Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Settima edizione del Campus di danza contemporanea “Uni-Tanz”

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 agosto 2019

Lecce Da lunedì 26 a sabato 31 agosto appuntamento con la settima edizione di Uni-Tanz.
Uni-Tanz 2019 Organizzato dall’Associazione Koreoproject, con la direzione artistica di Giorgia Maddamma e il coordinamento di Sara Bizzoca, in collaborazione con Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, Liceo Coreutico Ciardo Pellegrino di Lecce e Folkwang Universität der Kunste di Essen (prestigiosa università tedesca dove hanno insegnato maestri del calibro di Pina Bausch, Jean Cebron, Susanne Linke, Malou Airaudo, Dominique Merci, Lutz Forster e molti altri conosciuti nomi della danza internazionale), Uni-Tanz è un’occasione unica nel panorama italiano per la presenza di artisti di altissimo profilo e di grande esperienza. Nel corso delle prime edizioni Uni-Tanz ha ospitato partecipanti provenienti da Italia, Argentina, Brasile, USA, Germania, Francia, Inghilterra, Svizzera, Austria, Grecia, Spagna, Turchia, Russia e Giappone e Taiwan. Il Campus è stato anche un’occasione per molti allievi di partire verso sedi universitarie europee della danza. Dalla sua prima edizione, infatti, oltre una decina sono stati i partecipanti ammessi a studiare presso la Folkwang Universitet der Kunste di Essen in Germania e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Il programma prevede:
Dal 26 al 30 agosto nel Liceo Coreutico Ciardo Pellegrino di Lecce il campus proporrà corsi intensivi (dalle 10 alle 20, con una pausa di un’ora), rivolti a un gruppo di 50 partecipanti (età minima 15 anni). Rodolpho Leoni (docente di Tecnica contemporanea alla Folkwang Universitaet der Kunste di Essen e direttore della Compagnia Folkwang Tanzstudio) e la direttrice artistica Giorgia Maddamma (docente di tecnica contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma e già docente presso la Folkwang Universitet der Kunste) terranno lezioni di tecnica contemporanea. La danzatrice Marigia Maggipinto (che dopo una lunga formazione e varie collaborazioni, ha fatto parte della compagnia Tanztheater Wuppertal Pina Bausch dal 1989 al 1999, danzando in ben 14 differenti coreografie) e Kenji Takagi (che dopo essersi diplomato alla Folkwang Hochschule di Essen, dal 2001 al 2008 è stato membro del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch dove lavora tutt’oggi come danzatore ospite e direttore di prove con la compagnia) cureranno un laboratorio coreografico. Il contrabbassista e compositore salentino Marco Bardoscia si occuperà infine di body percussion e della relazione tra musica e danza.
Venerdì 30 agosto (ore 21), nelle vie nel centro storico di Lecce i partecipanti al campus e i docenti riproporranno “The Nelken Line”, una delle coreografie più emblematiche nella carriera di Pina Bausch. Quest’anno ricorrono, infatti, i dieci anni dalla scomparsa della coreografa tedesca e in tutto il mondo si sono susseguiti e alternati momenti di ricordo per il suo straordinario e innovativo lavoro. Con pochi gesti distinti, la linea racconta l’alternanza delle quattro stagioni – primavera, estate, autunno, inverno – con una lunga fila che danza sulle note del celebre brano “West End Blues” di Louis Armstrong & His Hot Five.
Sabato 31 agosto (ore 21:30 – ingresso 8 euro), infine, il chiostro dell’Ex Convento dei Teatini (non il Teatro Apollo come annunciato in precedenza) di Lecce ospiterà “Dance Evening – Guests”, spettacolo conclusivo del percorso dei laboratori coreografici, con i partecipanti al campus diretti dai maestri e con artisti ospiti che partecipano alla serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: