Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

A Cinecittà World cultura e divertimento non vanno in vacanza

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 agosto 2019

Roma Da Dante Alighieri ad Assassin’sCreed, passando per Leonardo da Vinci e Gabriele D’Annunzio: chi l’ha detto che cultura non può anche essere divertimento?
Accade a Cinecittà World dove incontri sul percorso di visita personaggi che hanno segnato la storia del nostro Paese, rendendo grande l’Italia e gli italiani orgogliosi in tutto il mondo, e ai quali sono state dedicate alcune attrazioni che ogni giorno conquistano grandi e piccini pronti a vivere un’esperienza fatta di divertimento e storia. Da qui la proposta estiva: per il week end sarà possibile presentarsi all’ingresso con un libro su Dante, Da Vinci, D’Annunzio ed entrare con uno sconto speciale, ma anche praticare il bookcrossing e scambiare il proprio libro con un altro di gradimento, grazie ad un accordo con la Armando Curcio Editore. Divertimento e cultura binomio perfetto. Visitando il parco del Cinema e della Tv di Roma ci si imbatte infatti, “nel cammin di nostra vita”, nella montagna russa indoor, Inferno. Tra adrenalinici gironi danteschi il visitatore, oltre a lasciarsi travolgere dalle sorprese, può rivivere il più emozionante dei tre libri della Divina Commedia, l’Inferno. Così anche un bambino può scoprire il grande poeta italiano.
Che dire poi del sogno di volare diventato realtà, dell’occasione unica di vedere la Gioconda senza andare al Louvre di Parigi, sorvolando la Firenze del 1500 e godendo di atmosfere e colori dell’epoca? Grazie a Volarium – Il Cinema Volante, il primo ed unico flyingtheater in Italia, il pubblico di Cinecittà World può ripercorrere la vita, le opere e le invenzioni di un altro Genio, Leonardo da Vinci, grande maestro che ancora oggi affascina e suggestiona con le sue scoperte. Del resto che nel parco si respiri tanto cinema ma anche tanta storia lo si capisce fin da subito, varcando l’ingresso. A dare il benvenuto agli ospiti c’è il grande MolochdiCabiria, primogrande film kolossal italiano girato nel 1914 e sceneggiato da un altro grande italiano, Gabriele D’Annunzio, soprannominato il Vate, cioè poeta sacro, profeta.
La divertente vacanza culturale e intergenerazionale prosegue guardando anche al presente. Ecco gruppi di ragazzi che, esperti di realtà virtuale,fanno varcare l’ingresso di Assassin’sCreed a nonni e genitori, per trasformarli in protagonisti di una delle serie di videogiochi di maggior successo di tutti i tempi, con quasi 100milioni di copie vendute nel mondo. E se la giornata estiva consiglia un tuffo rinfrescante… si può optare per la montagna russa acquatica Aktium… non saranno le Terme di Caracalla ma ci si diverte come gli antichi romani!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: