Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

ACE fa centro: Boyd Corporation implementa la più potente GPU per dispositivi informatici mobili

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 ottobre 2019

Boyd Corporation, prestigioso fornitore di portata globale di soluzioni per la gestione termica, la protezione e la sigillatura di ambienti, ha annunciato oggi che la soluzione termica impiegata nel design di riferimento ACE di NVIDIA è basata sulla sua tecnologia brevettata per camere di vapore.Nel corso della Conferenza IFA del settembre 2019, gli innovatori del ramo della progettazione di dispositivi mobili hanno lanciato dei nuovi modelli che sono considerati al momento i notebook più potenti al mondo e incorporano l’unità di elaborazione grafica Quadro RTX 6000 di NVIDIA. Tali notebook sono basati sul design di riferimento ACE di NVIDIA che propone numerose tecnologie avanzate, tra cui l’uso di speciali camere di vapore sottili in titanio progettate e realizzate da Aavid, la divisione di Boyd specializzata in soluzioni termiche.
Quadro RTX 6000 di NVIDIA è la più potente GPU per il fattore di forma dei notebook. Una potenza di elaborazione elevata richiede un processo di raffreddamento snello e ad alte prestazioni commisurato ai requisiti di dimensioni e peso limitato dei notebook sottili. Il design di riferimento ACE, che propone una camera di vapore in titanio di Aavid, distribuisce e dissipa in maniera uniforme il calore generato da queste GPU.I team di Boyd esperti in progettazione termica avanzata hanno valutato i requisti in termini di prestazioni e volume del design di riferimento ACE, collaborando da vicino con NVIDIA, per identificare una soluzione di raffreddamento che fosse leggera, altamente affidabile e silenziosa pur essendo in grado di gestire carichi termici elevati. La soluzione termica raccomandata da Boyd per il design di riferimento ACE era una configurazione avanzata di camera di vapore sottile realizzata in titanio per ridurre il peso e ottimizzare le prestazioni termiche. Si tratta di un dispositivo completamente sigillato senza parti meccaniche semoventi e propone una speciale struttura capillare in grado di distribuire il calore lungo l’intero profilo in modo efficiente e uniforme. La camera di vapore, con uno spessore di circa tre millimetri (3 mm) e alettatura per scambio termico, è di dimensioni commisurate all’intera superficie dello schermo del notebook, a garanzia di una distribuzione uniforme e di una dissipazione del calore più rapida in qualsiasi posizione. Trasporta 300 watt di potenza in un profilo di 3 mm per attuare le elevate prestazioni e affidabilità della GPU senza alcun consumo energetico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: