Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 30 n° 328

In cordata: Narrazioni di montagna

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 novembre 2018

Torino Lunedì 12 novembre, ore 21 Circolo dei lettori, via Bogino 9 la quarta tappa di IN CORDATA coincide con il ritorno di uno scrittore amatissimo. È Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega con il suo fortunato Le otto montagne (Einaudi), caso editoriale tradotto in moltissimi paesi. Il nuovo romanzo si intitola Senza mai arrivare in cima (Einaudi), taccuino di viaggio che restituisce il senso del bisogno di avventurarsi sulle vette. Infatti, che cosa cerchiamo davvero quando andiamo in montagna? Se in Occidente procedere sui monti significa scalare una vetta, in Oriente può voler dire pellegrinare sulle pendici dell’Himalaya senza mai profanare la sommità. L’incontro dello scrittore con la tradizione dei montanari del Dolpo, è un tuffo dentro una montagna viva, abitata, usata, a volte subita, molto lontana dalla nostra. Senza mai arrivare in cima è un racconto illustrato, caldo, dettagliato, di come ci si perde e ci si ritrova camminando, di come vacillano le certezze col mal di montagna, di come si dialoga con un cane tibetano. Paolo Cognetti racconta le notti infinite in tenda con l’amico Nicola, l’assoluta magnificenza della natura, l’alterità dei luoghi e delle persone che s’incontrano, il saliscendi del cammino in alta quota, il dislivello come srotolarsi di una vera e propria trame del corpo e dello spirito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: