicam e INGV intendono sviluppare un progetto multidisciplinare che prevede la collaborazione di ricercatori con competenze geologiche, sismologiche e ingegneristiche. Sotto la supervisione del Prof. Emanuele Tondi, Responsabile della Sezione di Geologia della Scuola di Scienze e Tecnologie di Unicam, in collaborazione con altri Colleghi e Ricercatori, i due dottorandi svolgeranno tematiche di ricerca integrate per migliorare gli strumenti attualmente in uso per la prevenzione in ambito di terremoti, in particolare sull’informazione di base necessaria e relativa alla pericolosità sismica. La carta di pericolosità sismica attuale, costruita su base probabilistica ed indipendente dal tempo, non permette di valutare in maniera realistica il rischio sismico e quindi di predisporre in maniera prioritaria efficienti piani di emergenza ed una efficace riduzione della vulnerabilità delle opere antropiche.Il progetto ha l’ambizioso obiettivo di sviluppare strumenti innovativi per predire l’evoluzione di sequenze sismiche nello spazio e nel tempo e determinare il relativo grado di scuotimento del terreno. I risultati della ricerca potranno essere utilizzati per la definizione di nuove procedure di valutazione del rischio sismico sia con metodi probabilistici che deterministici, utili per l’implementazione di una strategia integrata avanzata per la riduzione dello stesso. L’area individuata per questo studio ricade immediatamente a nord della zona colpita dalla recente crisi sismica (Terremoto di Amatrice, Norcia, Visso del 2016, Mw max =6,5), è situata lungo la porzione assiale dell’Appennino centro-settentrionale ed è in parte interessata dalla ricostruzione post-sisma 2016. Questa zona risulta caratterizzata da un’intensa sismicità storica, tra cui il terremoto di Fabriano del 1741 (Mw 6.2), di Cagli del 1781 (Mw 6.4) e di Camerino del 1799 (Mw=6.2).

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Allergico un italiano su quattro

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Roma 25 settembre, h.10:30, Palazzo Theodoli-Camera dei Deputati “Allergico un italiano su quattro: un problema di salute pubblica dalle ampie ricadute sociali. Verso un percorso condiviso di allergologia sociale”, promosso dalla Società Scientifica AAIITO – Associazione Allergologi Immunologi Italiani Territoriali e Ospedalieri – in programma il prossimo 25 settembre, Roma presso la Camera dei Deputati – Palazzo Theodoli, Bianchelli.L’incontro sarà l’occasione per fare il punto sulle patologie allergiche, un insieme di malattie in continua e costante crescita con una stima complessiva di circa 15 milioni di italiani colpiti. Solo nel nostro Paese si stima infatti che le allergie colpiscano già adesso 1 italiano su 4 e che raddoppieranno entro il 2025, arrivando ad interessare una persona su due, colpendo soprattutto i bimbi di oggi, adulti di domani. L’evento vedrà la partecipazione di rappresentanti del mondo scientifico, delle istituzioni e della politica per discutere sull’attualità e sulle prospettive dell’allergologia ospedaliera e territoriale in Italia.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Giornata Internazionale della Nonviolenza

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Milano dal 2 ottobre al 23 dicembre 2018 via Palmanova 69 nella fascia oraria 08:30 – 17:00, GUNA intende contribuire a denunciare, cogliendo l’occasione di una giornata importante e significativa come quella dell’ONU sulla Nonviolenza, gli atti criminali delle ecomafie legati all’industria dei rifiuti che hanno provocato il più grande disastro ambientale d’Italia, con milioni di rifiuti tossici smaltiti illegalmente negli ultimi 30 anni e gravi ripercussioni ancora oggi sul suolo, sui prodotti agricoli, sull’allevamento e sulle falde acquifere.
GUNA, azienda farmaceutica italiana che dal 1983 sviluppa proposte terapeutiche d’avanguardia e leader nazionale nella medicina dei bassi dosaggi, da parecchi anni in occasione della ricorrenza organizza varie iniziative sociali che coinvolgono i dipendenti. Quest’anno ha invitato il fotoreporter Stefano Schirato che incontrerà i dipendenti a cui presenterà alcune sue opere.
L’artista – già noto a livello internazionale per lo scioccante reportage dalla “zona rossa” di Chernobyl e per le efficaci collaborazioni con testate internazionali del calibro di New York Times, CNN, Vanity Fair, Al Jazeera, Le Figaro e National Geographic – ha selezionato 25 immagini iconiche che mettono a nudo il degrado del territorio e le pressioni camorristiche, mostrando le condizioni in cui bambini, donne e uomini sono costretti a vivere ogni giorno in quella zona d’Italia, un’area di 55 municipi compresa tra le province di Napoli e di Caserta.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

33° edizione del Salone Franchising Milano

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Milano da giovedì 25 a sabato 27 ottobre 2018 fiera di Milano. Il Salone propone, oltre al momento espositivo, l’incontro B2B tra le catene commerciali e tutte le persone interessate ad aprire un’attività commerciale in franchising, ed un profilo edutainment che coniuga momenti informativi e formativi a eventi come il Talent Show per la migliore proposta di nuovi concept retail. Saranno presenti più di 200 stand espositivi delle maggiori catene commerciali franchisor (sulle 929 operative in Italia) e si attendono più di 15mila visitatori. Al Salone Franchising Milano (SFM) partecipa tradizionalmente l’intera filiera di un comparto in crescita che fattura annualmente 24,5 miliardi di euro, con 51.600 punti vendita su tutto il territorio nazionale e 10.000 all’estero (dati 2017, Assofranchising).SFM è organizzato da Campus Fandango Club (player di primo piano nella organizzazione di eventi), in collaborazione con Fiera Milano e in partnership con Confimprese. Vi partecipano tutte le associazioni di settore, come Federfranchising e Assofranchising, partner istituzionali, con il patrocinio di Regione Lombardia.Il Salone rappresenta un’occasione unica per chi intende avvicinarsi al franchising perché consente di valutare da vicino tutte le proposte delle maggiori catene commerciali e di avere in loco colloqui di lavoro (insostituibili anche nelle ricerche via internet di occasioni di affiliazione).SFM offre servizi gratuiti di orientamento, formazione e aggiornamento su come fare impresa in franchising: la Franchising School, con decine di workshop quotidiani su come entrare nel commercio in affiliazione; Franchising For You, sportello con esperti che consigliano sui primi passi per aprire una attività o su come ampliarla; Percorsi di Vita, una serie di testimonianze di persone (franchisee) che hanno aperto con successo un negozio o un servizio in franchising.Al centro della fiera, il grande palco F TALK dove si alterneranno convegni, workshop, show cooking di espositori, analisi sui mercati esteri ed altro ancora.
Qui si terranno le fasi finali del talent show “Re.start-smart up your business” cui partecipano tutti coloro che propongono un progetto di negozio innovativo e vorrebbero che diventasse realtà.Sarà anche presente un’area “Retail Solution” dedicata ad aziende ed operatori che offrono servizi per franchising e retail: tecnologie avanzate, e-commerce, energia, arredi, consulenze varie.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

RC auto: ad agosto 583 euro il premio medio italiano

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Il premio medio dell’RC auto in Italia continua ad aumentare, seppur a ritmi più contenuti rispetto al passato. A rilevare i rincari è stato l’osservatorio di Facile.it che, analizzando un campione di oltre 6,8 milioni di preventivi raccolti negli ultimi 12 mesi, ha evidenziato come ad agosto 2018, per assicurare un’auto servivano mediamente 582,71 euro, ovvero lo 0,90% in più rispetto ad un anno fa.Leggendo nel dettaglio i risultati emerge però un andamento regionale piuttosto differenziato; se è vero che i rincari hanno riguardato gli automobilisti di 13 regioni italiane, è vero anche che nelle altre 7 le tariffe sono diminuite. La forbice delle variazioni annuali, quindi, è compresa tra il – 8,23% della Valle d’Aosta e il + 6,12% del Friuli Venezia Giulia. (fonte: Facile.it SpA)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Andamento delle richieste di mutui e prestiti da parte delle famiglie italiane

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Lo studio ha mostrato che il mese di agosto non ha frenato la ritrovata propensione degli italiani a rivolgersi agli istituti di credito per finanziare i propri acquisti e gli investimenti sulla casa. Nello specifico, le interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie gestito da CRIF relativamente alle richieste di mutui e surroghe hanno fatto segnare un incremento pari a +4,6% rispetto al corrispondente mese del 2017 mentre quelle relative ai prestiti (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) hanno visto una crescita del +9,3%.In particolare, i mutui hanno registrato un consolidamento del trend di crescita dell’importo medio richiesto, che si è attestato a 127.547 Euro (+2,5% rispetto al corrispondente mese del 2017).Per quanto riguarda i prestiti, le richieste di prestiti personali sono cresciute del +14,0%, con la crescita mensile più robusta degli ultimi 10 anni, mentre i prestiti finalizzati sono aumentati del +5,3%. Per il settore buone notizie arrivano anche dall’importo medio richiesto, che nell’aggregato di prestiti personali e finalizzati si attesta a 8.825 Euro (+1,0% rispetto all’agosto 2017, mese che già aveva fatto segnare una ottima performance). Nello specifico, nel periodo di osservazione per i prestiti finalizzati il valore richiesto è risultato pari a 5.868 Euro mentre per i prestiti personali si è attestato a 12.020 Euro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pistola elettrica nelle carceri: mettete dei fiori nei vostri cannoni

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

La prigione in Italia è un mondo ignoto per tutti coloro che sono liberi e alcune persone ci tengono a non far conoscere l’inferno che hanno creato e che è mal governato. Qui fuori molti non sanno che la maggior parte dei detenuti vive come pezzi di legno accatastati in cantina. Alcuni vegetano. Altri si tagliano nel corpo e nell’anima. La verità è che nella stragrande maggioranza dei casi si vive, come cani ciechi in un canile, con spazi ridotti, una non vita in totale assenza costante d’intimità, d’intrattenimento, di cultura, d’affetto. Purtroppo certe persone più che recuperare il detenuto lo vogliono eliminare, distruggere, coprirlo vivo di sbarre e cemento. Una buona parte dei nostri politici dichiara che la terra è quadrata, che l’ergastolo in Italia non lo sconta nessuno, che le carceri italiane sono alberghi a cinque stelle, che nel nostro paese in carcere vieni talmente educato che quando esci, a parte quelli che nel frattempo si sono impiccati nelle sbarre della loro finestra, non ci ritorni. Alcuni dichiarano persino che un certo tipo di carcere duro serve per difendersi dalla criminalità, anziché ammettere che la producono. E molti ci credono, perché pochi li smentiscono, dato dal carcere arrivano solo notizie e non informazione. Uscire da una cella dopo 27 anni di carcere e sentire certe dichiarazioni: Pensiamo di dare in dotazione le pistole elettrica alla Polizia penitenziaria perché pensiamo che potrebbero essere molto utili per tenere l’ordine nelle carceri, mi fa cadere le braccia e il cuore per terra. Già così com’è il carcere oggi in Italia produce solo tanta recidiva, adesso ci manca che diventi anche un far west.Ho sempre pensato che la galera rinchiuda molte persone di cui il mondo avrebbe bisogno fuori e lascia liberi certi politici che avrebbero bisogno di conoscere le nostre carceri dal di dentro, per poi fare delle buone leggi. È vero, alcuni politici con le loro dichiarazioni raccolgono voti a valanga, approfittano della buona fede di chi li vota. ma fanno finta di non sapere che quando un prigioniero sconta una pena cattiva e disumana uscirà fuori più criminale di prima. L’ordine nelle carceri non migliorerà mai con la pistola elettrica, ma si potrebbe ottenerlo con più pene alternative, con formazione professionale, lavori di pubblica utilità, scuole, libri, telefonate libere a casa, colloqui affettivi, vale a dire tanto affetto sociale e amore familiare.Spesso nei cuori dei cattivi si nasconde tanto amore e per farli ritornare sulla retta via basterebbe veramente poco, basterebbe amarli.Sono fortemente convinto che l’unico trattamento che potrebbe davvero cambiare le persone è quello che prevede di amarle, perché l’amore è la migliore delle medicine per far guarire i cattivi. Peccato che certi politici non conoscano questa medicina.Dimenticavo, in carcere non ci sono alberi, foglie, erba, in carcere non c’è vita, penso che per iniziare a migliorare la vivibilità dei prigionieri si potrebbe incominciare a mettere dei fiori nelle sbarre delle loro finestre. (Carmelo Musumeci)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Anticimex Italia acquisisce le società GSA Pest Control e Ipecos

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Dopo aver acquisito nel 2017 il ramo di pest control della società Defensor e archiviato l’anno con il segno positivo (ricavi +8% e MOL +20%), la sede italiana di Anticimex, azienda internazionale specializzata nel Pest Management e nei servizi di igiene ambientale, nel 2018 ha acquisito due società del settore, la romana GSA Pest Control e la Ipecos, con sede a Grosseto.
Si tratta di un percorso di crescita avviato in questi anni da Anticimex Italia, che completa tre delle sei acquisizioni pianificate per i prossimi tre anni. Tutti i dipendenti delle due aziende, tra cui i tecnici, i commerciali, i coordinatori e il reparto amministrativo, entreranno a far parte della società, che raggiunge così nel nostro Paese un organico di circa 340 dipendenti. Si tratta di personale altamente qualificato, con una lunga esperienza nel settore e con un forte radicamento sul territorio, che aiuterà l’azienda a rafforzare la presenza nel centro Italia.Nel trasferimento delle attività sarà sempre garantita la continuità tecnico-operativa.
Per quanto riguarda le due società, GSA Pest Control ha la sede a Roma, si occupa di servizi, prodotti ed attrezzature per la disinfestazione e la disinfezione dell’ambiente ed è particolarmente attiva nella Capitale. Ipecos, invece, con sede a Grosseto e costituita nel 2003, ha puntato maggiormente sulla regione Toscana.Ma se in Italia l’input è la crescita sia organica sia per acquisizioni, anche a livello di gruppo Anticimex si sta muovendo in quest’ultima direzione, con un’attenta strategia di acquisizioni in Europa, America e Asia, a cui si aggiungono gli importanti investimenti in innovazione tecnologica, considerati i veri driver di sviluppo nel settore.“Negli ultimi anni Anticimex ha posto tra le priorità la crescita e il rafforzamento della presenza in alcune aree del Paese, ma senza trascurare il proprio dna – dichiara Pietro Caporossi, Direttore Commerciale ed Operativo Anticimex Italia – Per questo siamo sempre alla ricerca di eccellenze del settore che possano portare valore alla nostra società con esperienza, qualità e radicamento sul territorio. Peculiarità ben presenti sia in GSA Pest Control sia in Ipecos, due società dalla buona reputazione e riconoscibilità sul mercato e che svolgono la propria attività raggiungendo standard qualitativi elevati. Siamo certi che l’integrazione dei team sarà positiva e che contribuirà allo sviluppo dell’azienda.” (Roberto Grattagliano)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autostrade: Fondamentale il potere di controllo dello Stato

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

«Il dibattito che si è sviluppato intorno al destino delle autostrade italiane rischia di essere fuorviante e di spostare l’obiettivo dal vero nodo della questione: il ruolo di controllore che lo Stato ha il diritto-dovere di esercitare, sia quando un’attività che ha impatto sull’intera comunità è in capo a un privato sia nel caso in cui essa venga svolta da un soggetto a partecipazione pubblica».Lo dichiara l’ing. Sandro Simoncini, docente a contratto di Urbanistica e Legislazione Ambientale presso l’università Sapienza di Roma e presidente di Sogeea SpA.«Ritenere che la nazionalizzazione della rete autostradale possa di per sé garantire l’incolumità di chi la utilizza è evidentemente una sciocchezza. Uno degli ultimi viadotti crollati, quello della tangenziale di Fossano, era affidato per la manutenzione ad Anas, azienda di cui era azionario per intero il ministero dell’Economia e che fu protagonista di un rimpallo di responsabilità con la Provincia di Cuneo. Le società a partecipazione comunale, altro esempio, sono spesso tutt’altro che efficienti e sicure: basta guardare alla qualità del servizio offerto dall’azienda dei trasporti di Roma, l’Atac, che vanta pure il triste primato di mezzi distrutti per autocombustione.Ovviamente ci sono diverse società pubbliche virtuose, come tante aziende per la raccolta dei rifiuti di realtà urbane medio-piccole, ma non sono rari i casi di aziende trasformate in ufficio di collocamento clientelare al servizio non dei cittadini ma di personaggi senza scrupoli. Anche in questi casi è il ruolo dello Stato e della pubblica amministrazione, in tutte le sue diramazioni territoriali, ad avere peccato di superficialità o, peggio, di connivenza nell’attività di controllo. Non tutto ciò che viene gestito dai privati è soggetto a speculazione e aggiramento delle regole, così come non tutto quello che è in mano al pubblico brilla per virtù e rispetto delle norme». (Giorgio Giuliani)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Premiato il ricercatore italiano Alessandro Porchetta

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

La ricerca italiana continua a dare segni evidenti di eccellenza anche nel campo delle scienze chimiche. A Liverpool all’autorevole European Young Chemists Awards è stato premiato un giovane ricercatore italiano di “Tor Vergata”, Alessandro Porchetta. Gli European Young Chemist Awards (EYCA), sponsorizzati anche dalla Società Chimica Italiana e dal Consiglio Nazionale dei Chimici, vengono assegnati ogni due anni durante il Congresso di Chimica EuChemS e hanno lo scopo di mostrare e riconoscere l’eccellente ricerca condotta da giovani scienziati.Le domande giunte da tutta Europa sono state esaminate da una giuria del VII Congresso europeo di chimica e, sulla base della loro valutazione, alcuni finalisti sono stati selezionati per tenere un discorso sulla loro ricerca alla Session Competition European Young Chemists Award. Nella sessione una giuria di tre giudici ha selezionato i vincitori del premio, tenendo conto dell’originalità della ricerca, nonchè la completezza e profondità di comprensione della stessa e della consapevolezza delle prospettive future.Alessandro Porchetta, vincitore del primo premio, si è particolarmente distinto per le sue ricerche concentrate principalmente sull’utilizzo di acidi nucleici per lo sviluppo di sensori e materiali innovativi con applicazioni in campo bio medico, in particolare nello sviluppo di nanodispositivi basati sui DNA/RNA per il rilevamento in tempo reale di anticorpi clinicamente rilevanti. “Sono molto contento del riconoscimento ricevuto che dimostra ancora una volta come, nonostante tutto, si possa fare ricerca di qualità anche in Italia. E’un premio – ribadisce Porchetta -che mi sento di condividere con tutti i giovani colleghi italiani ancora precari e con quegli scienziati all’estero ai quali non viene data la possibilità di rientrare per riportare in questo paese le conoscenze acquisite.”

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Emozioni e relazione nei luoghi di cura

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Assisi dall’8 all’11 ottobre 2018 presso la Domus Pacis di santa Maria degli Angeli in Assisi convegno nazionale Aipas sarà dedicato a emozioni e relazione nei luoghi di cura. La salute è fatta anche di emozioni e nessun operatore sociosanitario può ignorare gli effetti che le emozioni producono nelle relazioni di cura. Il convegno nazionale Aipas del 2018 si sofferma proprio sul tema “Emozioni e relazione, dignità e cura”. Che cosa succede quando un operatore sanitario tocca un malato o quando non lo tocca? Che sensazioni trasmette con il corpo, con le attenzioni o le disattenzioni, con la freddezza o il calore di una carezza, di un tocco leggero? Che cosa accade in un malato che viene guardato? Che si sente al centro dell’attenzione di chi deve curarlo? E in uno che viene ignorato? Se l’intenzione di chi si prende cura dei malati è di instaurare una relazione d’aiuto, questa non può prescindere dagli elementi non verbali della relazione. http://www.aipasalute.it

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione volume: Ritrovarsi Carla

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Cosenza Mercoledì 19 settembre, alle ore 16.30, presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza, Area Archeologica “Sala Giorgio Leone”, verrà presentato Ritrovarsi – Carla (The Writer), un delicato volume di Marlisa Albamonte. Interverranno all’iniziativa, moderata dallo scrivente: Rita Fiordalisi, direttore Biblioteca Nazionale di Cosenza; Mario Pagano, Soprintendente SABAP (Archeologia, belle arti e paesaggio) per le province di Catanzaro, Cosenza e Crotone; Maria Francesca Corigliano, assessore regionale alla Cultura; Maria Cristina Parise Martirano, presidente Società Dante Alighieri di Cosenza; Antonello Grosso La Valle, presidente Provinciale UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia) e Concetta Grosso, presidente provinciale CIF (Centro italiano femminile). Sarà, inoltre, presente, l’autore del volume.
Anche questo romanzo come i precedenti (L’ho fatto per amore – Giulia; Il lilla bianco – Liliana e Partire per ricominciare – Isabella) è dedicato ad una figura femminile, Carla, narrata con sensibilità e trasporto. La prefazione è a cura di Rita Fiordalisi, direttore della Biblioteca Nazionale di Cosenza.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

New business opportunities for EU SMEs in India through EC matchmaking programme

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

The next matchmaking event for SMEs and clusters organised by the EC-funded “Business Beyond Borders” (BBB) initiative will take place at Renewable Energy India (REI) (17-21 September, Greater Noida).The event will mark the first time that BBB hosts its brokerage sessions in the South Asia region, and it will focus on companies operating in the renewable energy sector.Welcoming the upcoming BBB event, Henriette Faergemann Bredsten, Environment, Energy & Climate Change Counsellor of the Delegation of the European Union to India and Bhutan, stated: “India is the fastest growing economy in the world and its energy sector will have to cater for fast-paced economic development. It is a priority market in EU business and trade relations, and particularly in the field of clean energy. The European Commission-funded “Business Beyond Borders” matchmaking and technical sessions at REI are a unique opportunity for renewable energy companies on both sides to explore and enter new markets; and a great support for the climate and environmental commitments set out in the EU-India Strategic Partnership.” Likewise Poul V. Jensen, Director of the European Business and Technology Centre, highlighted the importance of the BBB event at REI for expanding companies: “As the primary cleantech innovation gateway for European business and research in India, the EBTC is delighted to be the local partner for the Business Beyond Borders event at REI. We are sure this matchmaking opportunity will excite companies and clusters in the energy and environmental sector, and will be extremely valuable by creating strong business ties between the EU and India.” The BBB event at Renewable Energy India will include the presence of the EU Delegation to India and Bhutan, and will be organised in collaboration with UBM India, the European Business and Technology Centre (EBTC). More than 200 European and international SMEs and clusters are expected to participate in the BBB matchmaking sessions, as well as the technical workshops included the initiative package.“Business Beyond Borders” helps businesses, especially SMEs and clusters, to trade across borders and explore third markets. It has held six successful international events (in Madrid, Cape Town, Paris, Milan, Cannes, Santiago, Sydney and Tehran) where over 250 new business partnerships have been agreed.www.businessbeyonborders.info.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

GE Healthcare to Expand OHSU Mission Control Capabilities to Support Sepsis Patient Care

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

GE Healthcare today announced plans to increase the capabilities of OHSU’s Mission Control Center by developing a software application, or “tile,” that will suggest actions to support better management of sepsis patient care.GE Healthcare’s new tile will support early sepsis detection and timely, precise ongoing management of at-risk patients and those who are on the sepsis patient pathway, monitoring all patients not only those who are in the intensive care unit. Once the algorithm detects risk, it will flag mission controllers who will research the situation and help care teams as needed to ensure a rapid response and the best possible patient care.“Sepsis is difficult to diagnose, and if not treated early, is associated with high mortality rates,” said Matthias Merkel, M.D., Ph.D., medical director of adult critical care and chief medical capacity Officer at OHSU; and professor of anesthesiology and perioperative medicine in the OHSU School of Medicine. “The objective of this new sepsis tile and algorithm is to provide our team with a head start to help us catch sepsis before it strikes.”
In July 2017, OHSU opened its Mission Control Center to reduce delays in patient care, improve patient transfers and utilization between the three hospitals within the health system; reduce length of stay; and connect disparate data systems.
OHSU is the first hospital in the Pacific Northwest region to launch GE Healthcare’s NASA-style Mission Control Center to coordinate care between an academic health center and partner community hospitals.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

CACI to Demonstrate Multi-Domain Solutions for Integrated Operations at Air Force Association’s Air, Space and Cyber Conference

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

CACI International Inc (NYSE: CACI) will demonstrate several innovations that enable integrated, multi-domain operations at the Air Force Association’s Air, Space & Cyber Conference, which will be held at the Gaylord Convention Center in National Harbor, MD, from September 17-19, 2018.At the summit, CACI subject matter experts will demonstrate a Deep Learning framework that speeds object identification within massive data sets. Other demonstrations will include a web-based space battle management command and control system for integrated operations across air, space, and cyberspace; a suite of modular, software-defined C-UAS solutions that are capable of producing electronic warfare effects; and solutions for cross-domain cloud migration with best-of-breed cyber defense.
CACI provides information solutions and services in support of national security missions and government transformation for Intelligence, Defense, and Federal Civilian customers. A Fortune World’s Most Admired Company, CACI is a member of the Fortune 1000 Largest Companies, the Russell 2000 Index, and the S&P SmallCap600 Index. CACI’s sustained commitment to ethics and integrity defines its corporate culture and drives its success. With approximately 19,800 employees worldwide, CACI provides dynamic career opportunities for military veterans and industry professionals to support the nation’s most critical missions. http://www.caci.com/afa18.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »