Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Ceccato Motors Racing Team è protagonista a Misano nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2019

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 maggio 2019

Ceccato Motors RacingUna sfida appassionante segnata dalla pioggia ha caratterizzato l’impegno di Ceccato Motors Racing Team sul Misano World Circuit, teatro nel weekend appena trascorso del secondo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2019.
La divisione motorsport di BMW Ceccato Motors ha schierato in pista i due equipaggi ufficiali BMW Team Italia composti da Stefano Comandini (ITA), Erik Johansson (SWE) e Alexander Sims (GB) sulla BMW M6 GT3 #15 e Giuseppe Fascicolo (ITA), Francesco Guerra (ITA) e Andrea Fontana (ITA) al volante della BMW M4 GT4 #207.
Fin dalle qualifiche il maltempo è stato protagonista della sfida, con le prime due sessioni disputate in condizioni di pista asciutta e la terza svoltasi sotto la pioggia. Al termine dei tre turni, e grazie all’ottima performance dei tre piloti, la BMW M6 GT3 #15 ha chiuso con un tempo combinato di 4’53.971 che è valso all’equipaggio Ceccato Motors Racing Team la terza posizione. Positiva anche la qualifica della BMW M4 GT4 #207, che con un 5’24.638 complessivo si è assicurata il secondo posto di categoria GT4.
Davvero impegnativa la gara, partita sotto un violento acquazzone in regime di safety car. Sims, al volante della BMW M6 GT3 è salito al secondo posto grazie ad un ottimo approccio in condizioni di pista bagnata. Il pilota britannico ha patito delle difficoltà con le gomme nell’ultima fase del suo stint, Ceccato Motors Racing1ha dovuto lasciare qualche posizione ed è stato poi il primo a fermarsi ai box all’apertura della finestra per il pit stop. Nel secondo turno ottima prestazione di Comandini che è risalito al settimo assoluto grazie ad una guida concreta ed efficace. Con la fine della pioggia, l’ultima ora di gara ha visto Johansson guidare su un tracciato sempre più asciutto. Il pilota svedese ha gestito con esperienza le gomme rain in queste condizioni, ma un contatto con a pochi minuti dal termine con la Ferrari 488 GT3 #25 di Di Amato lo ha costretto a lasciare delle posizioni e a chiudere al decimo posto finale.Emozionante la gara in GT4. Fascicolo ha guidato il primo stint caratterizzato da pioggia battente e complice un testacoda ha impostato la strategia dell’equipaggio #207 sulla rimonta. Guerra nella seconda parte di gara è stato particolarmente efficace e ha recuperato fino al secondo posto, con l’equipaggio Ceccato Motors Racing Team che è salito al comando dopo l’ultimo pit stop. Fontana ha guidato con tutta la sua esperienza, ma nel finale ha dovuto lasciare strada a Pera, unico con gomme slick in pista. L’equipaggio ha così tagliato il traguardo conquistando il secondo posto in GT4 e il secondo podio stagionale. (foto copyright Ceccato Motors Racing Team)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: