Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Perchè non si dice “pornovendetta” invece di “revenge porn?”

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 aprile 2019

“Basta colonizzazione anglosassone. Chi si vergogna dell’italiano, emigri”. È quanto scrive il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia sulla sua bacheca Facebook condividendo l’articolo dell’Accademia della Crusca nel quale i linguisti dell’accademia boccia l’uso del termine ‘revenge porn’. “Proporrò alla prestigiosa Accademia un incontro – prosegue il vicepresidente Rampelli – con i parlamentari della Repubblica e gli alti dirigenti della pubblica amministrazione incaricati di scrivere i testi legislativi per fornire qualche consiglio. La lingua italiana va tutelata”. “È una battaglia – ha concluso Rampelli – che sto portando avanti alla Camera a volte con qualche insofferenza da parte dei legislatori e non solo”. (n.r. Condividiamo la “battaglia” condotta da Fabio Rampelli. Il nostro timore è che questa tendenza esterofila vada oltre l’uso delle parole in un’altra lingua per nascondere l’intenzione dei promotori di farci digerire delle verità inconfessabili. Questo richiamo vale anche per i giornalisti nei loro servizi oltre ai politici in generale e al legislatore nello specifico.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: