Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Archive for 12 novembre 2019

Manovra 2020: Per la sanità luci ed ombre

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

Il testo della Legge di Bilancio 2020 approda in Parlamento con buone nuove per la sanità pubblica: implicitamente confermati i € 3,5 miliardi di aumento del fabbisogno sanitario nazionale (FSN) standard per il biennio 2020-2021, eliminazione del superticket, aumento di € 2 miliardi per il programma di ristrutturazione edilizia e ammodernamento tecnologico, in parte destinati alla dotazione tecnologica dei medici di famiglia. Ma è realmente tutto oro quello che luccica? «Al fine di favorire il dibattito parlamentare – afferma Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione GIMBE – oltre che il confronto tra Governo e Regioni al fine della stipula del Patto per la Salute, la Fondazione GIMBE ha realizzato un’analisi indipendente degli investimenti previsti per la sanità nella Legge di Bilancio 2020». Dall’analisi sono escluse le misure finalizzate al recupero di risorse (rimodulazione detrazioni fiscali, sugar tax, accise tabacchi, etc.) che non necessariamente saranno reinvestite in sanità.Fabbisogno sanitario nazionale (FSN) standard 2020-2022. Il testo della manovra non menziona gli aumenti previsti dalla Legge di Bilancio 2019, ovvero € 2 miliardi nel 2020 e € 1,5 miliardi nel 2021. «Un incremento di € 3,5 miliardi in due anni – puntualizza Cartabellotta – rappresenta un grande risultato, tenendo conto che nel periodo 2010-2019 il FSN è aumentato di soli € 8,8 miliardi». Tali risorse, tuttavia, rimangono appese al filo del Patto per la Salute 2019-2021 la cui stipula, con scadenza slittata dal 31 marzo al 31 dicembre, sembra ancora in alto mare: il MEF è infatti molto scettico su due punti che hanno trovato la convergenza di Ministero della Salute e Regioni: il superamento di Piani di rientro e commissariamenti e la maggiore flessibilità dei tetti di spesa per il personale. «Oltre a sollecitare Governo e Regioni ad accelerare la stipula del Patto – rileva il Presidente – la Fondazione GIMBE chiede di mettere nero su bianco il finanziamento del FSN per il 2022 e richiamare esplicitamente gli incrementi 2020-2021».grandi assenti. Restano fuori dalla manovra alcune rilevanti priorità per la tenuta del SSN.
· Personale sanitario. A fronte del grave impoverimento del capitale umano della sanità pubblica, il testo della manovra non contiene alcun investimento dedicato né per i rinnovi contrattuali, né per lo sblocco del turnover secondo i parametri fissati dal Decreto Calabria, né prevede l’incremento del numero delle borse di specializzazione.
· Nuovi LEA. A quasi 3 anni dalla pubblicazione del DPCM 12 gennaio 2017 continua l’assordante silenzio sulla mancata esigibilità dei nuovi LEA: i nomenclatori tariffari relativi a specialistica e protesica restano “ostaggio” del MEF per mancata copertura finanziaria, impedendo l’esigibilità delle nuove prestazioni nella maggior parte delle Regioni. Le stime per la copertura oscillano tra € 800 milioni (Ragioneria Generale dello Stato) e € 1.600 milioni (Conferenza Regioni e Province autonome).
· Fondi per i farmaci innovativi. Nel testo della manovra non cè traccia del rinnovo dei due fondi destinati a farmaci innovativi e innovativi oncologici, ciascuno di € 500 milioni. «Vero è – precisa Cartabellotta – che la Legge di Bilancio 2017 istituiva i fondi senza definirne alcuna scadenza, ma dopo il primo triennio è opportuno che la manovra metta nero su bianco la conferma con i relativi capitoli di bilancio (quota premiale vs FSN)».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Manovra governo nella giusta direzione

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

La manovra del Governo riserva una rinnovata attenzione al settore primario e si muove nella direzione giusta, anche se le risorse sono contenute per evidenti esigenze di bilancio – dichiara il presidente nazionale Confeuro Andrea Michele Tiso. In un tale scenario, la giusta scelta delle voci su cui investire risulta ancora più determinante. Per rilanciare l’agricoltura occorre puntare con decisione su giovani, semplificazione amministrativa e sviluppo tecnologico.E’ indispensabile rendere protagonisti i più giovani, quelli che ora preferiscono cercare un impiego nel settore secondario o terziario piuttosto che investire tempo, energie e idee nell’agricoltura. Le nuove generazioni si possono includere con misure adeguate quali, per esempio, norme più flessibili in materia di fiscalità e successioni. Non va poi dimenticata la dimensione amministrativa nazionale e locale, dove devono essere garantiti i servizi indispensabili ma soprattutto occorre semplificate le procedure. Un ulteriore impulso può infine venire dallo sviluppo tecnologico, che deve includere le piccole e media imprese affinché siano messe nelle condizioni di competere sul mercato.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Castelli, “Rinnovato clima di collaborazione istituzionale”

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

Roma – “Con Comuni, Città Metropolitane e Province, nei mesi scorsi, abbiamo avviato un percorso importante per arrivare ad una revisione di struttura e funzioni di queste realtà. Un percorso che passa anche attraverso la riforma del Testo Unico degli Enti Locali, su cui continueremo a lavorare, con la Conferenza Stato-Città, in un rinnovato spirito di collaborazione istituzionale”.Così il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, alla riunione di insediamento della Conferenza Stato-Città, tenutasi al Viminale.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

15 novembre sciopero generale Vigili del Fuoco

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

“Cgil, Cisl e Uil dei Vigili del Fuoco hanno indetto lo sciopero generale della categoria per venerdì 15 Novembre e organizzato, per la mattinata della stessa giornata, una manifestazione nazionale a Roma presso Piazza Montecitorio e presidi presso tutte le Prefetture del Paese”. A comunicarlo sono Fp Cgil Vvf, Fns Cisl e Uil Pa Vvf, aggiungendo che: “Le iniziative messe in campo sono scaturite dalla vertenza unitaria dello scorso mese di giugno con cui abbiamo rappresentato ai Governi le problematiche che coinvolgono i Vigili del fuoco e il servizio da assicurare alla cittadinanza”. In particolare, fanno sapere i sindacati, “abbiamo richiesto: una valorizzazione effettiva dal punto di vista retributivo e previdenziale del lavoro, unico ed insostituibile, dei Vigili del Fuoco; una maggior tutela e garanzia degli infortuni e delle malattie professionali tipiche del lavoro dei Vigili del Fuoco; un riconoscimento reale della specificità e dell’alta professionalità dei Vigili del Fuoco; risorse adeguate per il rinnovo del contratto di lavoro; potenziamento degli organici del Corpo Nazionale finalizzato a diffondere il servizio sul territorio e a tutela della sicurezza dei Vigili del Fuoco”.Per Fp Cgil Vvf, Fns Cisl e Uil Pa Vvf, “poiché dette risposte non trovano il giusto riscontro nella legge di bilancio in discussione in Parlamento, siamo costretti a far sentire il grido di dolore dei Vigili del Fuoco a tutti i cittadini e a tutti i rappresentati del popolo in Parlamento”, concludono.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

AMVETS Partners with Sync.MD to Revolutionize Veteran Health Records Management

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

AMVETS and Sync.MD announced a strategic partnership formed for the purpose of streamlining health record management for veterans. This follows the implementation of the VA MISSION Act in June 2019 that allows eligible veterans to choose care in the community at VA expense. AMVETS and Sync.MD plan to provide more than 250,000 veterans with expanded personalized health information options through Sync.MD’s patented technology to install and transport complete medical records securely on a smartphone, tablet, laptop, or desktop computer. “Sync.MD is thrilled to be entering this relationship with AMVETS,” said Eugene Luskin, Sync.MD CEO. “We have successfully improved care coordination in the private health sector through the use of our technology, and we believe those who served our country also deserve the best health care delivery and coordination possible. We are delighted to be able to help make that happen.”
The first phase of the partnership involves the launch of a pilot to validate how the health service functions of AMVETS and the Sync.MD technology can work together. Both parties expect that the relationship will deliver significant improvements in the health care of veterans in terms of more timely access to medical information, reduced errors and oversights, and the ability to link otherwise incompatible medical records systems.“Health care coordination is critical to ensuring the wellness of veterans who often face a host of overlapping medical issues. This starts with empowering veterans, as well as their spouses and caregivers in many cases, with the ability to consolidate treatment records from multiple sources, so that at any given time a provider can appreciate a patient’s complete medical history,” said AMVETS Chief Advocacy Officer Sherman Gillums. “The partnership between AMVETS and Sync.MD represents a major step forward in the effort to put veterans in greater control of their health care and ultimately their lives.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arthritis Patients Make Multidimensional Treatment Choices, Studies Show

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

CreakyJoints®, a Global Healthy Living Foundation patient community, will present five posters, some in partnership with major academic institutions, at the 2019 ACR/ARP Annual Meeting in Atlanta, GA (Nov. 8-12, 2019) that speak to the decisions patients make when treating and tracking their arthritis. In the poster “Legal Matters: Attitudes Regarding Marijuana for Medical Use Among Patients with Rheumatic and Musculoskeletal Disease” (November 12, 2019 from 9-11am ET), an ArthritisPower® research registry study reports that among people with arthritis responding to a survey (n=1,059 participants) who use marijuana for medical use (MMU, 37%), the majority (77%) live in a state where marijuana is legal for medical reasons, though only 40 percent have an actual medical marijuana card to legally purchase it. Among the respondents who had never used MMU (63%), illegality (40%), potential impairment (24%), and not knowing where (21%) or how (20%) to obtain MMU (legally or not) were cited as top reasons for not using it. Of respondents who live in states where marijuana is medically legal, most (68%) had informed their health care provider (HCP) about their MMU use, whereas only slightly more than half (54%, p=0.02) informed their HCP in non-legal states.
Utilizing the ArthritisPower® research registry, which now includes more than 22,000 consented participants, the 77-item survey included 1,059 participants in the United States who were over the age of 18 and reported physician-diagnosed rheumatic or musculoskeletal disease. The survey also required participants to report their current health status (NIH PROMIS Global Health), their use and perceptions of MMU and cannabidiol (CBD) products, and their related information needs. CreakyJoints independently funded this study.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

New data on filgotinib in rheumatoid arthritis demonstrate durable efficacy and safety

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

Foster City, Calif., and Mechelen, Belgium. Gilead Sciences, Inc. (Nasdaq: GILD) and Galapagos NV (Euronext & NASDAQ: GLPG) today announced detailed results from the companies’ clinical research program evaluating filgotinib, an investigational, oral, selective JAK1 inhibitor, in adults with moderately-to-severely active RA. The data demonstrate durable efficacy and safety results with filgotinib across multiple RA patient populations, from MTX-naïve patients to those who have had an inadequate response to two or more biologic disease-modifying anti-rheumatic drugs (bDMARDs). The analyses will be presented at the 2019 American College of Rheumatology/Association of Rheumatology Professionals (ACR/ARP) Annual Meeting in Atlanta.“These new analyses continue to demonstrate the consistent efficacy and safety profile of filgotinib for a broad range of patients, including those who have already tried other treatments and require other effective and tolerable options,” said John Sundy, MD, PhD, Senior Vice President, Inflammation and Respiratory Diseases, Gilead Sciences. “With the presentation of these results at ACR, we are one step closer in our journey to deliver upon the promise of filgotinib for patients in need.” “People living with RA often struggle with debilitating, long-term symptoms that can negatively impact their quality of life,” said Dr. Walid Abi-Saab, Chief Medical Officer at Galapagos. “These latest analyses continue to support the clinical potential of filgotinib in RA patients whose disease activity may not be adequately controlled by current treatments.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Theme Park Security Token Offering Curated by Via East West Capital

Posted by fidest press agency su martedì, 12 novembre 2019

As the world of startup financing evolves from initial coin offerings (ICOs) to security token offerings (STOs), investment firms are in a race to secure lucrative opportunities for business. With that said, it is, therefore, an impressive achievement for any investment company to curate an STO for such an initiative as Thailand’s first and largest Thai Cultural Theme Park.
Via East West Capital, this year curated a security token offering for Legend Siam Theme Park Project, making it the first-ever STO for a tradition theme park in the world. As word about this deal goes around, the question in people’s minds is, “Why Via East West Capital?”
The Southeast Asia-based investment firm focuses on 100% transparency, a virtue you usually would not associate with the majority of investment platforms.First Large-Scale Cultural Theme Park Curated by via East West Capital. Legend Siam Theme Park is an internationally renowned destination located in a popular tourist location – Pattaya, Thailand. It aims to promote the Thai culture and symbolism, and all in one experience for families and individuals throughout the world. The size of the theme park is 65 acres, with a total value of the entire project worth USD 131 Million. It has 1,000 slots available for car parking and 100 slots available for buses and with the capacity to hold 20,000 visitors. Legend Siam Theme Park is currently operating at full capacity, with a total of 8 attraction points in operation. Attraction points such as 100 seated Show Theatre, Mirror Mezz, Haunted House, Temple Fair, Siam Village Time Machine, Queen of Naga, Lord Indra Erawan Elephant, and the floating market, which will thrill the crowd. There are about 140 shops that offer local Thai products and food – including main restaurants for all-day dining that can be seated up to 800 people.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »