Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Archive for 8 febbraio 2019

Omaggio ai Genesis con il tributo degli Oberon

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

Palermo 20 marzo alle 21 al Teatro Jolly in via Domenico Costantino 54 sul palco gli Oberon, capitanati da Joshua Ross, suoneranno brani tratti dall’album “Seconds out” del 1977. Con questo album i Genesis cercarono di concentrare il meglio della produzione precedente alla partenza di Peter Gabriel, con le prime due fatiche successive, “A Trick of the Tail” e “Wind & Wuthering”.Il live si caratterizzerà per grande potenza e compattezza, garantite sul palco dalla presenza di una sezione ritmica formata da due batterie, come nella versione originale.Il biglietto di ingresso costa 15 euro, inclusi diritti di prevendita. I ticket si possono comprare direttamente al botteghino del teatro. Per ulteriori informazioni si può contattare lo 091 637 6336. Il concerto è organizzato da In the Spot Light.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Position paper “Farmacia 2030” del PGEU

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

“La pubblicazione del Gruppo farmaceutico dell’Unione Europea suona come una conferma della bontà della politica professionale che la Federazione degli Ordini dei Farmacisti ha varato, nel 2006, con il Documento di Palazzo Marini. Da allora abbiamo agito sul presupposto che la farmacia di comunità è un presidio sanitario, il più accessibile al paziente, che ha in sé tutte le risorse necessarie a svolgere un ruolo importante nell’assistenza territoriale in collaborazione con gli altri professionisti della salute” dice il presidente della FOFI, Andrea Mandelli, l’indomani della pubblicazione del position paper “Farmacia 2030” del PGEU. “Nelle linee che il PGEU auspica per il prossimo futuro troviamo molti degli obiettivi che abbiamo perseguito, e in molti casi raggiunto, in questi anni: dalla legge sulla farmacia dei servizi all’affermazione dell’importanza dei servizi cognitivi, come il supporto all’aderenza terapeutica, all’istituzione del dossier farmaceutico all’interno del Fascicolo sanitario elettronico. Senza dimenticare l’accento posto sulla necessità di riformare la remunerazione del farmacista e di riportare nella farmacia l’innovazione farmacologica” prosegue Andrea Mandelli. “Anche nell’analisi della situazione attuale ci ritroviamo nelle linee di “Farmacia 2030”: la sfida rappresentata dalla gestione della cronicità in una fase di crisi economica, per fare l’esempio più immediatamente presente a tutti, impone questa evoluzione del ruolo del farmacista di comunità”. Con l’avvio dell’applicazione sperimentale della farmacia dei servizi in nove Regioni, conclude Mandelli, “siamo al passaggio dalla teoria alla pratica e a un altro snodo fondamentale: la definizione di linee guida e standard per le servizi resi dal farmacista. Dobbiamo dare al medico e al cittadino la sicurezza che rivolgendosi alla farmacia, ovunque nel paese, si possono ottenere prestazioni di qualità”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Acciaio: salvaguardie sull’import

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

La conferma delle misure di salvaguardia imposte provvisoriamente la scorsa estate, e ora rese definitive dalla Commissione Europea con un ampio consenso dei Paesi membri, per Federacciai appare più che giustificata per tutelare la produzione europea da incontrollati e ingiustificati incrementi delle importazioni dovuti da un lato ai dirottamenti dei flussi commerciali derivanti dai dazi USA e dall’altro alla massiccia sovraccapacità produttiva esistente in molti Paesi produttori, prima fra tutti la Cina.“I primi dati del 2018” infatti “mostrano già alcuni fenomeni sui quali porre particolare attenzione, come ad esempio le importazioni dalla Turchia, che a fronte di una costanza del livello produttivo nel 2018 ha quasi raddoppiato le importazioni in Europa di prodotti siderurgici, o dell’Indonesia, esclusa dalla salvaguardia in quanto Paese in via di sviluppo con importazioni per esempio di coils e lamiere inossidabili nel triennio di riferimento inferiori al 3% del totale europeo, ma salite improvvisamente a più del doppio nel 2018”.Per il presidente di Federacciai, infine, bisogna anche “monitorare le importazioni dalla Cina, Paese destinatario di diverse misure antidumping che, ad esempio per i coils zincati, ha visto un significativo incremento delle importazioni in Italia nel 2018 nonostante l’industria destinataria di questi materiali, in particolare l’auto, abbia segnato il passo”.
Il settore siderurgico auspica quindi che a seguito dell’entrata in vigore delle misure di salvaguardia definitive venga ora avviato un lavoro di ricalcolo a livello europeo sulle quantità effettive, possibilità di revisione peraltro prevista dalla stessa misura di salvaguardia, e venga rinforzata l’attenzione dei singoli Paesi membri, per l’Italia da parte dell’Agenzia delle Dogane, alla sorveglianza e alla verifica sul campo della congruenza delle importazioni siderurgiche con tutti i requisiti di legge nazionali e comunitari.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Stolen Vehicle Recovery 2018”

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

2.363 veicoli rubati recuperati (per un valore complessivo di quasi 52 mln di euro), grazie alla tecnologia in radiofrequenza non schermabile, alla partnership con le forze dell’Ordine, a una centrale sempre operativa e all’intervento sul campo di un team di specialisti nella lotta contro i furti d’auto.
E’ questo il principale dato che emerge dal report “Stolen Vehicle Recovery 2018” elaborato da LoJack, la società americana parte del colosso CalAmp e leader nei servizi telematici e nel recupero di veicoli rubati. A fronte di un fenomeno che, pur se in graduale calo negli anni, continua a vedere il nostro Paese in testa alle classifiche europee, lo scorso anno LoJack ha registrato un nuovo record nelle attività di recupero dei veicoli dotati dei sistemi in radiofrequenza, più che raddoppiate rispetto al 2017: +58% di veicoli rubati restituiti ai legittimi proprietari.
Gli oltre 220.000 dispositivi installati a bordo, delle vetture e delle moto più appetibili per il business dei furti forniscono oggi un osservatorio unico sull’evoluzione del fenomeno, negli ultimi anni in costante movimento. Lo scorso anno si è confermato il trend di crescita delle sottrazioni dei SUV (+62% vs il 2017), come testimonia la presenza nella top ten dei veicoli più rubati di ben 4 Sport Utility Vehicle: Range Rover Evoque, Jeep Renegade, Toyota Rav 4, Nissan Qashqai.Nella graduatoria generale il modello della Land Rover è preceduto solo dalle due vetture regine del mercato delle vendite, Panda e 500.
FCA detiene il primato dei furti rispetto agli altri brand (nell’ordine Land Rover, Toyota, Ford e BMW). Ma quali sono le regioni più a rischio? La mappa dei furti conferma l’incontrastata supremazia della Campania, dove si è registrato il 45% dei casi che hanno coinvolto veicoli dotati di dispositivi LoJack, seguita da Lazio (21%), Puglia (14%), Lombardia (9%) e Sicilia (4%). In queste cinque regioni si è concentrato il 93% del totale degli episodi criminali.Quattro si confermano i punti di forza delle soluzioni LoJack:
Tecnologia a prova di ladro: dispositivi installati da una rete di installatori certificati, collocabili in oltre 20 differenti posizioni e dotati della tecnologia in radiofrequenza non schermabile, in grado di superare anche le barriere fisiche (container, parcheggi sotterranei e garage) e di rilevare con precisione l’esatta posizione del veicolo;
Partnership unica con le Forze dell’Ordine, sui cui mezzi sono installate speciali unità per rintracciare e recuperare rapidamente i veicoli rubati;
Centrale Operativa 24/7, composta da personale esperto per fornire informazioni tempestive e dettagliate al team sicurezza per supportare le attività di ricerca e fornire costanti aggiornamenti al proprietario del veicolo; è in grado di rilevare allarmi derivanti dalla tecnologia installata a bordo che evidenzino un’anomalia, come ad esempio il distacco batteria o l’ingresso in aree segnalate come zone a rischio (zone portuali, altre zone considerate rischiose in base alla geografia dei recuperi).
Team Sicurezza, attivo 24 ore su 24, ex rappresentanti delle Forze dell’Ordine presenti sul territorio 24 ore su 24 per coordinare le attività di recupero sul campo confrontandosi con le Forze di Polizia durante le fasi cruciali di rilevamento e recupero del veicolo rubato, garantiscono la localizzazione e la restituzione del veicolo al proprietario.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Un prezioso sodalizio nell’informazione scientifica

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

A qualche mese dalla messa online di FarmaCommunity, la prima comunità virtuale dedicata al farmacista, Fenagifar mette a segno dopo quella con la Federazione degli Ordini Farmacisti Italiani, un’altra collaborazione d’eccellenza con Fondazione Umberto Veronesi.
FarmaCommunity, nata con il preciso intento di contrastare le fake news e fornire uno strumento di informazione sanitaria vera e certificata che imposti al contempo una modalità di dialogo multicanale tra il farmacista e il cittadino, trova nella partnership con Fondazione Umberto Veronesi una profonda condivisione di valori e obiettivi. Da sempre, infatti, la volontà dei giovani farmacisti è di fornire un reale contributo in merito alle più importanti tematiche sanitarie, sia nell’ambito dell’informazione scientifica generale, sia rivolta direttamente ai cittadini.
Al fine di diffondere contenuti scientificamente validi, FarmaCommunity si avvale di un Board di professionisti d’altissimo profilo, tra cui importanti opinion leader e un team di esperti Fenagifar specificamente formati.
Una vera community necessita della collaborazione di tanti attori, che agiscano da perno e consolidino una rete viva e dinamica. Fondazione Umberto Veronesi rappresenta un’eccellenza italiana nel campo della ricerca scientifica, della prevenzione e nella progettualità finalizzata al bene dell’individuo. Questo contributo, unico nel suo genere, non può che certificare ed impreziosire l’impegno e la missione di FarmaCommunity.
La partnership tra FarmaCommunity e Fondazione Umberto Veronesi inizialmente vedrà la condivisione di materiali che arricchiscano di contenuti le discussioni della piattaforma e rendano ancora più ricchi di qualità scientifica i diversi temi affrontati. In un secondo momento la collaborazione si stringerà in un rapporto di crescente cooperazione tra il board di FarmaCommunity e la redazione di Fondazione Umberto Veronesi.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Israele denuncia rapporti tra terrorismo e Ong

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

Israele ha denunciato intensi rapporti fra il terrorismo islamico e alcune Ong. Il Ministero dello Stato ebraico per gli affari strategici ha distribuito alla stampa un rapporto intitolato “Terroristi in guanti bianchi”, in cui vengono sviscerati nel dettaglio i legami tra il terrorismo e queste organizzazioni non governative, alcune delle quali ricevono finanziamenti da paesi europei e da fondi filantropici.Secondo il rapporto esistono più di cento precisi collegamenti tra Hamas e Fplp e ong, atte alla promozione di campagne in favore della delegittimazione di Israele:“Hamas ed il Fronte popolare per la liberazione della Palestina utilizzano una rete di Ong che perorano il boicottaggio di Israele come una tattica addizionale nel loro obiettivo finale di smantellare lo Stato di Israele”.Il ministro di pubblica sicurezza israeliano Gilad Erdan ha affermato nel corso della conferenza stampa:“Il rapporto rivela la vera natura e i veri obiettivi del movimento BDS, e la sua connessione con il terrorismo e l’antisemitismo. Quando la gente parla degli obiettivi del movimento BDS, non si preoccupa di andare a leggere le dichiarazioni ufficiali dei suoi dirigenti. Se lo facesse, apparirebbe chiaro che gli obiettivi di quei dirigenti sono gli stessi dei capi delle organizzazioni terroristiche palestinesi. Il movimento BDS rifiuta il diritto di Israele ad esistere come stato nazionale ebraico all’interno di qualsiasi confine: vogliono che Israele venga cancellato dalla carta geografica. Per i terroristi, promuovere il boicottaggio è un modo diverso per perseguire lo stesso obiettivo”.Gilad Erdan ha continuato, sottolineando che membri di Hezbollah si presentano nei parlamenti europei come attivisti della società civile quando in realtà il loro obiettivo è di far rilasciare i terroristi.Erdan ha l’intenzione condividere il rapporto con l’International Homeland Security Forum:“Chiediamo loro di esaminare i legami terroristici delle ong che operano nei loro paesi. Faccio appello a tutti i governi, alle istituzioni dell’Unione Europea, agli enti filantropici, alle banche e alle piattaforme on-line per la raccolta fondi affinché pongano fine a ogni tipo di sostegno a favore di organizzazioni legate al terrorismo”. Questi tipi di legami non sono nuovi. Già nel dicembre scorso il quotidiano britannico The Daily Telegraph ha accusato la Commissione europea di aver finanziato l’Islamic Human Rights Commission (IHRC), un’organizzazione non governativa di chiaro stampo antisemita.

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Investor Advisory: Adobe Announces Webcast of Investor Conference Participation

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

San Francisco, CA Wednesday, Feb. 13, 2019, 5 p.m. Eastern Time Mike Saviage, VP, Investor RelationsAudio of this presentation will be webcast live from Adobe’s Investor Relations website at http://www.adobe.com/ADBE. Conference presentation times are subject to change at the discretion of the conference host. An archive of the webcast will be available for a limited time.Adobe uses its website as a channel of distribution of material company information. Financial, product and other material information regarding Adobe is routinely posted on and accessible at http://www.adobe.com, http://www.adobe.com/ADBE and theblog.adobe.com.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Generational Succession at Fielmann in final phase

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

Fielmann has attained market leadership in Germany through its customer friendly services, glasses at the best prices and extensive guarantees. Since its incorporation, Günther Fielmann has been Chief Executive Officer of Fielmann Aktiengesellschaft. He planned and gradually implemented his long-term succession plan. Within the Co-CEO governance framework established in April last year, all reporting lines as well as the executive leadership were transferred from Günther Fielmann to Marc Fielmann. In the current business year Marc Fielmann, CEO of Fielmann AG, will also take over responsibility for Fielmann’s corporate strategy. This strategy will be presented to the shareholders by the Executive Board during the Annual General Assembly. Günther Fielmann is further withdrawing from his position as a board member. As a sign of discretion he has asked the Supervisory Board to reduce his remuneration to the symbolic amount of one Euro. The Supervisory Board dignifies this decision and has updated the by-laws of Fielmann Aktiengesellschaft accordingly. Günther Fielmann remains available and at the disposal of the company. Fielmann will benefit from his decade-long experience, his entrepreneurial spirit and his creativity. Furthermore the Supervisory Board has decided on the areas of responsibility of Dr. Stefan Thies, Executive Director Controlling, IT and Human Resources. Following his request, Dr. Thies’ contract, which expires on 30 June 2019, will not be prolonged. Already during the extension of his contract in 2015 Dr. Thies agreed with the Fielmann Family to help prepare and support the generational succession. With the beginning of the final phase Dr. Thies sees his promise as fulfilled and seeks new challenges. The Supervisory Board and Executive Board thank Dr. Thies for his excellent service. The responsibility for the Controlling, IT and Human Resources departments will be taken over by the existing Executive Board.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »