Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 312

Maurizio de Giovanni: “Vuoto per i Bastardi di Pizzofalcone”

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 gennaio 2019

Torino Martedì 29 gennaio, ore 21 Circolo dei lettori, via Bogino, 9 Maurizio de Giovanni Vuoto per i Bastardi di Pizzofalcone (Einaudi Stile Libero)Letture di Isabella Ragonese Musiche di Marco Zurzolo, Con Marco Zurzolo al sassofono e Gabriele Boggio Ferraris al vibrafono. Anche le vite all’apparenza più piene possono nascondere un vuoto incolmabile, e proprio con questo vuoto devono fare i conti i Bastardi di Pizzofalcone, celebre squadra investigativa nata dalla fertile penna dello scrittore napoletano Maurizio de Giovanni e diventata una fortunata serie tv con protagonisti Alessandro Gassman e Carolina Crescentini. Sono un gruppo di detective mandati a sostituire altri poliziotti colpevoli di un grave reato, il cui uomo di punta è l’ispettore Giuseppe Lojacono, siciliano con un passato chiacchierato ma reduce dal successo nella caccia a un misterioso assassino, il Coccodrillo, che per giorni ha precipitato Napoli nel terrore. Nel nuovo avvincente romanzo, Vuoto per i Bastardi di Pizzofalcone (Einaudi Stile Libero), Maurizio de Giovanni, talmente famoso che i suoi fan si firmano sui social network #DeGiovanners, racconta i suoi Bastardi alle prese con una scomparsa, e di un’indagine negli angoli più oscuri delle loro esistenze. L’incontro con lo scrittore è martedì 29 gennaio, ore 21, con letture di Isabella Ragonese e musiche di Marco Zurzolo al sassofono e Gabriele Boggio Ferraris al vibrafono.
Che cosa succede? Un’insegnante di liceo sparisce nel nulla e i Bastardi di Pizzofalcone, che a dispetto dei tanti nemici interni al corpo di polizia sono ormai una delle migliori squadre investigative della città, hanno il compito di ritrovarla. O almeno di ritrovare il suo corpo. Nella completa assenza di indizi, Lojacono e i suoi colleghi saranno costretti a indagare negli angoli oscuri di esistenze che sembrano del tutto normali, portando alla luce, infine, le ragioni di un odio mortale.
Maurizio de Giovanni (Napoli, 1958) ha raggiunto la fama con i romanzi che hanno come protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: