Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Renato Bruni: Mirabilia

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 dicembre 2018

Torino mercoledì 19 dicembre, ore 18 Circolo dei lettori, via Bogino 9 Renato Bruni torna al Circolo dei lettori e dialoga con Beatrice Mautino, divulgatrice scientifica. Una mostra d’arte, come un libro, è forse il miglior modo per farsi portare in un luogo inesplorato e nuovo, per fare un passo verso risposte grandi e piccole, per sentirci persone migliori. Renato Bruni, nel suo libro Mirabilia. La botanica nascosta nell’arte (Codice Edizioni), unisce il piacere della lettura a quello dell’arte, creando un percorso incentrato sulla botanica. L’autore è ospite del Circolo dei lettoriin dialogo con Beatrice Mautino. Mirabilia è una mostra scientifica come non ne avete viste mai. Una mostra è l’insieme delle vie che essa è in grado di aprire nella mente del visitatore, e se ben fatta non si limita a una fruizione passiva che faccia dire «ho visto i girasoli di Van Gogh», ma «guardando i girasoli di Van Gogh ho scoperto una cosa nuova». In Mirabilia questa scoperta riguarda il sorprendente mondo delle piante svelato nelle opere di Dürer, Degas, Hokusai, Rivera, Duchamp, Warhol, Banksy e molti altri, dalle dinamiche ecologiche all’archeobotanica, dal sapore dei pomodori fino alle vertical farm e alle rivoluzionarie frontiere della ricerca. Mirabilia è un’ideale visita in un museo in cui celebri opere d’arte raccontano storie impreviste, aprendo porte inattese sulla cultura scientifica e botanica.Renato Bruni è professore associato in Botanica/Biologia farmaceutica presso il dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Parma. In laboratorio si occupa dei metaboliti secondari delle piante e dei loro impieghi, mentre in rete cura il blog Erba Volant (meristemi.wordpress.com). Per Codice Edizioni ha pubblicato anche Erba Volant e Le piante son brutte bestie.Beatrice Mautino, laureata in Biotecnologie industriali, ha fatto ricerca nel campo delle Neuroscienze all’Università di Torino e oggi è divulgatrice e giornalista scientifica. È anche autrice di Il trucco c’è e si vede (Chiarelettere), con Dario Bressanini di Contro natura (Rizzoli) e curatrice di una rubrica di successo su “Le Scienze”, La ceretta di Occam. Collabora con giornali e riviste e cura mostre ed eventi scientifici di rilievo internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: