Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 25

Bioeconomia dei rifiuti organici e delle biomasse

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 dicembre 2019

Sono aperte fino al 10 dicembre le iscrizioni all’undicesima edizione del Master in “Bioeconomia dei Rifiuti Organici e delle Biomasse” proposto dal CNR – Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria in collaborazione con il Consorzio Italiano Compostatori. Obiettivo è quello di formare figure professionali specializzate in grado di soddisfare le esigenze delle aziende che intendono orientarsi verso il settore del biowaste, ad alto potenziale di crescita. Con questo obiettivo parte da gennaio 2020 l’undicesima edizione del Master in “Bioeconomia dei Rifiuti Organici e delle Biomasse”, organizzato da CNR – Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria e AMSAF – Associazione Milanese Laureati in Scienze Agrarie e in Scienze Forestali. Il Master rinnova quest’anno la collaborazione, avviata nella precedente edizione, con il Consorzio Italiano Compostatori (CIC), la principale organizzazione italiana che rappresenta sia gli impianti di riciclo dei rifiuti organici pubblici e privati, che le aziende, gli Enti e gli Istituti di Ricerca interessati al tema della valorizzazione del biowaste.Il Master si rivolge non soltanto a giovani laureati ma anche a coloro che già operano nel settore agro-alimentare, forestale e della gestione dei rifiuti, per preparare figure professionali specializzate e in grado di soddisfare le esigenze delle aziende, industriali, agricole e del settore rifiuti, che intendono orientarsi verso questo settore ad alto potenziale di crescita.
Gli sbocchi professionali offerti dal Master sono molteplici: dalle imprese nazionali e internazionali interessate all’efficienza energetica, agli istituti di credito, ai soggetti istituzionali deputati alla regolazione del settore, alle società di consulenza ed ai centri di ricerca specialistici. L’elevata qualità della didattica e il costante rapporto con la realtà produttiva hanno aperto alla quasi totalità dei partecipanti delle precedenti edizione del Master un percorso professionale coerente con gli obiettivi proposti, con un inserimento nel mondo del lavoro pari all’80%, grazie anche allo sviluppo di una fitta rete di collaborazioni con Enti di ricerca, Regioni, Comuni, Fondazioni e aziende. Il 22% degli iscritti delle precedenti edizioni, operando già nel settore della bioeconomia e dei rifiuti organici, ha riconosciuto nel Master un’opportunità di aggiornamento.In ambito agro-industriale e civile, particolare attenzione è rivolta alla progettazione di specifiche filiere per la produzione di bioprodotti a partire da rifiuti e sottoprodotti, all’efficienza energetica e alla produzione di energia rinnovabile da biomasse di scarto, tutti settori in forte sviluppo proprio grazie all’impulso fornito dai principi dell’economia circolare.Le domande di ammissione al Master potranno essere presentate entro il 10 dicembre 2019 (http://www.master-bioenergia.org/master/). Sono a disposizione dei candidati numerose borse di studio a parziale o completa copertura dell’iscrizione. Le lezioni si svolgeranno prevalentemente nel weekend a partire da gennaio 2020 presso la sede del CNR in via Alfonso Corti a Milano, e saranno poi seguite dai tirocini e dai progetti di tesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: