Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Scuola: Educazione civica, c’è l’ok della Camera

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 maggio 2019

Primo via libera in Parlamento, ma la soluzione a cui si lavora serve a poco o niente. Si poteva fare molto di più, come proposto dal giovane sindacato alla Commissione Cultura della Camera. Pacifico (Anief): Non si possano formare cittadini consapevoli e responsabili se non in una prospettiva più ampia che vada oltre i confini nazionali e conduca verso una coscienza eurounitaria; è di primaria importanza la condivisione di temi come l’educazione civica, il diritto comunitario, partendo dalle Carte fondamentali e dai Trattati Europei. Non basta ricavare un’ora, sottraendo tempo ad altre materie. Torna l’Educazione civica come materia obbligatoria, con voto in pagella e valutazione finale, nella scuola primaria e secondaria. Con 451 voti favorevoli, tre astenuti e nessun voto contrario la Camera ha approvato la legge che ne istituisce l’insegnamento. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato.Peccato che questo via libera – se si legge nel dettaglio il provvedimento come riportato da Il Sole 24 Ore –prescriva 33 ore di studio all’anno della nuova materia per insegnare i «principi di legalità, cittadinanza attiva e digitale, sostenibilità ambientale, diritto alla salute e al benessere della persona», ma prendendo ore un po’ da tutte le altre materie, come il consiglio di istituto riterrà più utile. L’insegnamento potrà essere anche affidato a più insegnanti in contitolarità, ma ci sarà un coordinatore («al quale non sono dovuti compensi o indennità» per questo incarico) per ogni classe che dovrà dare un «voto in decimi» ad ogni alunno.È solo una piccolissima apertura di credito alle proposte avanzate da Anief. Nel corso di un’audizione tenuta dal giovane sindacato presso la VII Commissione Cultura della Camera lo scorso 12 marzo era stata chiesta l’istituzione della disciplina come materia autonoma, con un minimo annuale aggiuntivo di non meno di 33 ore per la scuola primaria e 66 ore per la secondaria.Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief, non può essere soddisfatto e sottolinea come “non si possano formare cittadini consapevoli e responsabili se non in una prospettiva più ampia che vada oltre i confini nazionali e conduca verso una coscienza eurounitaria; è di primaria importanza la condivisione di temi come l’educazione civica, il diritto comunitario, partendo dalle Carte fondamentali e dai Trattati Europei. Questo provvedimento non è sufficiente, non basta ricavare un’ora, sottraendo tempo ad altre materie”.
Concetti, fra l’altro, ribaditi da Daniela Rosano, capo delegazione nazionale Anief, in un intervento radiofonico a «Tutta la città ne parla», programma di Rai Radio Tre: “Esisteva una legge del 2008 che aveva introdotto la disciplina Cittadinanza e Costituzione, il rilievo mediatico dato a questa notizia è stato esagerato. Non viene introdotta un’ora in più, ma dovrà essere ricavata da altri insegnamenti, che saranno depauperati. Con i nostri emendamenti abbiamo presentato proposte alternative, chiedendo la possibilità di utilizzare i docenti di diritto assunti su posti di potenziamento, il modo più efficace di far lavorare questi insegnanti. L’introduzione della figura del coordinatore? Aumenterebbe il lavoro sommerso e gli adempimenti burocratici dei docenti. Attendiamo il decreto ministeriale, che traccerà il reale campo d’azione della materia. Ci auguriamo trovino riscontro altre nostre proposte, quello di affrontare anche la costituzione e il diritto europei e la cittadinanza digitale, per consentire agli studenti di imparare a distinguere fake news e realtà”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: