Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Mostra Napoli assenze e presenze, 1978 – 2018

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 dicembre 2018

Napoli Giovedì 13 Dicembre alle ore 18:30 i Private Banker Fideuram Vomero ospitano l’opening della mostra Napoli assenze e presenze, 1978 – 2018, a cura di Franco Riccardo.
Dopo vomerovivo, primo progetto espositivo del programma Complicità&Conflitti dedicato al mezzo fotografico, l’indagine sulla città contemporanea ed i suoi abitanti continua con gli scatti di Peppe Esposito.
Napoletano classe 1960, Esposito è protagonista di una personale ricerca artistica che investe da sempre vari linguaggi, dalla fotografia al visual design, dalla pittura alle installazioni, fino alle nuove tecnologie digitali e multimediali.
In mostra negli spazi Fideuram Vomero fino al 21 Febbraio 2019 quaranta immagini in bianco e nero e dieci ritratti a colori che insieme compongono un racconto visivo di Napoli, metropoli ideale immortalata dall’occhio fotografico di Esposito che conquista corpi e spazi rivelando le molteplici identità della città e le sue trasformazioni, dal 1978 ad oggi, in un gioco di conflitti tra presenze e assenze, artificio e realtà.
Il catalogo, pubblicato dalla EffeErre Edizioni, sarà disponibile a Marzo 2019.
Peppe Esposito vive e lavora a Napoli. Ha studiato Arte della Stampa all’Istituto d’Arte F. Palizzi e Pittura all’Accademia di Belle Arti di Napoli, dove ha seguito i corsi di Graphic Design di Renato Barisani e di Fotografia di Mimmo Jodice. E’ docente di Design dell’Arte del Libro e della Stampa al Liceo Artistico F. Palizzi di Napoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: