Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

“L’impatto del lavoro domestico nei paesi d’origine”

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 giugno 2019

E’ stato presentato a Roma il Dossier DOMINA “L’impatto socio-economico del lavoro domestico nei Paesi d’origine”.I risparmi inviati nei paesi di origine dai lavoratori stranieri regolari in Italia valgono 6,2 miliardi di Euro – commenta Lorenzo Gasparrini, Segretario Generale DOMINA, Associazione Nazionale Famiglie Datori di lavoro domestico – di questi, 1,4 miliardi (22,5%) arrivano da 632 mila lavoratori domestici stranieri assunti dalle famiglie.In attesa dell’uscita dei dati Inps sull’andamento della regolarità del lavoro domestico anno 2018, Massimo De Luca, Direttore dell’Osservatorio Nazionale DOMINA sul Lavoro Domestico, anticipa che in base all’analisi dei dati Inps trimestrali, potremmo aspettarci un incremento dei lavoratori domestici regolari, il numero totale si avvicinerà alle 900 mila unità. A questo va sempre aggiunto un 60% di lavoratori irregolari per un mercato di lavoro che coinvolge circa 2 milioni di posti di lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: