Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Per la prima volta Pfizer in Italia presenta il suo Bilancio di Sostenibilità

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 dicembre 2019

E’ un documento che riassume obiettivi, attività, impatti e risultati dell’azienda sul territorio nazionale. All’interno del calendario di eventi della rassegna Italia Direzione Nord (Fondazione Stelline 2 e 3 dicembre) ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione del documento illustrato da Marco Maffei, Partner KPMG; Guido Di Donato, Finance Director and Regional Finance Lead Vaccines for International Developed Markets Pfizer Italia; Emanuele Monti, Presidente Commissione Salute Regione Lombardia. Gli elementi del bilancio di Sostenibilità sono stati raccolti e certificati con il supporto di società esterne specializzate, basandosi sugli indicatori di sostenibilità stabiliti dall’ONU.Il documento è stato redatto sulla base degli obiettivi di Pfizer in Italia, in relazione alla performance di sostenibilità e alla rendicontazione dei risultati conseguiti. I dati sono stati calcolati in modo puntuale sulla base delle risultanze della contabilità generale e degli altri sistemi informativi utilizzati.Il Bilancio di Sostenibilità 2017 è oggetto di revisione limitata da parte di KPMG S.p.A.
Lo strumento di reporting prende in considerazione gli impatti non solo economici ma anche sociali e ambientali dell’attività quotidiana di Pfizer e contemporaneamente le aspettative dei propri stakeholder, oltre a testimoniare il percorso di trasparenza e miglioramento continuo di Pfizer Italia che intende integrare i driver di sostenibilità nel proprio modo di fare business. «Passare dal percepito numerico alla sostenibilità sui territori è un obiettivo che ci siamo posti e che ci ha guidati nella decisione di stilare il documento – ha dichiarato Di Donato-. L’impatto economico sicuramente crea un indotto, l’impatto ambientale è sempre stato al centro dell’attenzione di Pfizer e quello sociale ci dà la reale misura della ricaduta dell’azienda sul territorio».
La sede milanese di Pfizer conta oltre 200 dipendenti, inclusi i dipendenti della forza vendite. Le funzioni che operano nella sede sono: farmacovigilanza, Clinical Development Oncology, Worldwide Regulatory Strategy (Oncology), Global Chemistry Manufacturing and Control.Nonostante la Lombardia non sia un sito produttivo risulta essere, secondo il documento, la regione più virtuosa sotto il profilo sanitario. «Parlare di un bilancio di sostenibilità significa essere precursori del futuro- ha dichiarato il Presidente della Commissione Salute della regione Lombardia Monti-. La Lombardia per questo accoglie di buon grado le aziende che operano sul proprio territorio investendo nel miglioramento della salute dei cittadini e creare una valorizzazione che da un lato dà beneficio all’impresa, dall’altro allo Stato stesso».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: