Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Parma, la Capitale Italiana della Cultura 2020

Posted by fidest press agency su sabato, 9 novembre 2019

Si può visitare la città seguendo un originale percorso tra 16 statue dislocate tra piazze e giardini, statue che diventano parlanti e che narrano la loro storia all’interno del contesto della memoria urbana. Non si tratta di effetti speciali, ma dell’innovativo progetto Talking Teens, sostenuto da INC Hotels Group, catena alberghiera leader nel territorio della Food Valley.
Un’ iniziativa comunitaria ideata da Paola Greci, che ha coinvolto gli studenti delle scuole di Parma e Provincia, in linea con lo slogan di Parma 2020 “la cultura batte il tempo”. Basta avvicinarsi alla statua del Gruppo del Sileno, di Vittorio Bottego, di Enzo Sicuri, per citarne alcuni, e comporre il numero di telefono indicato vicino la scultura, oppure attivare l’app dedicata sullo smartphone, per ascoltare cosa questi personaggi silenziosi hanno da dire. Gli studenti hanno curato i dialoghi e i testi delle statue parlanti, con la guida di un comitato scientifico, mentre le voci sono di un gruppo di attori di teatro e di cinema.
Si può scegliere di ricevere la telefonata sia in italiano che in inglese oppure una videochiamata nella Lingua dei Segni Italiana. Inoltre, le istruzioni presso ogni statua sono anche in Braille per i non vedenti.Il percorso completo è di circa 4 km da percorrere a piedi o in bicicletta, il mezzo di trasporto molto amato dai parmigiani, mentre il circuito del centro storico comprende 9 statue ed è lungo circa 1 km.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: