Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Con tanto successo è stato presentato CercaCantieri.it

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

E’ un portale nuovo, fresco frutto di un gruppo di giovani ragazzi italiani che permette a chi lavora nel settore edile di sapere chi, cosa e dove stanno avvenendo delle costruzioni o ristrutturazioni edili.Questo per permettere ai produttori, professionisti, imprese ecc… di venire a conoscenza in anteprima rispetto ai concorrenti dei lavori di costruzione e ristrutturazione dove poter vendere i propri prodotti e i propri servizi.Il sogno di ogni imprenditore è quello di conoscere i nomi di tutti i potenziali clienti nel momento esatto in cui hanno bisogno del prodotto o del servizio che offre.E con CercaCantieri questo è ora realtà.Ma come è possibile sapere i nomi delle persone che a Milano, a Verona o a Firenze stanno decidendo l’acquisto di pavimenti, sanitari, impianti elettrici o serramenti e porte?
Cercacantieri.it ha messo a punto un servizio di rilevazione, elaborazione e comunicazione a tutti gli attori del settore edile, dei nomi di tutte le persone che hanno presentato una DIA (Dichiarazione Inizio Attività) o che hanno ricevuto dal Comune un Permesso di Costruzione o un’autorizzazione paesaggistica per realizzare un’opera edile.Concorrenza, incertezza, difficoltà, sfiducia, termini sempre più frequenti nel dizionario edile, ma non per tutti! Molti imprenditori infatti, hanno superato questi ostacoli conoscendo in anticipo il nome dei loro potenziali clienti, ricevendoli direttamente presso la loro azienda e risparmiando quindi molto tempo e denaro!
E’ un opportunità unica dotarsi di strumenti fondamentali per poter trovare nuove opportunità in edilizia, che non è un settore in crisi, ma è un settore completamente mutato.E’ è uno strumento indispensabile per la crescita delle aziende nel mondo edile.
Siamo nel 2019 e ancora c’è chi va a scovare le gru in giro per trovare nuovi cantieri aperti a cui vendere, ma fortunatamente la tecnologia avanza e anche per il settore edile si è giunti al momento della svolta. http://www.cercacantieri.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: