Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Alberti (M5S Lombardia) a Rizzoli: internalizzi dipendenti CPI come le altre regioni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 marzo 2019

Questa mattina l’Assessore regionale all’Istruzione, formazione e lavoro Melania Rizzoli commentando il via libera alle domande per il reddito di cittadinanza ha dichiarato “”Noi non siamo prevenuti, però vogliamo agire secondo legge, perché se non dovesse funzionare non vorremmo che le responsabilità venissero attribuite alle Regioni”. E ha espresso dubbi sulle regole di ingaggio dei “navigator”.Dino Alberti, consigliere regionale del M5S Lombardia, commenta: “Prendiamo atto che l’Assessore vuole agire secondo la legge. Lo faccia a partire dall’assunzione da parte della Lombardia dei dipendenti dei Centri per l’impiego, che sono stati lasciati in balia della Province. Lo impone la normativa nazionale e lo hanno fatto tutte le altre regioni. Prendiamo atto poi che la più grande preoccupazione di Regione Lombardia legata al reddito di cittadinanza è l’ingaggio dei navigator. Sono questioni risolvibili per una riforma così ampia e rivoluzionaria cha ha restituito dignità e speranza a migliaia di persone e di famiglie. Le testimonianze di decine di persone fuori dai CAF chiariscono ogni dubbio: il reddito di cittadinanza andava fatto perchè in troppi sono rimasti indietro a causa di partiti incapaci di far fronte al problema della disuguaglianza e della povertà”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: