Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Summer School: “La sfida umana nell’epoca della trasformazione digitale”

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 giugno 2019

Roma. La Summer School – Scuola estiva di Alta formazione culturale- promossa da Fondazione Prioritalia, congiuntamente con l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del progetto Value@Work, offre l’opportunità di approfondire l’impatto dei paradigmi tecnologici e di meglio comprenderne la sfida umana, cercando di rispondere alle domande: “Come sta cambiando il lavoro da un punto di vista umano, etico, organizzativo ed economico con la trasformazione digitale? Quale il futuro del lavoro e il risvolto umano ed etico?”“L’istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum – spiega la Direttrice Marta Rodriguez – ha investito molto, insieme al gruppo Value@Work (progetto dove sono presenti organizzazioni di rappresentanza datoriale, sindacale, imprese e professionisti) sulle evoluzioni del mondo del lavoro, cercando di mettere sempre la persona al centro e di cogliere i risvolti umani e etici di questi veloci e importanti cambiamenti, quasi una rivoluzione.L’idea è quella di aprire una scuola estiva di approfondimento, riflessione, scambio e formazione dove esperti e giovani si confrontano sulle nuove sfide dell’economia digitale, cercando di coglierne le criticità, i punti di forza e le opportunità. Si distruggerà o si creerà nuovo lavoro? E le competenze richieste quali sono e quali saranno? Nella spersonalizzazione del lavoro l’essere umano perde la sua forza, la sua identità e la sua eticità o può riacquistarla e valorizzarla? Saranno questi i quesiti che ci porremo e ci faremo aiutare da autorevoli studiosi per cercare le risposte”.“La generosità dei nostri partner permette di aprire in ottica inclusiva la Summer School – chiude la Direttrice – ci teniamo ad attrarre giovani studenti, ricercatori, dottorati o dottorandi italiani e stranieri interessati alla materia e con la voglia di approfondire, confrontarsi e innovare. Sarà per tutti noi una sfida“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: