Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Archive for 28 settembre 2019

Clima, Mollicone (FdI): “Ambiente battaglia sovranista, ora dazi di civiltà per Cina e India”

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

“Riteniamo la battaglia ambientale un fronte principale, che la destra conduce da decenni nel nome di Paolo Colli, fondatore di FareVerde, a cui la Capitale ha appena dedicato un viale per il suo impegno a difesa dell’ambiente anticipando di un decennio la battaglia sulla sostenibilità fino all’estremo sacrificio. Il diritto ad un ambiente sano va inserito in Costituzione, come richiesto anche da una proposta di legge di iniziativa popolare dalle associazioni d’area con AmbienteVita come capofila fin dai primi anni 2000 e da noi con Fabio Rampelli nel corso delle passate legislature. Le situazioni più critiche sono quelle di Cina e India, arrivati a produrre rispettivamente poco più di 10 bilioni di tonnellate di Co2 e circa 2,5 bilioni, pari a un incremento del +208% e +155% registrato nel periodo compreso dal 2000 al 2018. L’Europa, invece, ha avuto un processo inverso. Chiediamo siano introdotti dazi di civiltà nei confronti dei prodotti importati da Stati che non rispettano gli standard occidentali di tutela dell’ambiente. Un vero sovranista tutela l’ambiente e la natura.”
Così il deputato FDI Federico Mollicone, responsabile Cultura e Innovazione del partito.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione del progetto LinC – Lombardia in Cammino

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Milano Lunedì 30 settembre, ore 11 Sala Solesin di Palazzo Lombardia (Primo piano ingresso N4) Piazza Città di Lombardia,1. Scoprire la Lombardia passo dopo passo, e scoprire le vie percorse in passato dai pellegrini, dai religiosi, dai mercanti, nei campi, nei boschi, sui fiumi e lungo i laghi: questa è l’opportunità che vogliamo offrire con LinC – Lombardia in Cammino – a un pubblico ampio e diversificato, di grandi camminatori, famiglie con bambini, giovani, scuole, viaggiatori e turisti. Un pubblico accomunato dall’idea che il cammino è un grande strumento di conoscenza, di sé stessi e del territorio che si percorre.Il progetto, sostenuto da Regione Lombardia, intende promuovere una rete regionale di cammini coinvolgendo i territori attraversati, le associazioni che promuovono la mobilità lenta e l’accessibilità, i Comuni, le Province, le associazioni di cammini, gli enti territoriali, gli enti per il turismo, le scuole, solo per citarne alcuni.Le attività progettuali:
– sviluppo di una identità visiva e di un sistema di “sovra-segnali” fisici tesi a valorizzare l’insieme dei cammini e le loro interconnessioni;
– realizzazione di una Guida dei Cammini in Lombardia, in italiano e inglese (con versione e-book e una APP);
– sviluppo di un portale multimediale informativo, in italiano e inglese (www.camminidilombardia.it);
– applicazione del Modello di Analisi dei Cammini su due cammini campione;
– produzione e promozione di pacchetti turistici integrati.
La Conferenza Stampa prevede i saluti di Stefano Bruno Galli, Assessore all’Autonomia e Cultura di Regione Lombardia. e a seguire due interventi introduttivi, il primo da parte del capofila, Triwù Srl, e il secondo da parte del Touring Club Italiano, partner del progetto.
Gli aspetti relativi al tema delle tradizioni, della cultura materiale e immateriale, della micro e macro economia sui territori attraversati dai cammini, saranno affrontati nella tavola rotonda, moderata da Alberto Pugnetti di Radio Francigena, cui partecipano ERSAF e CAI, Amministrazioni locali e associazioni dei Cammini.
Lo spazio finale è riservato alla CamminAttrice Rita Pelusio. L’incontro sarà trasmesso in streaming sul portale Triwù, la web TV dell’innovazione (www.triwu.it) e sulla pagina FB di LinC (/lombardiaincammino).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Elezioni europee del 2019: affluenza record trainata dai giovani

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

L’affluenza alle elezioni europee è stata del 50,6%, la più alta dal 1994. 19 Stati membri hanno registrato un aumento dell’affluenza alle urne rispetto il 2014, in particolare Polonia, Romania, Spagna, Austria, Ungheria e Germania, nonché la Slovacchia e la Cechia, dove l’affluenza alle urne è tradizionalmente molto bassa. Nel frattempo, l’affluenza è diminuita in otto paesi, anche se per meno di 3 punti percentuali. Il voto è obbligatorio in cinque paesi: Belgio, Bulgaria, Lussemburgo, Cipro e Grecia. “L’aumento molto significativo della partecipazione alle elezioni europee di maggio dimostra che i cittadini, soprattutto le giovani generazioni, apprezzano i loro diritti democratici e credono che l’Unione europea sia più forte quando agisce all’unisono per rispondere alle loro preoccupazioni”, ha commentato David Sassoli, Presidente del neoeletto Parlamento.Anche la Brexit ha svolto un ruolo per il 22% degli intervistati che l’ha citata come fattore che ha influenzato la loro decisione di votare, almeno ‘in una certa misura’.I risultati mostrano che i cittadini sono stati motivati ad andare a votare alle elezioni europee del 2019 anche da un maggiore senso del dovere civico, da un crescente sentimento che il voto può veramente cambiare le cose, così come da un maggiore sostegno all’UE. A livello europeo, l’economia e la crescita (44%) e i cambiamenti climatici (37%) sono i principali motori del voto. Ragioni importanti dietro la decisione di andare a votare sono stati anche i diritti umani e la democrazia (37%), il modo in cui l’UE dovrebbe funzionare in futuro (36%) e l’immigrazione (34%). Mentre l’economia è stata la questione più importante per gli elettori in 16 Stati membri, il cambiamento climatico è stato in testa all’elenco in otto paesi.”Queste elezioni hanno visto un gruppo di elettori più giovani, europeisti e coinvolti votare in numero crescente. Questo si traduce in una maggiore legittimità per il Parlamento europeo e conferisce ai deputati europei il potere di approvare la nuova Commissione europea e di chiederne conto per i prossimi cinque anni”, ha dichiarato Sassoli.Più di due terzi degli intervistati (68%) in tutta l’UE28 ritiene che il loro paese abbia beneficiato dell’adesione all’UE, il livello più alto registrato dal 1983. Più della metà degli europei (56%) concorda inoltre sul fatto che la loro voce conta nell’UE, con un aumento di sette punti dal febbraio-marzo 2019 e il risultato più positivo per questo indicatore dal 2002.In termini di come gli elettori si sono informati sulle elezioni di quest’anno, il 44% degli intervistati ha ricordato di aver visto o sentito messaggi del Parlamento europeo che incoraggiavano i cittadini a votare. Questo è il valore più alto tra gli intervistati che hanno effettivamente votato alle elezioni (50%), ma anche per il 39% dei non votanti, che ricorda di aver visto o sentito elementi del messaggio di voto del Parlamento.Un risultato importante del sondaggio è che l’affluenza alle elezioni europee del 2019 è stata determinata in misura crescente da cittadini che non sempre o tradizionalmente votano, in quanto la percentuale relativa degli intervistati che affermano di “votare sempre” è diminuita di 6 punti rispetto al 2014. I risultati dell’indagine dimostrano il legame tra la convinzione dei cittadini che la loro voce è importante nell’UE e la loro partecipazione alle elezioni europee.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Milano: camminata di 5 km.

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Appuntamento domenica 6 ottobre alle 10,30 in piazza Castello a Milano, per la camminata di 5 km. Previsti migliaia e migliaia di partecipanti in rosa. I fondi raccolti saranno devoluti alla ricerca scientifica contro il tumore al seno. La ricerca scientifica procede su gambe più salde e spedite se è accolta da tanti sorrisi sinceri e sicuro entusiasmo. Sono quelli che si sono visti e percepiti poche ore fa alla sala Brigida di Palazzo Marino, a Milano; sede istituzionale prestigiosa per la presentazione ufficiale della sesta edizione della PittaRosso Pink Parade (#PPP2019), ormai classica kermesse autunnale che PittaRosso, azienda leader nella vendita di calzature e accessori per tutta la famiglia, organizza nel capoluogo lombardo per raccogliere fondi destinati a Fondazione Umberto Veronesi. Obiettivo: sostenere Pink is Good, il progetto di Fondazione per la lotta contro i tumori femminili, ossia quelli di seno, utero e ovaio; dunque finanziare la ricerca scientifica ma non solo, poiché altra importante finalità è sensibilizzare l’opinione pubblica, a testimonianza di come lo sport sia, oggi più che mai, uno degli aspetti fondamentali della prevenzione.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Le opere di Giuseppe Capogrossi alla Galleria Nazionale

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Roma Sabato 5 ottobre 2019 ore 9.30 ingresso libero Sala Via Gramsci (ingresso da Via Gramsci 69). La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo ha promosso un progetto di ricerca sulla conservazione, restauro ed analisi delle tecniche e dei materiali costitutivi di tre dipinti del periodo astratto di Giuseppe Capogrossi, la Superficie 207 del 1957, la Superficie 538 del 1961 e la Superficie 553 del 1965, appartenenti all’importante corpus di opere dell’artista conservato presso il Museo. Questo progetto viene oggi presentato in occasione di una giornata di studi dedicata, per raccontare al pubblico, non solo di studiosi e addetti ai lavori, il percorso critico e conservativo svolto nel corso di circa due anni di ricerche. Lo studio intrapreso è stato un vero e proprio lavoro corale portato avanti da numerose Istituzioni che con entusiasmo hanno messo in campo le proprie risorse e competenze.La collezione Capogrossi presente alla Galleria Nazionale è composta da trentotto opere, sono dipinti, opere su carta e arazzi, appartenenti sia alla prima fase figurativa, sia al periodo non figurativo, del quale la Galleria possiede trentuno opere.Giuseppe Capogrossi, dopo il secondo conflitto mondiale, è stato tra i primi artisti italiani ad attuare una profonda trasformazione del linguaggio artistico, con l’abbandono del figurativo e l’invenzione di un “segno” astratto personalissimo, che lo contraddistingue e ne ha consacrato l’affermazione internazionale. Il progetto di ricerca ha interessato un’approfondita campagna diagnostica, accuratamente documentata da immagini fotografiche, volta ad identificare la modalità operativa della sua produzione astratta ed i materiali pittorici maggiormente utilizzati. La comunità scientifica coinvolta, partner del progetto, è rappresentata dal Dipartimento di Chimica dell’Università La Sapienza di Roma, dal Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università degli Studi di Pisa, dall’Istituto di Cristallografia del CNR di Roma, dall’Istituto di Metodologie Chimiche ISB-CNR e dalla Scuola di Conservazione e Restauro (DISPeA) dell’Università di Urbino. Le numerose indagini scientifiche effettuate sono state in parte finanziate dal nodo italiano della infrastruttura di ricerca E-RIHS (European Research Infrastructure for Heritage Science). Il progetto di ricerca è risultato vincitore della call di accesso ai laboratori MO-LAB e FIXLAB del 2017 (www.erihs.it).

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Energia: aumento del +2,6% per l’energia elettrica e del +3,9% per il gas

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

L’ARERA ha comunicato l’aggiornamento delle tariffe di energia elettrica e gas relative al II trimestre 2019: +2,6% per la luce e +3,9% per il gas. Alla luce di tale andamento una famiglia-tipo sosterrà, nell’anno corrente, un costo di 559 euro per l’energia elettrica e di 1.107 euro per il gas. “Casualmente, come ogni inverno, in vista del maggior consumo di gas per il riscaldamento, le tariffe aumentano. Un trend su cui il Governo dovrebbe far luce, dal momento che si ripete ciclicamente ogni anno.” – dichiara Emilio Viafora, Presidente della Federconsumatori.Aumenta anche la tariffa per l’energia elettrica, su cui ancora gravano improponibili oneri di sistema, vere e proprie tasse occulte, attraverso le quali vengono scaricati sulle bollette i costi per gli incentivi alle fronti energetiche rinnovabili, per le agevolazioni destinate alle imprese energivore e alle ferrovie e per lo smantellamento delle centrali nucleari. Per questo torniamo a chiedere una revisione complessiva degli oneri di sistema e della tassazione in bolletta, improntata all’equità ed all’eliminazione di voci ormai obsolete.È urgente, inoltre, dare risposte ai cittadini che si trovano in condizioni di vulnerabilità o povertà energetica. Si tratta, infatti, di un fenomeno in allarmante crescita nel nostro Paese: sono molte le famiglie che si trovano in condizione di non poter più sostenere i costi delle utenze domestiche. Proprio per questo le modalità di accesso dei bonus per gas, energia elettrica e acqua devono diventare automatiche: abbiamo ricevuto finora solo rassicurazioni in questo senso, ora è il momento di intervenire concretamente, traducendo tali intenzioni in provvedimenti, reali e operativi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontro tra investitori internazionali e aziende innovative

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Il 24 ottobre prende il via a Milano l’edizione 2019 dell’appuntamento riservato all’incontro tra investitori internazionali e aziende innovative che hanno obiettivi di raccolta compresi tra i 3 e i 30 milioni di euro.
La giuria ScaleIT ha scelto la rosa delle 14 aziende innovative che avranno accesso alla quinta edizione dell’esclusivo evento-piattaforma nato per favorire l’incontro tra le migliori scaleup italiane e dell’Europa sudorientale con gli investitori internazionali interessati a realtà ad alto potenziale che hanno dimostrato la validità del proprio modello di business.Anche quest’anno è confermato il grande interesse verso il sistema di start up italiano e dell’Europa sudorientale con 30 fondi internazionali che si sono già registrati all’evento del 24 ottobre a Milano, tra cui: Accel, Acton, Ardian, Atomico, BlackFin, Brega, Digital+, Eight Roads, ETF Partners, HV Ventures, Hummingbird Ventures, Idinvest, Iris Capital, Project A, molti dei quali hanno già aderito alle edizioni passate.L’Advisory Board guidato da Lorenzo Franchini, fondatore di ScaleIT, e composto tra gli altri da Michele Novelli, venture capitalist, Emil Abirascid, giornalista e imprenditore, e dall’angel investor, Pietro De Nardis, dopo aver analizzato le performance delle oltre 1.300 scaleup appartenenti al database proprietario di ScaleIT e aver identificato e intervistato le più promettenti per modello di business e performance raggiunte, hanno selezionato le seguenti 14 realtà (12 italiane e 2 dell’Europa sudorientale). Aziende selezionate:
APPQUALITY è la piattaforma “crowd-based” per il test della User Experience di app, website, chatbot e qualsiasi asset digitale.
ARTEMEST è un marketplace online di prodotti di design contemporaneo di lusso.
COVERHOLDER è una piattaforma web per gli intermediari assicurativi che distribuisce e sottoscrive polizze assicurative digitalmente.
HOMEPAL è l’agenzia immobiliare online leader in Italia.
INVRSION inVRsion sviluppa software e soluzioni per gestire use case retail attraverso la realtà virtuale.
INXPECT sviluppa tecnologie smart radar per la sicurezza industriale e la robotica.
LE CESARINE piattaforma leader nelle esperienze di cucina casalinga italiana.
MANET sfrutta una tecnologia software proprietaria per fornire soluzioni disruptive nel settore del turismo & ospitalità, con focus sull’engagement dei clienti.
MEDIATELY è una piattaforma mobile che supporta i medici nell’adozione di decisioni cliniche migliori.
SAILOGY è un marketplace online per il noleggio di imbarcazioni.
SOUL-K è la scale-up food-tech B2B che produce ingredienti semilavorati freschi, supportati da strumenti digital, che permettono di aumentare la qualità e scalare in maniera immediata il proprio business HO.RE.CA e G.D.O.
TRAVEL APPEAL è la Startup B2B che utilizza Data Science e AI per aiutare hotel, ristoranti, destinazioni e negozi fisici a ridefinire le proprie strategie di business.
VIVENSE è una azienda che produce e vende arredamento e oggettistica per la casa con una strategia di vendita omnicanale.
WONDERFLOW trasforma i feedback dei consumatori in raccomandazioni per il business.
Obiettivo: aggiudicarsi finanziamenti di serie A, B e C da un minimo di 3 fino a un massimo di 30 milioni di euro dimostrando di essere realtà altamente innovative, con requisiti di performance verificati, modelli di business validi, team solidi e potenzialità di crescita interessanti.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Google protagonista al Festival del Giornalismo digitale

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Varese dal 7 al 10 novembre Richard Gingras, Vice President News di Google, ospite d’eccezione all’ottava edizione di Glocal.L’evoluzione dei media è costante e continua: siamo nel pieno di un cambiamento tecnologico che sta rivoluzionando le logiche tradizionali del fare informazione. Qual è il futuro delle news all’interno di questa rivoluzione digitale? E quale sarà il futuro del giornalista nel nuovo ecosistema dell’informazione? La risposta viene affidata a Richard Gingras, Vice President News di Google, ospite d’eccezione di Glocal, il festival del giornalismo digitale in programma dal 7 al 10 novembre a Varese.
Per il secondo anno, Glocal rinnova la collaborazione con Google, che si conferma tra i main partner dell’ottava edizione del festival, e sarà protagonista di cinque incontri.
Vice Presidente delle News in Google, Richard Gingras è un profondo conoscitore del mondo giornalistico e delle dinamiche digitali. Il suo intervento, in programma alle 14 di sabato 9 novembre, sarà una conversazione con Mario Calabresi (già direttore di Repubblica) sul futuro del giornalismo, tra locale e globale, e sul valore delle notizie locali in un mondo digitale. Glocal presenta così un’occasione unica per analizzare l’evoluzione dell’informazione con uno degli artefici del grande cambiamento in atto.Nei quattro giorni del Festival ci saranno però altri incontri promossi in collaborazione con Google: dai seminari di formazione gratuita sugli strumenti per il giornalismo digitale con Clara Attene, Teaching Fellow del Google News Lab, ad alcuni approfondimenti sulla Google News Initiative (GNI), il progetto avviato da Google per supportare il giornalismo di qualità nella sua transizione al digitale. A presentarli, Riccardo Terzi, Head of News partnership di Google in Italia e CEE. Grazie a questa collaborazione, per la prima volta in Italia saranno presenti i protagonisti di alcune delle realtà del mondo dell’informazione sostenute dalla Google News Initiative: l’8 novembre (ore 14) i fondatori di Chicas Poderosas, Noteworthy e The enemy condivideranno sul palco di Glocal le loro esperienze giornalistiche e di collaborazione con Google in una riflessione aperta con Annalisa Monfreda (direttrice Donna Moderna) e Marco Tedeschini Lalli. Introdurrà l’incontro Riccardo Terzi.Questi gli appuntamenti all’interno del Festival che avranno Google come protagonista
Giovedì 7 novembre
h 14:00 Strumenti di Google per la ricerca e la verifica di informazioni
h 16:00 Ricerca dati e data visualization con gli strumenti di Google
Venerdì 8 novembre
h 14:00 Locale e globale a braccetto: Google News Initiative un progetto per il giornalismo. Esperienze in corso e modalità per accedere
h 17:00 Locale e globale a braccetto: tavola rotonda sui nuovi progetti GNI
Sabato 9 novembre
h 14:00 Google e il futuro dell’informazione
con Richard Gingras intervistato da Mario Calabresi
http://www.festivalglocal.it

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il travaglio di Giovanna D’Arco in scena a 110 anni dalla beatificazione

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Roma Dal 10 ottobre al 3 novembre 2019 dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 19.00 Teatro Stanze Segrete, Via della Penitenza 3 Giovanna D’arco, la Pulzella d’Orlèans, negli anni più infuocati della “Guerra dei Cent’anni”, riuscì a farsi accreditare presso la corte francese grazie a un carisma straordinario. Condusse varie offensive contro gli inglesi e nel maggio del 1429 ottenne due storiche vittorie ad Orlèans e a Patay, permettendo all’esercito francese di conquistare il territorio fino a Reims e al Delfino di Francia di ricevere una solenne incoronazione con il nome di Carlo VII. Successivamente patti politici tra potenti e una controversa intercessione della Chiesa Cattolica (allora ancora unita) portarono Giovanna a finire catturata e, nel giro di un anno, tra il 1430 e il 1431, condannata ed arsa viva sulla piazza del Mercato vecchio a Rouen.Questa è la storia. Per quel che possiamo riscontrare. Il vero motore di questa vicenda resta però l’insoluta risposta:Chi era davvero Giovanna D’Arco? Cosa muoveva la sua passione? Uno dei più sofisticati e misteriosi personaggi della storia dell’umanità, sempre in bilico tra oscuro e divino, 110 anni dopo una beatificazione che sa più di appropriazione di fatti storici che di risposta.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tlc-VueTel investe in Tunisia

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

VueTel, azienda italiana di telecomunicazioni internazionali, lancia una nuova offerta di trasmissione dati e voce per le imprese italiane e americane che hanno sedi in Tunisia. La nuova offerta si basa sulla tecnologia SD-WAN (Software-defined wide-area network) e ha l’obiettivo di migliorare le comunicazioni dati e voce che si trasmettono tra filiali, data center e cloud, aumentandone flessibilità, velocità e sicurezza. VueTel si avvale negli Stati Uniti della partnership con la società americana Village Universel Corporation, che ha sede ad Hackensack, New Jersey, mettendo a disposizione delle aziende con una o più sedi, branch operative, stabilimenti e uffici in Tunisia, un servizio attraverso il quale saranno in grado di comunicare tra di loro, e con tutte le altre sedi dislocate nel mondo, utilizzando una rete interna veloce e sicura. Oltre a costi più bassi e ad una maggiore velocità di trasmissione dati, attraverso la tecnologia SD-WAN è possibile migliorare le chiamate VoIP e di video streaming e le prestazioni dei servizi basati sul cloud.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Chiusura autunnale dell’archivio museo

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Parma Domenica 29 settembre sarà l’ultimo giorno di apertura della mostra 1968. Un Anno, allestita nella Chiesa abbaziale, e dell’Archivio-Museo CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma. Per l’autunno 2019 è infatti in programma il restauro e il rinnovamento degli ambienti dell’Abbazia di Valserena in vista di una nuova riapertura. Gli spazi espositivi dello CSAC rimarranno chiusi a partire da lunedì 30 settembre 2019 e riapriranno all’inizio del nuovo anno con mostre e attività in occasione di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020.Il rinnovamento dell’Archivio-Museo CSAC, che è parte del progetto congiunto tra Comune di Parma e Università finanziato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ambito della linea di finanziamento POR FESR 2014-2020 (ASSE 5 – AZIONI 6.6.1 – 6.7.1), consisterà in interventi di restauro e manutenzione del monumento, nella realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione museale nella chiesa abbaziale, nel potenziamento del piano digitale del centro e di un nuovo percorso all’interno dell’archivio che integrerà il sistema di spazi espositivi arricchendo il Progetto Valserena inaugurato nel 2015. Le attività del centro di ricerca proseguiranno ma la consultazione dei materiali d’archivio potrà essere limitata a causa dei lavori in corso.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I fattori di rischio delle malattie cardiovascolari

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Gli stili di vita sono dunque al centro dei messaggi che FIPC insieme a Conacuore rinnova il 29 settembre per la Giornata Mondiale per il Cuore, la campagna promossa in tutto il mondo dalla World Heart Federation e coordinata in Italia dalla FIPC. Nel corso del mese di settembre e anche oltre sono moltissime le iniziative aperte al pubblico in forma gratuita, organizzate da associazioni di pazienti, ospedali, aziende sanitarie locali, enti pubblici e privati per sensibilizzare le persone a prendersi cura del proprio cuore.
Si deve fare ancora molto per aumentare la consapevolezza degli italiani sui fattori di rischio delle malattie cardiovascolari, e su quali siano le armi vincenti a disposizione per prevenirle. Questa è una priorità perché le malattie cardiovascolari rappresentano ancor oggi la prima causa di morte in Italia e nel mondo ed uccidono ogni anno 17,9 milioni di persone.
Un’indagine recente condotta a livello nazionale da Astra Ricerche per FIPC, conferma la buona notizia di quanto nel nostro Paese sia aumentata la consapevolezza dei danni legati al fumo (attivo e passivo) identificato dal 60% degli intervistati, quasi a pari merito (56%) con colesterolo, ipertensione e diabete. Per preservare la salute del cuore, stupisce che ancora meno di 1 italiano su 3 consideri come alleati quotidiani le corrette abitudini alimentari, quelle legate all’attività fisica e la gestione dello stress.
Lo sforzo che chiediamo è quello di preoccuparsi di cosa sia possibile fare per il proprio cuore – spiega Emanuela Folco, Presidente FIPC, Fondazione Italiana per il Cuore – Si tratta di piccoli gesti e modifiche del nostro stile di vita quotidiano, gli stessi che l’indagine sottolinea e che non sono ancora percepiti come utili per vivere più a lungo, meglio e con un cuore più sano. Occorre intervenire per ridurre il rischio delle malattie cardio-cerebrovascolari, tra cui infarto, scompenso e ictus, che in Italia colpiscono e uccidono ogni anno ben 127mila donne e 98mila uomini. Nella Giornata Mondiale per il Cuore chiediamo, quindi, di diventare un eroe del cuore, promettendo, per noi stessi e per i nostri cari, piccoli ma costanti accorgimenti quotidiani, fatti di quelle scelte legate al corretto stile di vita”.
“Diventa un eroe del cuore” è il razionale (e anche il titolo) dell’opuscolo della Giornata Mondiale per il Cuore di quest’anno, distribuito in 120.000 copie in tutta Italia. Inoltre, grazie alla collaborazione con Federfarma Lombardia, nelle farmacie di Milano e provincia, Monza e Lodi che aderiscono all’iniziativa, oltre a ricevere una copia dell’opuscolo della Giornata Mondiale per il Cuore 2019, sarà possibile effettuare gratuitamente un test a punteggio per valutare la salute del cuore e ricevere informazioni sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari.
L’elenco delle iniziative in tutta Italia è disponibile su fondazionecuore.it e conacuore.it
Una giornata, quella del 29 Settembre, che vuole essere un’opportunità per capire quanto siamo disposti a rinunciare o a impegnarci per la salute del nostro cuore.Basterà mangiare e bere con moderazione, fare più attività fisica e dire no al fumo? Potremmo davvero cominciare tutti da qui.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Kövesi to become EU Chief Prosecutor

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

• Laura Codruţa Kövesi was Parliament’s top candidate to become the first EU Chief Prosecutor
• The new office will investigate crimes against the EU budget such as fraud, corruption or cross-border VAT fraud
Parliament and Council negotiators agreed on appointing Laura Codruţa Kövesi, MEPs’ preferred choice to be the first head of the new EU Public Prosecutor’s Office.
The negotiations between the European Parliament and the Council on the new European Chief Prosecutor to lead the European Public Prosecutor’s Office (EPPO) have been ongoing since last spring. Parliament’s negotiating team has backed Ms Kövesi throughout the negotiations, despite opposition from Council until now.
After the agreement with the Council negotiators on Tuesday evening, Civil Liberties Committee Chair Juan Fernando López Aguilar (S&D, ES) said: “Ms Kövesi is the perfect choice to become EU Chief Prosecutor. She has excellent professional competences. Moreover, Romania does not currently hold any key posts in the EU. She will be one of the strong women leading in the EU from now on.” “We are very pleased that Ms Laura Kövesi will be leading the new European Public Prosecutor’s Office. She corresponds best to the European Parliament’s vision of a strong and credible EPPO. Ms Kövesi is extremely competent, with an impressive record of achievements in fighting corruption with remarkable resilience and great courage,” added Budget Control Committee Chair Monika Hohlmeier (EPP, DE)Civil Liberties Committee Vice-Chair Maite Pagazaurtundúa (S&D, ES) said: “With the selection of Ms Kövesi as European Chief Prosecutor, citizens will feel more safe and protected now that the European Public Prosecutor’s office can start its work. The new office will have a key role in cracking down on offences affecting the EU’s financial interests – only criminals will be restless after this agreement.”

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Terrorist content online: MEPs agree to start negotiations with EU countries

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

• Internet companies would have one hour to remove terrorist content
• Penalties of up to 4% of the company’s turnover in case of persistent breaches
• Online platforms should not be subject to general monitoring obligations, nor compulsory use of filters
Civil Liberties MEPs agreed on Tuesday to begin discussions with EU ministers on new EU rules to tackle the dissemination of terrorist content on the internet.
According to the draft legislation, internet companies hosting content uploaded by users (like Facebook or YouTube) that offer their services in the EU will have to remove terrorist content when told to do so by the competent national authority, at the latest within one hour of receiving the order.The European Parliament adopted its position on this proposal last April and the Civil Liberties Committee today confirmed it with 55 votes in favour to 6 against and 4 abstentions. EP and Council negotiators will soon begin the discussions on the final form of the rules.MEPs do not want platforms to be obliged to monitor the content they upload or to have to apply automatic filters. Parliament also wants to ensure that free speech and press freedom are guaranteed, so MEPs made it clear that the expression of polemic or controversial views on sensitive political questions should not be considered terrorist content.
Negotiations with the Council of the EU may start as soon as the negotiating mandate is confirmed by plenary, which will consider the proposal at the 9-10 October session in Brussels.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Schengen: MEPs ready for negotiations on temporary checks at national borders

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

• Temporary border controls should be initially limited to two months instead of six
• Maximum extension possible should be one year instead of two
Civil Liberties MEPs agreed to start negotiations with EU ministers to revise time limits and conditions for passport controls within the Schengen area.
The Schengen Borders Code, currently under revision, allows member states to carry out temporary passport or identity card controls at internal borders within the Schengen area, in the event of a serious threat to public order or to internal security.
Parliament and Council negotiators started the talks on the revision of the rules earlier this year, but decided to suspend the negotiations after it became evident that a compromise was not feasible. In a vote on Tuesday, Civil Liberties Committee MEPs gave a green light, by 43 votes in favour, 12 against and 11 abstentions, to resuming the talks and endorsed the composition of the Parliament’s negotiating team. Before the negotiations can start, Plenary will need to give its support to the talks.Civil Liberties MEPs confirmed that they want to reduce the initial period for border controls from six months (as is currently the case) to two months, and to limit any extension to a maximum period of one year, rather than the current maximum limit of two years. More information about the Parliament’s position can be found here.Austria, Germany, Denmark, Sweden and Norway currently have internal border checks in place due to the exceptional circumstances resulting from the migratory crisis that started in 2015. In addition, France has internal border checks in place because of a persistent terrorist threat.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Henry Graves Jr.’s First Ever Minute Repeating Wristwatch

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Worldwide – Christie’s fall watch auctions in Geneva on 11 November and Hong Kong on 27 November will each offer a phenomenal landmark of watchmaking by Patek Philippe. These two timepieces, respectively extraordinary in their very different ways, will stir the international watch market as well as the hearts of the world’s greatest collectors and connoisseurs. Christie’s will present Henry Graves Jr.’s (1868-1953) unique yellow gold tonneau minute repeating wristwatch of 1927, the first and earliest wristwatch in his outstanding collection of approximately 30 watches by the prestigious Swiss manufacturer Patek Philippe, it is also Patek Philippe’s earliest known minute repeating wristwatch. Specially commissioned and delivered in 1928, it is unanimously considered to be the prime piece among the very earliest recorded Patek Philippe minute repeater wristwatches. Its importance in the history of watchmaking alongside its unmatched provenance place it firmly as one of the most significant wristwatches in the world.
Only discovered as recently as 2012 in the estate of Graves’s grandson, Reginald H. Fullerton Jr., the watch has only ever had one other owner since it left the family. Manufactured at a time when minute repeater wristwatches were almost unheard of, it was specially made for Graves and engraved with the Graves coat of arms. Adding a further layer of fascination is the knowledge that this watch is the first minute repeating watch that Henry Graves Jr. ever bought and that he personally collected it in June 1928 from Patek Philippe in Geneva.
Historically, very few watch collectors have become famous outside the sphere of the horological world. The American multi-millionaire and sportsman Henry Graves Jr. is one of this elite group. Perhaps Patek Philippe’s best client of the period and now famous as the man who commissioned the then most complicated watch in the world, a pocket watch better known today as the “Graves Super-Complication”, which became the most expensive watch ever sold at auction and which brought the name Henry Graves Jr. to a worldwide audience.
This eminently wearable minute repeating wristwatch embodies the taste and imagination of one of the greatest watch patrons of the 20th century. It is now ready for the next chapter in its extraordinary journey at an estimate of CHF 3,000,000-5,000,000.Made in 1953 and sold in April 1957 to Patek Philippe’s distinguished retailer Gobbi in Milan, this reference 2523 is part of an exceedingly small series of dual crown world time wristwatches (estimate: US$7,000,000-14,000,000). It is thought that only seven reference 2523 dual-crown world time wristwatches in pink gold were ever made.Unique amongst this already rarefied model, it is the only known example of reference 2523 to be double signed with both Patek Philippe’s signature and that of the prestigious Milan retailer Gobbi. It is only the fifth pink gold reference 2523 ever to be offered at auction and one of only two known pieces to have the stunning translucent blue enamel centre to the dial, fully confirmed by Patek Philippe’s Extract from the Archives.This reference 2523, preserved in wonderfully original condition is fitted with one of the scarcest dial types of all the known versions – the extremely beautiful translucent blue enamel disc of which only one other example is known. The beauty of the case and dial design is matched only by the complexity of the inner workings of the watch, the revolutionary world time system – or “Heures Universelles” designed and patented in the early 1930s by legendary watchmaker Louis Cottier.An exemplar of Patek Philippe’s 1950s “golden age”, when design, craftsmanship and technological advancement coincided to perfection, it is unlikely that another reference 2523 of such immense rarity will be available for perhaps decades to come.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

RHI Magnesita acquires a plant from Manishri Refractories & Ceramics

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

RHI Magnesita, the leading global supplier of high-grade refractory products, systems and solutions, has made an important acquisition, buying a plant from Manishri Refractories & Ceramics Pvt. Ltd. (“Manishri”) for €5.5 million.“The purchased plant fits in with our short-term and mid-term growth strategy in India. The plant will produce magnesia carbon brick, where there is huge potential in the Indian market and to date we have had no local supply source. This acquisition will help us to reach those segments and further expand our footprint in India,” said Parmod Sagar, CEO of Indian operations at RHI Magnesita.
Orient Refractories Ltd., the publicly listed Indian subsidiary of RHI Magnesita, signed an asset purchase agreement with Manishri for one plant along with land, machines, and equipment at a value of EUR 5.5 million.The plant is strategically located, with multiple major steel plants within a 300 km radius, and is near a port at Cuttack in the state of Odisha. The Indian unit of RHI Magnesita will use the facility to produce magnesia carbon bricks. There are also plans to set up a recycling unit at the plant. Once production starts, it will be RHI Magnesita’s first facility in India for making magnesia carbon bricks. This will help RHI Magnesita cater to Indian customers with locally manufactured magnesia carbon bricks, which have had to be imported up to now. RHI Magnesita already has a facility at Vizag in India for manufacturing high alumina bricks. “We intend to start production in the plant by November,” added Parmod Sagar.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

CWT Expands NDC Team with New VP, Air Distribution Partnerships Appointment

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Minneapolis. CWT, the B2B4E travel management platform, has appointed Inna Kizenkova as Vice President, Air Distribution Partnerships, to its dedicated team focused on developing next generation airline distribution capabilities, including New Distribution Capabilities or NDC.Inna will work closely with internal and external stakeholders for airlines, GDSs, OBTs and other air distribution partners, and will report to Erik Magnuson, Vice President, Air Distribution Capabilities, who leads CWT’s air distribution initiative.“With Inna’s appointment, CWT continues to accelerate its efforts to modernize the consumption and onward distribution of future airline content,” Magnuson said. “Inna’s solid background, working with airlines from a GDS and TMC perspective, is uniquely suited for this role, which is designed to increase collaboration with our supplier partners to improve product differentiation, and to do it at scale and efficiently, while ensuring the optimization of user experience.” Prior to her new role, Inna served as CWT’s Vice President, Global Supplier Management, EMEA, where she spent the past three years growing CWT’s airline and ground relationships. Before joining CWT, Inna was Vice President of Supplier Commerce, EMEA, at Sabre, where she led the team managing relationships with more than 200 airline and rail customers.Inna holds an MBA from the Cox School of Business, Southern Methodist University, and a BS and MS in Economics from the University of Latvia.
CWT is a Business-to-Business-for-Employees (B2B4E) travel management platform. Companies and governments rely on us to keep their people connected – anywhere, anytime, anyhow – and across six continents, we provide their employees with innovative technology and an efficient, safe and secure travel experience. Every single day, we look after enough travelers to fill more than 100,000 hotel rooms, while our meetings and events division handles more than 100 events every 24 hours.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Reading International Announces State-of-the-Art Cinema for Millers Junction

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Reading International, Inc. (NASDAQ: RDI) (“Reading”) today announced that it will open a state-of-the-art cinema as part of the Millers Junction retail development in Melbourne, Australia in mid-2020.Reading Cinemas Millers Junction will showcase the highest quality in Australian cinema as Western Melbourne’s first premium TITAN LUXE auditorium with convenient reserved seating, the newest Dolby Atmos immersive sound and enhanced food and beverage offerings. The new cinema will also feature reclining seats in all auditoriums to ensure maximum comfort for guests.
The new six-screen Reading Cinemas will be positioned within the well-established retail precinct, on Millers Road, Altona North. “We are excited to partner with Charter Hall to bring such an advanced cinema to the inner western region of Melbourne,” said Mark Douglas, Reading Cinemas Australia’s Managing Director. “Altona North is a thriving area and we look forward to providing a theatrical experience for our new guests that is of a world class standard.”Works are nearing completion on the $70 million Millers Junction redevelopment which commenced late in 2018 and will open its first stage later this year. This follows the successful completion of Stage 1 of Millers Junction Business which opened in late 2018, and Stage 2 which will complete in early in 2020.Charter Hall’s Head of Diversified Development, Ben Dodwell, said “The deal with Reading Cinemas will see us welcoming this global brand to our mix at Millers Junction. Reading Cinemas have been a market leader in leisure and entertainment innovation; especially making the cinema experience accessible in Australia. Reading Cinemas, together with other local institutions such as the Jolly Miller Cafe, will complement the Millers Junction offer and pitch to local people who will soon be entertained and have a better range of shops and businesses in their local community.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cantor Global Healthcare Conference

Posted by fidest press agency su sabato, 28 settembre 2019

Change Healthcare Inc. (Nasdaq: CHNG), a leading independent healthcare technology company, announced today that it will present at the 2019 Cantor Global Healthcare Conference, to be held Oct. 2-4, 2019, at The InterContinental New York Barclay in New York City. Change Healthcare will present on Friday, Oct. 4, at 10:40 a.m. (EDT). A simultaneous live audio webcast will also be available.A webcast replay of the presentation will be available afterward via the Company’s website at changehealthcare.com, under the “Investors” section.
Change Healthcare (Nasdaq: CHNG) is a leading independent healthcare technology company that provides data and analytics-driven solutions to improve clinical, financial and patient engagement outcomes in the U.S. healthcare system. We are a key catalyst of a value-based healthcare system, accelerating the journey toward improved lives and healthier communities. Learn more at changehealthcare.com.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »